Paperissima

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Paperissima
Logo del programma
Anno 1990-2013
Genere Intrattenimento
Durata 85 min
Produttore Antonio Ricci
Presentatore Vari
Regia Mauro Marinello
Rete Italia 1 (1990/1991)
Canale 5 (1990, 1991/1992-2013)
Canale 5 HD (2013)
Sito web www.paperissima.mediaset.it

Paperissima è stato un programma televisivo italiano andato in onda in prima serata dal 1990 al 2013 prima su Italia 1 e poi su Canale 5. La trasmissione era incentrata sulla riproposizione di gaffe, errori e bloopers di personaggi famosi, giornalisti, telefilm, film ma soprattutto filmati realizzati da persone comuni. Prevedeva inoltre un concorso per videoamatori con un premio finale per la gaffe più divertente. La battuta più famosa nei filmati sugli animali era quella di volersi tanto bene e di stare e voler stare "vicini, vicini".

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Logo usato dal 2004 al 2008

La puntata pilota di Paperissima, condotta da Ezio Greggio e Lorella Cuccarini, andò in onda venerdì 1º giugno 1990 alle 20.40 su Canale 5 e fu replicata il 3 giugno alle 14.00 su Italia 1, ottenendo un grande successo dal pubblico. Per tale ragione si decise di produrre una prima edizione, affidata agli stessi conduttori, in onda nella stagione 1990/1991 per 11 puntate dal 9 ottobre al 25 dicembre 1990 al martedì, e per altre 8 puntate, in onda dal 17 gennaio all'8 marzo 1991 al venerdì, in prima serata su Italia 1. Il successo ottenuto portò il programma alla promozione da Italia 1 a Canale 5 con una seconda stagione in onda nell'autunno del 1991, affidata alla riconfermata Lorella Cuccarini e a Marco Columbro, suo partner in quella stessa stagione del contenitore domenicale Buona Domenica.

Nell'autunno del 1992 la terza edizione del programma viene promossa al sabato con la conduzione di Ezio Greggio e Marisa Laurito. La nuova collocazione, in diretta concorrenza con lo show Scommettiamo che ... ? in onda su Rai 1 ed abbinato alla Lotteria Italia, porta il programma ad un notevole calo d'ascolti, spingendo Antonio Ricci a mettere a riposo la trasmissione per circa 2 anni, in maniera tale da reperire nuovi filmati e materiali da proporre.

Nell'autunno del 1994 il programma torna con una quarta stagione, affidata nuovamente alla coppia formata da Lorella Cuccarini e Marco Columbro. La trasmissione, in onda nella serata del venerdì, ottiene ottimi indici d'ascolto, e con leggere modifiche, viene riproposta, ad anni alterni e con gli stessi padroni di casa, anche nell'autunno del 1996, del 1998, e del 2000).

Nell'autunno del 2002, in seguito al passaggio in Rai di Lorella Cuccarini, l'ottava edizione del programma viene affidata alla coppia composta da Natalia Estrada e Teo Teocoli, con la partecipazione di Zuzzurro e Gaspare. Dopo la seconda puntata, Teo Teocoli decide però di abbandonare il programma. Quest'ultimo aveva, infatti, arricchito il programma con interventi in cui riproponeva alcuni suoi celebri personaggi e imitazioni. Tali sketch diminuivano il tempo riservato alle papere, e così quando la produzione del programma chiese allo showman di realizzare scenette più brevi e meno elaborate, quest'ultimo si rifiuta e lascia il programma. Al suo posto, dalla terza puntata, subentra il conduttore storico Marco Columbro.

Nell'autunno del 2004 parte la decima edizione di Paperissima che, ricca di novità, vede alla conduzione Gerry Scotti e Michelle Hunziker. Il pubblico mostra di gradire la novità, e gli ascolti hanno un'autentica impennata: la media della trasmissione supera gli 8 milioni di telespettatori con una share di oltre il 33%, e l'ultima puntata segna il record storico per la storia di Paperissima e per qualsiasi altro programma di intrattenimento Mediaset: 11.290.000 telespettatori con il 39,6% di share. La stessa coppia viene riconfermata anche nelle edizioni del 2006, 2008, 2011 e 2013.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Edizione N° Messa in onda Conduzione
0 1º giugno 1990 Ezio Greggio e Lorella Cuccarini
1 1990-1991
2 1991-1992 Marco Columbro e Lorella Cuccarini
3 1992-1993 Ezio Greggio e Marisa Laurito
4 1994-1995 Marco Columbro e Lorella Cuccarini
5 1996-1997
6 1998-1999
7 2000-2001
8 2002-2003 Natalia Estrada e Teo Teocoli (sostituito da Marco Columbro)
9 2004-2005 Gerry Scotti e Michelle Hunziker
10 2006
11 2008
12 2010-2011
13 2013

Spin-off[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Paperissima Sprint.

Nel corso degli anni la trasmissione ha avuto diversi spin-off, tra cui il più famoso e longevo Paperissima Sprint, versione estiva in onda dal 1995 nell'access prime time. Nel 1997 durante la settimana del Festival di Sanremo, venne realizzata una puntata speciale intitolata Paperissima - Festival della Papera, il cui obiettivo era quello di eleggere la più bella papera del programma. All'interno dello speciale vennero mostrate anche le papere di Mike Bongiorno e Valeria Marini, conduttori del Festival di Sanremo di quell'anno. Nel 1999 al termine della consueta edizione autunnale del 1998 vennero invece realizzati quattro speciali dal titolo Super Paperissima.

A cavallo tra il 2007 e il 2008 sono andati in onda tre speciali: Paperissima al circo, ambientata appunto nel circo di Moira Orfei, Paperissima Pan, in cui i conduttori vestono i panni dei personaggi della fiaba Peter Pan e Capodanno con Paperissima, che ha accompagnato gli spettatori di Canale 5 al 2008. I tre speciali sono stati condotti dal Gabibbo insieme con Juliana Moreira e Lydie Pages.

Il 26 marzo 2009 alle 21.10 è andato in onda Super Paperissima Speciale Calciatori condotto da Gerry Scotti e Michelle Hunziker.

In occasione della morte di Mike Bongiorno, avvenuta a Montecarlo l'8 settembre 2009, è andata in onda una puntata speciale, che mostrava le gaffe e gli errori di Mike in TV.

Ascolti[modifica | modifica wikitesto]

Ascolti 2000/2001
Puntata Data Telespettatori Share
1
6 ottobre 2000
2
13 ottobre 2000 8.731.000 34,45%
3
20 ottobre 2000 8.737.000 33,57%
4
27 ottobre 2000 7.603.000 28,47%
5
3 novembre 2000 7.964.000 29,59%
6
10 novembre 2000 8.624.000 33,39%
7
17 novembre 2000 8.129.000 30,46%
8
24 novembre 2000 7.977.000 30,62%
9
8 dicembre 2000 6.811.000 27,46%
10
22 dicembre 2000 7.600.000 29,07%
11
5 gennaio 2001 7.286.000 29,34%
12
26 gennaio 2001 8.444.000 29,27%
Ascolti 2006
Puntata Data Telespettatori Share
1
6 ottobre 2006 7.360.000 29,92%
2
13 ottobre 2006 6.908.000 27,83%
3
20 ottobre 2006 7.386.000 28,82%
4
27 ottobre 2006 6.622.000 26,38%
5
3 novembre 2006 6.936.000 28,05%
6
10 novembre 2006 6.388.000 25,74%
7
17 novembre 2006 7.571.000 26,62%
8
24 novembre 2006 7.310.000 28,28%
9
1º dicembre 2006 7.521.000 28,05%
Media 7.112.000 27,74%
Ascolti 2008
Puntata Data Telespettatori Share
1
17 ottobre 2008 6.805.000 26,61%
2
24 ottobre 2008 6.294.000 25,70%
3
31 ottobre 2008 6.060.000 25,09%
4
7 novembre 2008 6.416.000 25,85%
5
14 novembre 2008 6.641.000 26,03%
6
21 novembre 2008 5.955.000 23,24%
7
28 novembre 2008 6.571.000 23,95%
8
5 dicembre 2008 6.925.000 25,36%
Media 6.458.000 25,23%
Ascolti 2010/2011
Puntata Messa in onda Telespettatori Share Ospiti
1
15 dicembre 2010 6.382.000 23,12% Ilary Blasi, Francesco Totti, Melita Toniolo, Ficarra e Picone
2
22 dicembre 2010 6.050.000 22,81% Aldo, Giovanni e Giacomo, Alessia Marcuzzi, Gigi D'Alessio
3
29 dicembre 2010 6.169.000 24,24% Rossella Brescia, Federica Nargi, Costanza Caracciolo, Christian De Sica
4
5 gennaio 2011 6.264.000 24,69% Belén Rodríguez, Fichi d'India, Enzo Iacchetti, Vittorio Brumotti
5
12 gennaio 2011 5.562.000 19,86% Alessandro Del Piero, Gigi Buffon, Juliana Moreira, Checco Zalone
6
19 gennaio 2011 5.516.000 19,57% Ezio Greggio, Sabrina Ferilli, Benedetta Parodi e Cristiano Militello
7
26 gennaio 2011 5.394.000 18,91% Manuela Arcuri, Claudio Amendola e Ale e Franz
8
2 febbraio 2011 5.557.000 18,46% Raul Bova, Ambra Angiolini, Valerio Staffelli, Martina Stella ed Edoardo Raspelli
Media 5.869.000 21,91%
Ascolti 2013
Puntata Messa in onda Telespettatori Share Ospiti
1 5 aprile 2013 6.015.000 20,61% Ilary Blasi, Francesco Totti e Riccardo Scamarcio
2 12 aprile 2013 4.997.000 18,24% Raoul Bova, Sabrina Ferilli ed Enzo Iacchetti
3 19 aprile 2013 4.699.000 16,77% Valeria Marini, Luca Laurenti e Claudio Bisio
4 26 aprile 2013 5.360.000 19,69% Elisabetta Canalis, Vittorio Brumotti, Marco Columbro e Lorella Cuccarini
5 3 maggio 2013 3.956.000 14,43% Alessia Marcuzzi, Edoardo Raspelli, Ficarra e Picone
6 10 maggio 2013 4.186.000 15,35% Ezio Greggio, Manuela Arcuri e Juliana Moreira
7 17 maggio 2013 4.341.000 16,12% Simona Ventura, Mara Maionchi, Tessa Gelisio e Alessandro Matri
Media 4.649.000 16,76%
Puntate speciali
Puntata Data Telespettatori Share
Festival della papera
2 febbraio 2001 4.894.000 18,23%
Paperissima al Circo
22 dicembre 2007 5.195.000 23,37%
Capodanno con Paperissima
31 dicembre 2007 2.776.000 17,36%
Paperissima Pan
9 gennaio 2008 5.057.000 22,08%
Super Paperissima
12 dicembre 2008 7.100.000 26,01%
Super Paperissima
19 dicembre 2008 6.917.000 27,41%
Paperissima speciale calciatori
26 marzo 2009 5.246.000 19,33%
Super Paperissima
16 febbraio 2011 3.053.000 9,67%
Super Paperissima
9 febbraio 2011 4.936.000 16,82%

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • A partire dall'edizione del 1992 fino a quella del 2008, durante la prima puntata, sono ospiti Raimondo Vianello e Sandra Mondaini, ritenuti dei portafortuna per il successo della trasmissione. Altri ospiti fissi di tutte le edizioni sono Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti (ma mai nella stessa puntata).
  • Sigla storica del programma, fin dalla sua prima edizione, è la famosa canzone Il ballo del qua qua di Al Bano e Romina Power, ma qui interpretata da Cristina Paltrinieri, direttrice dei Piccoli Artisti Accademia New Day.
  • Ogni sigla si apre, dopo i conduttori, con una gag di Mike Bongiorno.
  • La famosa papera simbolo del programma è stata ideata da Marco Varrone.
  • Le ragazze che ballano gli stacchetti e che spesso sono coinvolte nelle scenette in studio nelle prime edizioni venivano chiamate "Paperelle", successivamente "Paperine", mentre dall'edizione del 1996 sono conosciute come "Paperette" (dal 2002 quasi sempre scelte dalle concorrenti del programma Veline).
  • In numerose edizioni del programma venivano realizzate delle simpatiche parodie legate al mondo della letteratura, del cinema o della televisione.

Paperette[modifica | modifica wikitesto]

N. Edizione Paperetta 1 Paperetta 2 Paperetta 3 Paperetta 4 Paperetta 5
0 Pilota 1990 Terry Sessa Simonetta Pravettoni Micaela Bianchi Ana Laura Ribas N.D.
1 1990/1991
2 1991/1992 Laura Valci Lou Anne Nadeau Marilena Tucci
3 1992/1993 Michela Simoni Consuelo Almeida Ljuba Orlova
4 1994/1995 Sabrina Jencinella Jasmin Lipovsek
5 1996/1997 Barbara Dimini Cristiana Pezzucchi Laura Tomasi Luisella Tuttavilla
6 1998/1999 Vincenza Cacace Alessia Fabiani Federica Fontana Teresa d'Alessandro
7 2000/2001 Ornella Roddi Floriana Venditti Michela dell'Atti Cosmanna Ardillo
8 2002/2003 Lella Colacicco Martina Guarnieri Elisabetta Liberale Barbara Petrillo
9 2004/2005 Angela Tuccia Laura Moscaritolo Elena Venutti Sara Tommasi Svetoslava Simeonova Lozanova
10 2006 Elena Ferè Anna Nikla Claudia De Falchi Rosaria Cannavò Valentina Del Vecchio
11 2008 Chiara Panzieri Rajàa Afroud Marianna Angelucci Simona Esposito N.D.
12 2010/2011 Greta Bignami Jade Canali Cinthia De Melo
13 2013 Ana Moya[1] Carlotta Maggiorana Yasmin Ussani Lada Pozniakova

Parodie realizzate a Paperissima[modifica | modifica wikitesto]

  • 1991 "Dick Tracy"
  • 1992 "Robin Hood"
  • 1993 "Caporal Hospital"
  • 1994 "Aladino"
  • 1996 "Sandokan"
  • 1998 "Hercules"
  • 2000 "Grande Paperello"
  • 2004 "Veline"
  • 2006 "Cultura moderna"
  • 2008 "Indiana Jerry e Lara Croft"
  • 2008 "Kung Fu Panda"
  • 2008 "Chocolat"
  • 2006, 2008 e 2010 "Pirati dei Caraibi"
  • 2008 "Mary Poppins"
  • 2008 "Asterix e Obelix"
  • 2008 "Peter Pan"
  • 2010 "Nella Preistoria"
  • 2010 "La Bella e la Bestia"
  • 2010 "Natale"
  • 2011 "Velone"

Le voci[modifica | modifica wikitesto]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Nota al pubblico italiano come Ana Moya, all'anagrafe si chiama Ana Maria Moya Calzado: il sito di Paperissima la cita come Ana Moya Calzado.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione