Episodi di Grey's Anatomy (terza stagione)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: Grey's Anatomy.

La terza stagione della serie televisiva Grey's Anatomy è stata trasmessa negli Stati Uniti dal 21 settembre 2006 al 17 maggio 2007 sul canale ABC.

In USA, la prima puntata della terza stagione ha battuto per la prima volta CSI: Crime Scene Investigation: 25 milioni di spettatori[1].

Con 19.220.000 telespettatori, è l'ottavo programma più seguito della stagione televisiva USA 2006-2007.[2]

In Italia la stagione è stata trasmessa in prima visione dal 12 febbraio al 9 luglio 2007 su Fox Life di Sky. In chiaro è andata in onda dal 12 settembre al 29 novembre 2007 su Italia 1.

Sara Ramirez entra nel cast fisso della serie con il ruolo della dott.ssa Callie Torres.

Eric Dane entra nel cast fisso della serie con il ruolo del dott. Mark Sloan.

Brooke Smith torna ad interpretare il ruolo della dott.ssa Erica Hahn in due episodi; sarà tra i protagonisti della quarta stagione.

Chyler Leigh appare negli ultimi due episodi della stagione nel ruolo della specializzanda Lexie Grey; sarà tra i protagonisti fissi della serie a partire dalla quarta stagione.

Kate Walsh esce dal cast fisso al termine della stagione, per diventare la protagonista dello spin-off Private Practice; torna come guest star in alcuni episodi delle stagioni future.

Isaiah Washington esce dal cast fisso al termine della stagione a causa di disguidi dell'attore con la produzione.

Titolo originale Titolo italiano Prima TV USA Prima TV Italia
1 Time Has Come Today È questione di tempo 21 settembre 2006 12 febbraio 2007
2 I Am a Tree Scelte 28 settembre 2006 12 febbraio 2007
3 Sometimes a Fantasy Fantasie 5 ottobre 2006 19 febbraio 2007
4 What I Am Ciò che siamo 12 ottobre 2006 26 febbraio 2007
5 Oh, the Guilt Sensi di colpa 19 ottobre 2006 5 marzo 2007
6 Let the Angels Commit Questione di impegno 2 novembre 2006 12 marzo 2007
7 Where The Boys Are Un nuovo inizio 9 novembre 2006 19 marzo 2007
8 Staring at the Sun Guardando il sole 16 novembre 2006 26 marzo 2007
9 From a Whisper to a Scream Sussurri e grida 23 novembre 2006 2 aprile 2007
10 Don't Stand So Close to Me Non starmi così vicino 30 novembre 2006 9 aprile 2007
11 Six Days, Part 1 Sei giorni (1) 11 gennaio 2007 16 aprile 2007
12 Six Days, Part 2 Sei giorni (2) 18 gennaio 2007 23 aprile 2007
13 Great Expectations Aspettative 25 gennaio 2007 30 aprile 2007
14 Wishin' and Hopin' Desideri e speranze 1º febbraio 2007 7 maggio 2007
15 Walk On Water (1) Camminare sull'acqua (1) 8 febbraio 2007 14 maggio 2007
16 Drowning On Dry Land (2) Annegare sulla terra ferma (2) 15 febbraio 2007 21 maggio 2007
17 Some Kind of Miracle (3) Una specie di miracolo (3) 22 febbraio 2007 28 maggio 2007
18 Scars and Souvenirs Vecchie ferite 15 marzo 2007 4 giugno 2007
19 My Favorite Mistake Lo sbaglio che preferisco 22 marzo 2007 11 giugno 2007
20 Time After Time Attimo dopo attimo 19 aprile 2007 18 giugno 2007
21 Desire Desiderio 26 aprile 2007 25 giugno 2007
22 The Other Side of This Life, Part 1 L'altro lato della vita (1) 3 maggio 2007 2 luglio 2007
23 The Other Side of This Life, Part 2 L'altro lato della vita (2) 3 maggio 2007 2 luglio 2007
24 Testing 1-2-3 Il giorno degli esami 10 maggio 2007 9 luglio 2007
25 Didn't We Almost Have It All? Nuove scelte 17 maggio 2007 9 luglio 2007

Affari di cuore[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: Complications of the Heart

Lo speciale è un riassunto degli episodi della seconda stagione.

È questione di tempo[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Dopo la morte di Denny, Izzie si ritrova stesa sul pavimento del bagno, incapace di muoversi e sentendo il proprio corpo e la propria anima al rallentatore. Meredith viene definita dagli amici "cupa e triste" a causa delle sue complicate relazioni, e alla fine confessa a Cristina di aver fatto sesso con Derek e di aver perso le mutandine. Nello stesso istante, Addison ha trovato le mutandine nella giacca di Derek e si reca al lavoro per pianificare una terribile ma divertente vendetta. Addison si occupa di un neonato abbandonato nei bagni di una scuola. Vengono portate in ospedale le 4 ragazze che possono essere la madre, in quanto sono le ultime state al bagno: Karen, Shannon, Lisa e Sarah. Una paziente affetta dalla peste nera, Giselle Toussant, arriva all'ospedale e muore. Il marito della donna, il signor Omar Toussant, Derek e George vengono messi in quarantena, essendo stati esposti alla malattia. E una volta tornati a casa, i due confessano rispettivamente a Meredith e Callie di amarle. La moglie di Richard, Adele, lo costringe a scegliere: o lui va in pensione o lei chiederà il divorzio. Nell'episodio vengono mandati diversi flashback. C'è un flashback del party iniziale per i futuri specializzandi: Alex ed Izzie si conoscono, Christina prova ad attirare l'attenzione di Burke ma lui è intento a conquistare un'altra donna, Meredith conosce George e osserva Richard cercando di non farsi vedere. Poi c'è un flash di Meredith su una giostra mentre sua madre veniva lasciata da Richard. Un altro flash è quello di quando Derek caccia fuori di casa Addison dopo aver scoperto il tradimento e poi la fa rientrare in casa e se ne va lui stesso. Poi c'è un flash di quando Meredith e Derek si sono conosciuti al bar di Joe.

Scelte[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Izzie si mette a preparare montagne di muffin per cercare, almeno in parte, di soffocare il dolore della morte di Denny. Nell'ospedale, intanto, vengono trovate delle mutandine nere appese alla bacheca, e mentre la Bailey si insospettisce riguardo Cristina e Meredith (a buona ragione), Callie accorre in aiuto di quest'ultima e si prende la colpa, scatenando la gelosia di George. Addison, nel frattempo, si è presa un giorno libero per bere, visto che "i suoi condotti lacrimali sono troppo orgogliosi per funzionare". Cristina si spoglia per cercare di tirar su il morale a Burke dopo lo stress dello sparo e dell'operazione, ma proprio in quel momento arrivano i genitori di lui. La signora Jane Burke esprimerà gran disappunto, a differenza del marito il signor Donald. Callie viene "sfrattata" dal suo appartamento clandestino, dopo essere stata scoperta dal capo. In ospedale c'è un ragazzo di 32 anni, Benjamin O'Leary, con un tumore al cervello: il ragazzo muore durante l'operazione. George si occupa di Dana Seabury, una donna con un cancro ai polmoni che rifiuta di sottoporsi ad un intervello. Arriva poi un ragazzino, Harley Hernandez, con il ramo di un albero conficcato nel torace: il ragazzo viene operato e si salva. Derek va in albergo da Addison a dirle che il loro matrimonio è finito e la trova in compagnia di Mark. Meredith dice a Finn e Derek che vuole frequentarli entrambi prima di decidere chi dei due scegliere. La dottoressa Bailey va da Izzie a cercare di convincerla a tornare a lavoro. Alex ha un rapporto sessuale con la paziente Dana Seabury nel bagno del bar di Joe.

Fantasie[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Meredith fa un sogno in cui si trova a letto contemporaneamente con Finn e Derek, ma viene svegliato da George che la implora di cacciare via di casa Callie, che ormai da una settimana si è trasferita lì. In pronto soccorso arriva Megan Clover, una bambina che crede di avere dei super poteri e che non sente alcun dolore quando viene ferita. Alex si occupa di lei, credendo che i genitori abusino della piccola. Addison dopo la nottata di sesso con Mark lo invita a tornarsene a New York. Tuttavia Mark però non pare avere intenzione di lasciare Seattle. Derek e Christina si occupano di Taylor Tressel, un uomo con frequenti crisi epilettiche che decide di sottoporsi ad un intervento per eliminarle. Meredith va a pranzo con Finn e a cena con Derek per sperimentare la "teoria degli appuntamenti", ma le cose non vanno come aveva fantasticato ed entrambi gli appuntamenti finiscono in malo modo. Izzie va all'ospedale per parlare con il capo e chiedergli di riassumerla, ma qualcosa la blocca e non riesce ad entrare nell'edificio. Callie lascia la casa di Meredith per lasciare più spazio a George che non si sente pronto per la convivenza con lei. Cristina aiuta Burke a superare il trauma subito in seguito allo sparo e all'intervento chirurgico.

Ciò che siamo[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Meredith non si sente bene e Cristina pensa che sia incinta, in realtà si tratta di appendicite. Burke continua la sua riabilitazione suturando polli con l'aiuto di Cristina e si convince a tornare in ospedale, non prima di aver fatto una visita di controllo da Derek, pur continuando ad avere dei tremori. La Bailey si occupa del signor Shawn Sallivan, un uomo di 62 anni che ha subito una trombolisi con coronaroplastica. L'uomo non deve più fumare, invece accende una sigaretta mentre è collegato all'ossigeno, così prende letteralmente fuoco e si ustiona gravemente. Addison lavora con Alex sul caso di Rebecca Bloom, una donna che non vuole fare assolutamente un parto cesareo, ma alla fine Addison è costretta ad intervenire ugualmente con un cesareo. Mark è stato assunto da Richard ed inizia a lavorare ufficialmente al Seattle Grace, ma né Addison né Derek sono felici di vederlo. Izzie si incontra con il padre di Danny, Danny Duquette Senior, che vuole sapere come è avvenuta la morte del figlio. L'uomo le fa ascoltare un messaggio che Danny aveva lasciato in segreteria ai suoi genitori, parlando proprio di Izzie. Callie invita George a cena da lei in albergo, ma George deve scappare a casa da Izzie così Callie si arrabbia. Meredith, sotto l'effetto della morfina, dice cose che non dovrebbe dire e si comporta in modo molto bizzarro. Sia Finn che Derek sono al suo capezzale. Derek però parlando con Richard si convince di non poter dare a Meredith ciò che lei merita, così va da Meredith e le annuncia che si farà da parte. In realtà Meredith aveva deciso di scegliere proprio Derek, perciò chiude con Finn ugualmente. Al bar di Joe, Callie conosce Mark ed i due finiscono a letto insieme.

Sensi di colpa[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Gli specializzandi partecipano, insieme ai loro responsabili e a numerosi medici, a una conferenza sulla mortalità in ospedale. Durante la conferenza, Burke e la Bailey si trovano ad essere accusati da altri medici del Seattle Grace, ed in particolare dal dottor Matthew Savoy, per le varie complicanze del caso di Danny. Izzie torna in ospedale per svuotare il suo armadietto e per annunciare che, avendo ereditato da Danny 8 milioni di dollari, li userà per godersi la vita. Burke incita Izzie a tornare a lavoro. La Bailey aiuta Diana Niles, una mamma trentenne con un cancro al seno al secondo stadio. Meredith e Addison si occupano di Adam Morris e Margo Harshman, una coppia di ex marito e moglie, rimasti incastrati durante l'atto sessuale a causa del piercing dell'uomo. L'uomo, poco dopo aver risolto il problema, viene colto da un infarto e viene subito operato dal dottor Burke, affiancato da Christina pronta ad assisterlo se la mano di Burke dovesse tornare a tremare. Addison e Derek divorziano e Derek lascia ad Addison sia la casa a Central Park che quella negli Hamptons, tenendosi però la roulotte ed il terreno di Seattle. Addison si sente però in colpa perché Derek non sa che tra lei e Mark c'è stata più di una semplice scappatella. Così alla fine Addison rivela a Derek della storia di oltre 2 mesi con Mark e Derek resta sconvolto. Proprio in questo brutto momento per Derek Meredith gli dice di aver lasciato Finn, ma Derek ancora sotto shock la liquida con un "OK". Callie lascia George.

Questione di impegno[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Burke è tornato al lavoro ed effettua un autotrapianto cardiaco; Christina coordina tutti i suoi interventi, assicurandosi che nessun responsabile assista, per evitare che venga scoperta la verità sulla sua mano. La Bailey si accorge però che è Christina a manovrare le cose. Derek riceve la visita inaspettata di una delle sue sorelle, Nancy, dal Connecticut. Meredith va alla roulotte a trovare Derek e trova Nancy sul suo letto, così pensa che sia una donna con cui Derek è stato a letto e fugge subito via. Solo la mattina seguente Derek gliela presenta, spiegandole che si tratta di sua sorella. Nancy consiglia a Derek di starsene per un po' da solo, senza donne al suo fianco. Addison e George hanno in cura Noel, una ragazza incinta di due gemelli e con due uteri. Greg, il ragazzo di Noel, scopre dagli esami effettuati alla ragazza che solo uno dei 2 bambini è suo figlio, mentre l'altro è stato concepito dalla ragazza in un periodo in cui i due si erano lasciati. Alla fine il ragazzo decide comunque di accettare la cosa e di considerare entrambi come suoi figli. Alex alle prese con Sloan si rende conto di essere più interessato alla ginecologia che alla chirurgia plastica. Alex ascoltando una conversazione di Mark e Callie capisce che i due sono andati a letto insieme. Izzie torna a lavoro e viene assegnata a Meredith; insieme si occupano di Gretchen, una ragazza ustionata alla mano. La ragazza si è provocata appositamente l'ustione per non andare a sostenere l'ultimo esame universitario che le è rimasto. Viene quindi trasferita in psichiatria. Derek dice a Meredith di avere bisogno di un po' di tempo per schiarirsi le idee.

Un nuovo inizio[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Derek, Preston, Alex, Richard, George, Joe e Walter partono per un campeggio nella foresta per cercare di risolvere alcuni dei propri problemi personali, ma il viaggio si rivela spiacevole per molti di loro. George si accorge che Burke ha ancora un tremore alla mano. Poco dopo scoppia un litigio tra George e Alex, perché Alex confida a George di aver scoperto che Callie è andata a letto con Mark. Inoltre accade un incidente a Walter, che viene colpito durante la lotta di George ed Alex e sbatte la testa su una pietra e si procura un taglio profondo sulla fronte. Nel frattempo in ospedale, Mark lavora con Meredith e ci prova con lei. Insieme si occupano del caso di Daniel Gibson, ormai chiamata Dana: si tratta di un uomo che vuole farsi togliere il pene per diventare donna, perciò viene eseguita una vaginoplastica. La moglie di Daniel, Vicky, però è contraria all'intervento. Dana inoltre ha contratto un cancro alla mammella perciò deve interrompere la cura di ormoni, altrimenti il cancro progredirà. Mark gli sconsiglia quindi di procedere all'intervento che, senza l'assunzione degli ormoni, si rivelerebbe inutile. Dana tuttavia decide di operarsi comunque e di continuare a prendere gli ormoni. Callie e Addison hanno in cura Jamie, una ragazza incinta che è caduta nella doccia fratturandosi il polso e perdendo il bambino. Izzie viene assegnata a una collega consigliera di pari grado: Sydney. Christina continua a mantenere il segreto di Burke nonostante la Bailey inizi a sospettare qualcosa e la punisca vietandole di partecipare agli interventi. Christina si occupa di un bambino che ha mangiato le pedine del Monopoly ed ha una perforazione intestinale, per cui il bambino viene operato dalla Bailey. Il padre di George viene ricoverato. Derek chiede a Meredith di ricominciare la loro storia.

Guardando il sole[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Il padre di George viene ricoverato perché è svenuto e cadendo ha rotto la clavicola. Tuttavia Callie, la Bailey e Christina scoprono qualcosa che non va in lui: ha un tumore esofageo metastatico, estesosi anche allo stomaco. L'uomo inoltre necessita di una sostituzione della valvola aortica. George è molto preoccupato per il padre e deluso dal comportamento di Callie che è andata a letto con Mark Sloan. Meredith e Derek sono finalmente tornati insieme e cercano di affrontare la vita in modo positivo, come due persone brillanti e splendenti. Izzie viene affiancata ad Alex che si occupa di un caso di Sloan: Frank Jeffries è un paziente che si è rifatto i pettorali per la sua ragazza ma ha avuto una complicanza per cui gli è stato inserito un drenaggio. Alex, per impressionare positivamente Izzie, le permette di togliere lei stessa il drenaggio all'uomo. Alex bacia Izzie, ma lei si scusa dicendogli che non può. Christina continua a coprire Burke, ma George capisce cosa c'è che non va in lui, e la prega di dirgli la verità dato che dovrà operare suo padre. Una bimba di cinque anni, Mia Hanson, arriva in ospedale investita per errore dalla sua babysitter Anna, ma tutto ciò che Mia vuole è vedere Anna anziché i suoi genitori. Questo fa riflettere la Bailey sul suo ruolo di mamma in carriera. Mia viene operata ben 2 volte nella stessa giornata. Addison decide cosa fare con le sue fedi nuziali: le getta in mare. Derek e Addison aiutano Richard depresso per il divorzio. Richard avvisa Meredith che per provare a salvare il suo matrimonio cercherà di non andare più a far visita a sua madre.

Sussurri e grida[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Ora che George è quasi certo che Burke abbia ancora dei tremori alla mano, decide di chiamare la dottoressa Hahn per eseguire l'intervento di suo padre anziché Burke. Izzie non capisce il motivo di questa scelta e cerca di convincere il padre di George a farsi operare da Burke perché lui è il migliore nel suo campo. Questo manda in bestia George che se la prende con Izzie rinfacciandole la storia di Denny. In ospedale arrivano dei feriti a causa di un anziano uomo, il signor Dickenson, che è finito con l'auto dentro al mercato. L'uomo, Larry Dickenson, è in coma ed ha un ematoma subdurale ed una stenosi spinale, che provoca paralisi ai piedi e che quindi è stata la causa dell'incidente. L'uomo non avrebbe dovuto guidare. La signora Dickenson sta bene e continua a dire che il disastro è stato dovuto ad un problema dell'auto e non di suo marito. In realtà la donna sapeva della malattia del marito e, nonostante la figlia avesse proibito loro di usare la macchina, la donna aveva ridato al marito le chiavi dell'auto per andare al mercato. Tra i vari feriti, c'è una ragazza, Janelle Duco, proprietaria di una bancarella del mercato ortofrutticolo. La ragazza è incinta di 10 settimane. Addison e Mark si occupano della ragazza, insieme ad Alex. La ragazza ha una scheggia di vetro nel cuore. Callie pensa che sia stata Meredith a rivelare a George della sua storia con Mark. Christina e Burke temono che Richard abbia scoperto tutto, ma si devono ricredere quando Richard offre a Burke il posto di primario. Il peso del segreto si rivela troppo grande e finiscono entrambi a rivelare il segreto a Richard.

Non starmi così vicino[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Mentre Richard affronta la grave situazione che ha visto coinvolti Burke e Cristina, la Bailey se la prende perché pensa che non verranno presi provvedimenti seri nei loro confronti. Anche Izzie, George ed Alex sono arrabbiati con Christina. Il padre di George viene operato dalla dottoressa Hahn con l'assistenza di Christina: la valvola aortica del signor O'Malley viene sostituita con quella di un suino. Alex, Izzie e George si occupano, insieme a Mark e Derek, di due gemelli siamesi adulti, Jake e Pete Weitzman, uniti dalla nascita. Gli uomini vogliono essere separati perché Jake è sposato con una donna, Elena. Derek non è certo di poter procedere con l'intervento, perché gli uomini rischiano la paralisi o la morte. Richard cerca di spingerlo ad operarli. La Bailey parla a Derek e lo convince a fare l'intervento. Meredith viene chiamata da Addison, perché la sua sorellastra Molly è stata ricoverata per un cesareo e la sua matrigna Susan vuole che sia Meredith ad assistirla. Tuttavia la bambina, Laura, quando nasce, non riesce a respirare a causa di un'ostruzione intestinale. La bambina è in pericolo di vita, così Addison la opera immediatamente e riesce a salvarla.

Sei giorni - Prima parte[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Derek non riesce a dormire, perché Meredith russa. Mentre Burke è convalescente in seguito ad una nuova operazione alla spalla, Cristina cerca di scoprire tramite Meredith, Derek e poi Olivia se Burke ha ancora dei tremori. Burke e Christina ancora non si parlano. Heather Douglas è una ragazza di 17 anni con una grave malattia genetica, la sindrome di Water, che le ha provocato una malformazione alla spina dorsale. Izzie si occupa della ragazza che, grazie a Callie e a Derek, riacquista le speranze di vivere una vita normale. Il padre di George convince Richard a rimuovere tutte le metastasi. L'uomo viene operato da Richard, la Bailey e Meredith. George, in un momento di eccitazione, bacia Callie. La nipotina di Meredith, Laura Grey Thompson, viene di nuovo operata da Addison, assistita da Alex. Meredith incontra suo padre Thatcher, ma tra loro continua a non esserci comunicazione. Izzie finalmente si convince ad incassare l'assegno lasciatole da Denny.

Sei giorni - Seconda parte[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

George capisce quello che la Bailey e il primario hanno fatto a suo padre in sala operatoria e si arrabbia terribilmente con loro per aver dato retta al volere di suo padre. Le condizioni di Harold O'Malley peggiorano drasticamente ed i medici perdono le speranze di un suo risveglio. George e la sua famiglia decidono di staccarlo dalle macchine e lasciarlo morire in pace. Callie e George si riavvicinano. Christina racconta a George di aver perso suo padre quando aveva 9 anni. Addison confessa a Callie che in questi giorni avrebbe dovuto avere un bambino da Mark, ma poi Addison ha deciso di abortire. Izzie dona 300.000 dollari per l’intervento alla colonna vertebrale che può migliorare la vita della ragazza ricoverata, Heather Douglas. Addison bacia Alex. Burke e Christina continuano a non parlarsi, ma alla fine Burke confessa a Derek davanti a Christina stessa di non aver più avuto tremori alla mano. Questo episodio ed il precedente dovevano inizialmente essere uno unico, ma l'episodio successivamente è stato ampliato e diviso in due parti. Entrambi sono dedicati a Bob Verne, padre della sceneggiatrice Krista Vernoff.

Aspettative[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Derek e Meredith vengono invitati a cena a casa di Burke, anche se lui e Christina non si parlano. Le voci del prossimo pensionamento di Richard iniziano a correre nell'ospedale e tutti i medici iniziano la loro gara per ingraziarsi il primario: Derek, Burke, Addison e Mark. Addison confessa a Callie di aver baciato Alex. In ospedale arriva Jilly Miller, una ragazza di 23 anni con un tumore alla cervice molto esteso. Addison si occupa di lei, insieme ad Izzie e George. La ragazza è fuggita di casa quando aveva 16 anni. I genitore di Jilly sono dei puritani, che Jilly ha deciso di chiamare a causa della sua grave malattia. La ragazza viene operata da Addison e dalla Bailey, ma il tumore è così esteso da non essere più operabile. Mark incarica Alex e Meredith di occuparsi di Jim, un uomo con numerose piaghe da decubito. Christina assiste Callie, occupandosi di Steve, un giovane atleta con una lussazione secondaria della rotula destra a seguito di una maratona. La Bailey cerca di ottenere consensi da parte degli altri medici per poter aprire un poliambulatorio gratuito. Izzie cerca di aiutare George a superare la perdita del padre, ma lui pare preferisca sfogarsi facendo sesso con la povera Callie devastata dall'impeto sessuale di George. Richard torna dalla moglie, ma Adele lo avvisa che ormai è troppo tardi. Cristina fa il primo passo e ricomincia a parlare a Burke, che le risponde con una domanda del tutto inaspettata: le chiede di sposarlo. George chiede scusa a Callie per il suo comportamento degli ultimi giorni e le propone di sposarlo. Questo episodio era inizialmente intitolato Always Something There to Remind Me.

Desideri e speranze[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

La clinica gratuita intitolata a Danny Duquette viene finalmente aperta, ma Izzie resta un po' delusa dalla scarsa affluenza di pazienti. Callie e George tornano dalla loro vacanza e annunciano a tutti di essersi sposati a Las Vegas. Gli specializzandi restano sbalorditi e credono che abbiano fatto un errore. Ellis Grey, la madre di Meredith, è tornata momentaneamente lucida e ricorda tutto della sua vita ad eccezione degli ultimi 5 anni. Meredith è terrorizzata dal "dono" che le si presenta e raccontando alla madre di essere felice grazie a Derek viene attaccata da Ellis che la accusa di essere una persona ordinaria, di certo non speciale. Nel frattempo una giovane donna, Marina Rose, affetta da tumore viene operata, ma all'interno del suo corpo ci sono delle tossine che, aspirate, fanno perdere i sensi a tutti i medici presenti in sala operatoria. Christina è ancora indecisa se accettare la proposta di matrimonio di Burke, ma alla fine prende la sua decisione: non porterà l'anello di fidanzamento che Burke le ha regalato, ma accetta la proposta di sposarlo.

Camminare sull'acqua (1)[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Tutti i medici del Seattle Grace Hospital al molo dove un ferry boat si è scontrato con una nave

Meredith tenta di annegare nella vasca di casa e Derek la scopre e la rimprovera. Cristina vorrebbe aspettare a comunicare ai colleghi del suo futuro matrimonio con Burke, perché pensa che la prima persona a saperlo dovrebbe essere Meredith, ma, prima che Christina trovi l'occasione per parlarne con Meredith, Burke si confida con Derek e ben presto tutto l'ospedale lo viene a sapere. Callie, la Bailey e Sidney sono in lizza per il posto da specializzando capo. George e Callie devono affrontare qualche difficoltà personale sul posto di lavoro. La madre di Meredith deve essere operata al cuore. Addison cerca di fare coraggio a Richard che si è tinto i capelli per essere più attraente. Improvvisamente arriva una chiamata di emergenza. Tutti gli specializzandi (ad esclusione di Cristina) e la Bailey si recano sul luogo di un disastro, un traghetto in fiamme. La scena che si apre davanti ai loro occhi è orribile: centinaia di feriti e di morti. Izzie cerca di aiutare Rick, un uomo intrappolato tra due auto. L'uomo ha perso molto sangue ed Izzie non può far molto per lui. Alex aiuta una donna incinta e sfigurata, che viene portata in ospedale ed operata da Burke. Alex deve poi occuparsi di informare le famiglie delle vittime del disastro. Meredith aiuta una bambina che si è persa. Poi vede un uomo che risale faticosamente dal molo e va a soccorrerlo. Dato che nessuno le dà una mano, chiede aiuto alla bambina che aveva soccorso poco prima. Insieme riescono a far cessare l'emorragia alla gamba dell'uomo e a salvarlo. Come ultima cosa Meredith disinfetta la ferita con dell'acqua; l'uomo però, per colpa del dolore, inavvertitamente la fa cadere all'indietro. Si dà il caso che dietro l'uomo ci sia l'oceano e Meredith ci finisce dentro, non risalendo in superficie e rimanendo sott'acqua.

Annegare sulla terra ferma (2)[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Medici e specializzandi continuano ad occuparsi delle vittime dell'incidente dell'episodio precedente. Alex si occupa dei familiari delle vittime e mostra loro le foto di persone ferite e morte. George mente alla madre del bambino disperso dicendole che il figlio sta bene anche se non ha ancora notizie del bimbo, perciò la Bailey gli ordina di trovarlo. George riesce a trovare il bambino, che si trova in sala operatoria e viene operato da Callie e Burke. Izzie continua ad aiutare l'uomo bloccato sotto la macchina e con l'aiuto telefonico di Webber e Sloan gli trapana il cranio riuscendo così a salvargli la vita e come ricompensa ottiene di assistere e collaborare all'intervento e la sua sospensione viene revocata. Cristina cerca in ogni modo di avere notizie di Meredith per darle la sua notizia, ma nessuno sa dove sia finita né cosa le sia accaduto. Derek sul luogo del disastro capisce che Meredith è caduta in mare, quindi si getta per salvarla e la porta in ambulanza in ospedale senza smettere mai di praticarle il massaggio cardiaco e la respirazione bocca a bocca. Giunti in ospedale tutti i medici cercano di rianimarla, ma la linea è piatta. Alex non è ancora riuscito a identificare la donna incinta trovata nel molo. Alla fine dell'episodio appare in una specie di sogno Meredith in una sala chirurgica, insieme a Danny Duquette e al poliziotto che estrasse la bomba dalla pancia di un paziente l'anno precedente: costoro dicono a Meredith che si trova lì perché è morta.

Una specie di miracolo (3)[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

La lotta per la vita di Meredith continua e nessun medico vuole mollare. Meredith si trova in uno strano limbo a parlare con l'artificiere Dylan; Denny, l'ex fidanzato di Izzie; la paziente Bonny; il cane di Meredith Doc; l'infermiera Fellow che era l'assistente di sua madre. Denny dice a Meredith che dopo essere annegata nella baia di Elliott lei è morta. Addison ed Alex si occupano della sconosciuta incinta, che non ricorda più nulla, neanche il proprio nome. Nessuno sembra cercare la ragazza. Alex le annuncia che è incinta di una bambina. Nel frattempo Derek disperato incolpa Ellis per le condizioni di Meredith, ma poco dopo la donna ha un attacco di cuore. Christina non sopporta l'idea di perdere la sua migliore amica e reagisce al dolore andando a fare la spesa e andando a bere da Joe. Izzie è l'unica ottimista ed è convinta che Meredith ce la farà. Callie deve assegnare Izzie e George. Nel limbo, Meredith parla con Denny e riesce a confessare ciò che è accaduto veramente quando è caduta in acqua. Parlando con Denny, Meredith viene a sapere che quando aveva 9 anni Christina è rimasta coinvolta in un incidente stradale in cui ha perso il proprio padre, morto dissanguato davanti a lei mentre erano in attesa di un'ambulanza. La Bailey propone a Richard di tentare con un bypass cardio-polmonare, così viene chiamato subito Burke che effettua l'intervento, che non sembra essere servito a qualcosa. Christina si fa coraggio e va a vedere Meredith, restando sconvolta. Urla e costringe i dottori a tentare ancora per un'ultima volta di salvarla. La madre di Meredith, Ellis, muore a causa di un attacco cardiaco, così Meredith la incontra nel limbo. Grazie alla confessione fatta a Denny ed alle parole della madre che la incoraggia ad andare avanti dicendole che lei è tutto tranne che ordinaria, Meredith trova la forza di tornare tra i suoi cari. Non appena Meredith si risveglia, Christina le rivela che sposerà Burke. Derek va da Meredith per avvertirla della morte della madre, di cui Meredith è già a conoscenza poiché l'ha incontrata nel limbo. Addison dà a Mark un ultimatum: se lui riuscirà a non avere un rapporto sessuale con nessuna per 60 giorni lei gli concederà una nuova possibilità. George chiede ad Izzie di smetterla di criticare Callie e di incitarlo a divorziare da lei.

Vecchie ferite[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Alex si trasferisce a casa di Meredith, dove vive anche Izzie, occupando quella che prima era la camera di George. Alex continua ad occuparsi della donna incinta colpita da amnesia, che nessuno sembra cercare. Mark opera la donna all'occhio ed Addison si arrabbia con lui poiché con l'intervento ha messo a rischio la vita del bambino. Alla lista dei candidati a futuro capo dell'ospedale si aggiunge il Dr. Colin Marlow, ex professore di Christina alla Stantford ed anche ex amante di Christina per ben 3 anni. Christina cerca di evitare Marlow. L'uomo ha più volte proposto a Cristina di sposarlo, ma lei ha sempre rifiutato la proposta ritenendo il matrimonio un'istituzione inutile e per persone deboli. La relazione è finita quando Christina è partita per venire a lavorare a Seattle. La storia di Christina con il Dr. Marlow mette in crisi la relazione di quest'ultima con Burke, che inizia a chiedersi se Christina vuole veramente sposarlo o se lo fa solo per renderlo felice. Izzie si occupa di un uomo che ha un proiettile dentro da 50 anni, dalla guerra in Corea; il proiettile gli sta danneggiando la scapola, perciò Richard e Callie lo operano per estrarglielo. In ospedale arrivano Thatcher e Susan Grey, che cercano Meredith mentre lei cerca di evitarli. Susan chiede a Meredith di concedere loro una cena insieme, perciò Meredith li invita a cena a casa sua. Durante la cena c'è molta tensione tra Derek, Meredith, Thatcher e Susan. Derek deve operare una sua vecchia collega, la dottoressa Helen Crawford, con un meningioma sul seno sagittale superiore. La donna deve essere sottoposta ad un intervento ogni 2 anni, ma ha deciso che questa sarà l'ultima volta che si lascerà operare. Ad assistere Derek c'è George. Derek propone alla donna un bypass al seno sagittale e la donna accetta di operarsi. Durante l'intervento si verificano delle complicazioni, perché alla paziente viene un'embolia venosa d'aria, ma Derek riesce a salvarle la vita. Il matrimonio di George e Callie è in crisi, da quando lei è stata costretta a svelare un segreto che aveva nascosto al neo-marito: la donna è molto ricca. I due litigano furiosamente e Callie confessa a George di essere convinta che Izzie provi qualcosa per George. Callie si arrabbia con George e lo caccia dalla sua stanza d'albergo. George corre a casa a parlare con Izzie, i due si ubriacano e finiscono a letto insieme.

Lo sbaglio che preferisco[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Mentre Izzie è perfettamente consapevole di ciò che è accaduto tra lei e George, quest'ultimo appare confuso e ricorda solo di aver bevuto molto bourbon, credendo di essere poi svenuto. Il padre di Callie arriva in città e vuole conoscere George. Proprio quando Callie lo presenta a suo padre George ha un flashback degli avvenimenti della notte appena trascorsa. Preso dal senso di colpa e turbato, decide di far sì che il tutto rimanga un segreto. Izzie acconsente, ma è chiaro che desidererebbe altro. Callie si occupa della signora Rogerson, una paziente con una malattia congenita rara, la fibrodisplasia ossificante progressiva che trasforma i muscoli in ossa. Ad assisterla ci sono proprio Izzie e George. Christina si occupa del signor Doug Kendry, che ha un'infezione nell'osso e a cui deve essere amputato un piede a causa del diabete. Nel frattempo Cristina fa un passo per lei importante, si dichiara pronta a sposarsi con Burke, alla sola condizione che la cerimonia sia intima e semplice. Alex e Meredith seguono la paziente senza nome, che viene operata dal Dr. Sloan per una plastica facciale. Derek sospetta che si tratti di una mossa per acquisire punti agli occhi del Dr. Webber, mentre in realtà sarà il right now plan di Sloan (sostanzialmente un'idea presa in prestito dalla dottoressa Bailey) a permettergli, inaspettatamente, di ottenere il posto di nuovo capo, sbaragliando tutti gli altri contendenti, che condizionati dal Dr. Marlow, hanno preparato dei fumosi piani decennali.

Attimo dopo attimo[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Izzie riceve la visita dei genitori della figlia che lei ha dato in adozione, dopo averla partorita all'età di sedici anni. I signori le comunicano che la bambina undicenne, Hannah, è malata di leucemia mieloide ed ha bisogno di un trapianto di midollo osseo ed Izzie, in quanto madre naturale, potrebbe essere compatibile. Izzie racconta la storia della bambina alla Bailey. La bambina non vuole incontrare Izzie. George ed Izzie decidono di non rinunciare alla loro amicizia e di dimenticare quanto accaduto quella notte. George accompagna Izzie in una stanza dove può vedere la figlia di nascosto, dimenticandosi di un appuntamento con Callie che viene a sapere da Meredith che George è con Izzie. Poco dopo i due si incontrano, ma George le racconta di essere stato impegnato col lavoro e Callie si mostra delusa. Ava, la paziente con amnesia di cui si occupa Alex, sembra aver ritrovato la propria famiglia, invece si scopre che non è quella la sua famiglia. Ava subisce un forte shock e sfoga la sua rabbia su Alex. Tra Burke e Christina le cose vanno molto bene, così alla fine il Dr. Marlow, convintosi che non potrà far cambiare idea alla sua vecchia fiamma, annuncia l'intenzione di andarsene da Seattle. Meredith è soffocata dalle eccessive attenzioni della madre acquisita Susan e finisce per cacciarla rispondendole male. Susan e Meredith poi si riappacificano. Derek inizia ad avere dei dubbi sulla sua relazione con Meredith, dato che il capo Richard gli impedisce di diventare capo per prendersi cura di Meredith. Derek non torna a casa di Meredith.

Desiderio[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Gli specializzandi si preparano per il test per la specializzazione in chirurghia generale, che avranno tra 2 settimane, perciò sono molto occupati a studiare. Anche il matrimonio tra Cristina e il Dr. Burke è imminente e devono scegliere la torta nuziale. Burke, che è molto serio riguardo alla scelta della torta nuziale, coinvolge tutto l'ospedale nella decisione. Christina vuole ottenere gli appunti per il test che aveva usato Callie, ritenuti formidabili. Alla fine Callie si lascia convincere e li dà a Christina. George ed Izzie si occupano di un ragazzo che sembra avere un raffreddore perenne. In realtà si tratta di tutt'altro: il ragazzo sta perdendo liquor dal naso, il cervello gli sta affondando alla base del cranio. Callie chiede ad Izzie di allontanarsi da George. George vuole trasferirsi a lavorare al Mercy West. Burke, Shepherd, Addison e Sloan sono ancora in conflitto per il titolo di primario. Alex deve occuparsi sempre di Ava, la ragazza incinta che ha perso la memoria, che partorisce. Larry Jennings, presidente della commissione del Seattle Grace e vecchio amico di Richard Webber, dopo aver orinato nelle acque del Rio delle Amazzoni, si è ritrovato con un pesce d'acqua dolce, il candirù, nella vescica e viene operato. Intanto Addison, facendo sesso con il Dr. Karev, rompe il patto con il Dr. Sloan il quale se ne accorge e mente ad Addison raccontandole di averla tradita ancora. In seguito Karev spiega ad Addison che non la considera la sua ragazza e che non ha intenzione di avere una relazione seria con lei. Derek è tornato a vivere nella sua roulotte, ma Meredith non si è resa conto della gravità della situazione e della crisi del loro rapporto. Derek allora cerca di essere più esplicito e le dice che dal giorno in cui è annegata lui ha sempre dovuto respirare per lei e non può più continuare a farlo. Lei, offesa, se ne va.

L'altro lato della vita - Prima parte[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Christina si sveglia e trova Burke che parla e scherza con sua madre e la madre di Cristina che vogliono organizzare il matrimonio. Christina è quindi costretta a scegliere le sue damigelle d'onore: Meredith, Izzie e Callie. Izzie è l'unica damigella entusiasta. Addison si è messa in aspettativa ed è partita per Los Angeles per rivedere due suoi vecchi amici, Naomi ed il suo ex marito Sam, che gestiscono l'Oceanside Wellness Group, una clinica privata. Si tratta di una cooperativa di medici che lavorano insieme. Addison conosce la terapista Violet, Pete, il pediatra Cooper, Dell. Addison è andata a Los Angeles perché Naomi è una specialista in fertilità ed Addison vuole trovare un datore di seme ed avere un bambino: quindi Addison si sottopone a dei test per vedere se può avere figli, ma scopre che non può e resta sconvolta dalla notizia. Naomi offre ad Addison un posto da ginecologa nella loro clinica. Mark incolpa Alex della partenza improvvisa di Addison. Meredith ammette con Derek di aver smesso di cercare di salvarsi e di essersi lasciata annegare, ma cerca di spiegargi che ora lei è una persona diversa, migliore, e che è disposta a ricominciare. Susan Grey, la nuova moglie del padre di Meredith, ha un brutto singhiozzo che non smette e deve essere sottoposta ad un intervento effettuato dalla Bailey con l'aiuto di George. Meredith resta fuori a cercare di tranquillizzare il padre. Alex continua ad occuparsi di Ava e le racconta di aver scaricato Addison. Questo episodio è stato trasmesso come un episodio speciale della durata di due ore, insieme all'episodio successivo. Inoltre è stato anche l'episodio pilota della serie TV Private Practice con protagonista Addison Montgomery.

L'altro lato della vita - Seconda parte[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Addison, anche se lo nasconde, è distrutta dalla notizia che non può avere bambini, ma comunque si ambienta nella clinica dei suoi amici. Lì vengono esaminati dei pazienti, come Paul, che all'inizio si crede abbia una banalissima mancanza di desiderio sessuale dovuta a uno scompenso ormonale ma che poi si rivela un tumore alla ghiandola surrenale difficilmente curabile; o Lisa, che aspetta un bambino e non riesce a capire di chi sia dato che è stata a letto con tre uomini nello stesso giorno. Nel frattempo un dottore dell'Oceans Side, Pete, corteggia Addison, ed i due finiscono per baciarsi. Intanto al Seattle Grace Hospital, Ava deve essere operata al cervello da Derek, perché ha un'emorragia, ed è molto eccitata perché c'è la possibilità che con l'intervento recuperi la memoria. Tuttavia ciò non accade e la ragazza diventa molto triste. Le condizioni della madre acquisita di Meredith, Susan, stanno peggiorando, si verificano delle complicazioni, tra cui i crampi ed un arresto cardiaco. Susan viene portata urgentemente in sala operatoria dove muore. Quando Meredith dice a suo padre che Susan è morta, Thatcher schiaffeggia Meredith, accusandola di averla uccisa e di aver minimizzato le cose, dato che inizialmente si trattava di un semplice singhiozzo, sebbene molto persistente. Izzie dice a George che non vuole che vada a lavorare al Mercy West ed i due si baciano.

Questo episodio è stato trasmesso come un episodio speciale della durata di due ore, insieme all'episodio precedente. Inoltre è stato anche l'episodio pilota della serie TV Private Practice con protagonista Addison Montgomery.

Il giorno degli esami[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Meredith si prepara per andare al funerale della sua matrigna Susan, ma suo padre arriva all'ospedale e la avvisa che la sua presenza al funerale non è gradita. Questo fatto crea sconforto nella ragazza, che lascia in bianco il foglio del test per la specializzazione. Webber va da Meredith cercando di confortarla, ma lei rifiuta il suo aiuto dicendogli che, anche se è stato l'amante di sua madre, non significa che debba farle da padre adottivo. Poi però si convince a farsi aiutare, e svolge nuovamente il test. Mark, Burke, Callie, Bailey e Derek vengono chiamati ad occuparsi di Lonnie, un alpinista che è stato ritrovato con una piccozza nella testa. In seguito Izzie e George scoprono che è stato un altro alpinista a compiere questo gesto, con l'obiettivo di liberare l'amico dal dolore. Intanto Cristina, Izzie e Alex continuano a prepararsi per il test che dovranno affrontare nel pomeriggio che permetterà loro di restare nel programma dell'ospedale. Alex scopre che Ava si ricorda benissimo, da qualche giorno, chi è: il suo vero nome è Rebecca Pope ed è una donna sposata che è fuggita dal marito ed è venuta a Seattle. George riceve la risposta dal Mercy West: è stato accettato. Callie è felice per lui, ma la Bailey reagisce male ed è preoccupata per la carriera del ragazzo. Izzie cerca di convincere George a restare, così mente a George dicendo che non prova nulla nei suoi confronti e che quella notte di sesso tra di loro non ha significato niente per lei. Adele, l'ex moglie di Webber, si presenta in ospedale chiedendo aiuto ad Addison: è incinta. Webber poi trova Adele svenuta e caduta per terra nel bagno delle donne. Derek incontra al bar di Joe una ragazza attraente che lo invita a bere insieme, ma lui rifiuta anche se non è del tutto convinto.

Nuove scelte[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

È il giorno del matrimonio di Burke e Cristina. Addison si occupa di Rina, la madre surrogata che dovrebbe affidare i suoi bambini a Joe il barista e al suo compagno Walter, ma la ragazza ha delle complicazioni al cuore e Burke la opera d'urgenza per una dissecazione aortica. I gemelli nascono e l'intervento finisce bene. Adele, dopo essere stata ritrovata da Richard priva di sensi, viene sottoposta ad un intervento perché ha un aborto spontaneo e perde il bambino. Adele rivela a Richard che il bambino sarebbe stato figlio di Richard. Callie è stata scelta per il ruolo di capo degli specializzandi e rivela a George che vuole avere un bambino. Ciò che sconvolge George più di tutto è però la dichiarazione d'amore di Izzie. Derek rivela a Meredith di aver incontrato una donna al bar, per farle capire che a lui interessa solo lei e lei, invece, fa di lui ciò che vuole. Meredith, non sapendo cosa fare e cosa dire a Derek, lo lascia senza una risposta e va ad aiutare Cristina con i preparativi per il matrimonio. I tirocinanti ricevono i risultati degli esami di specializzazione: George è stato bocciato, ma non lo dice a nessuno. Intanto arriva al Seattle Grace Jeff Pope, il marito di Rebecca, ma la donna è chiaramente innamorata di Alex e gli chiede se deve restare per lui oppure no. Alex inizialmente la lascia andare, ma nel momento in cui, parlando con Addison, realizza di volter stare con Rebecca torna all'ospedale per cercare di fermarla, ma Rebecca è già partita. Durante il matrimonio Cristina entra in crisi perché si è cancellata i voti nuziali, scritti precedentemente sulle sue mani da Callie, ma Meredith la sprona ad andare avanti. A pochi momenti dall'inizio della cerimonia Burke dice a Cristina che non può sposarla sapendo che lei lo sta facendo solo per renderlo felice, così Burke se ne va via. Derek viene nominato nuovo capo di chirurgia, ma rifiuta lasciando il testimone allo stesso Richard. Meredith dice a Derek in chiesa che anche la loro storia è finita, quando annuncia che non ci sarà più il matrimonio tra Burke e Cristina. Mentre George svuota il suo armadietto incontra i nuovi tirocinanti, tra di essi c'è la donna che Derek aveva incontrato al bar, che si scopre essere Lexie Grey, sorellastra di Meredith. Addison, non avendo ottenuto il posto di primario di chirurgia, lascia definitivamente il Seattle Grace Hospital per trasferirsi a Los Angeles.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Media Life Magazine, 22-09-2006. URL consultato il 07-01-2008.
  2. ^ [1].

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione