Arizona Robbins

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Arizona Robbins
Arizona Robbins.png
Universo Grey's Anatomy
Lingua orig. Inglese
Soprannome Pattini a rotelle, Phoenix, Yuma, Tucson, Flagstaff, Sedona
Autore Shonda Rhimes
1ª app. in Vorrei che tu fossi qui
Interpretata da Jessica Capshaw
Voce italiana Stella Musy
Sesso Femmina
Professione Strutturato di chirurgia pediatrica e specializzanda in chirurgia fetale al Grey Sloan Memorial Hospital
Parenti
  • Colonnello Daniel Robbins (Padre)
  • Barbara Robbins (Madre)
  • Timothy Robbins (fratello,deceduto)
  • Lucia Torres (suocera)
  • Carlos Torres (suocero)
  • Sofia Robbins Sloan Torres (figlia)
  • Callie Torres (moglie)

Arizona Robbins è un personaggio della serie televisiva Grey's Anatomy, interpretato dall'attrice Jessica Capshaw.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Arizona Robbins è un chirurgo pediatrico che compare nella quinta stagione come sostituta del dottor Jordan Kenley, colpito da un attacco cardiaco durante la visita ad un paziente. Si confermerà un personaggio fisso della serie anche nella sesta stagione.

Simpatica e buffa, gira per l'ospedale con delle scarpe-pattini; da questo il suo soprannome "Pattini a rotelle". È un chirurgo capace e fa il suo lavoro con molta passione. Di lei si sa poco; ha rivelato di aver avuto un fratello, poi morto in guerra.

Storia del personaggio[modifica | modifica wikitesto]

Arizona è stata chiamata così in onore di una nave da guerra americana, la U.S.S. Arizona, e come dice lei stessa è stata cresciuta per essere un buon marinaio anche durante la tempesta, per proteggere la propria patria e la propria famiglia e per proteggere le cose che ama. Suo nonno è stato a bordo della Arizona, suo padre è diventato colonnello dei marines e anche suo fratello si è arruolato e poi è morto. Ha imparato ad essere forte quando è stato necessario e non ha mai avuto bisogno di parlare della propria omosessualità con i suoi genitori perché per loro non era un problema.

Quinta stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella quinta stagione inizia una relazione con la dottoressa Callie Torres, chirurgo ortopedico. Tra le due nascerà una vera e propria storia d'amore nonostante alcune difficoltà iniziali. Molte di queste incomprensioni sono dovute al contrasto tra Callie e suo padre, che la disereda una volta saputo della relazione della figlia con Arizona.

Sesta stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella sesta stagione Arizona convincerà il signor Torres che ama veramente Callie e anche grazie al suo intervento i due riescono a riavvicinarsi. La loro storia sembra andare apparentemente a gonfie vele, fino a quando, dopo lunghe discussioni e provvisorie riappacificazioni, Callie e Arizona decidono di lasciarsi, a causa del loro disaccordo riguardo al fatto di avere un giorno dei figli. Negli ultimi minuti del finale di sesta stagione Arizona dice a Callie che non vuole rinunciare a lei, e che Callie sarà un'ottima madre, così le due si baciano.

Settima stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella settima stagione Arizona si trasferisce a casa di Callie e Cristina, felici di trascorrere la vita insieme. Callie vorrebbe chiedere a Cristina di lasciare la casa ma non ha il coraggio finché un giorno Owen e Cristina vedono entrare Arizona e Callie baciandosi e decidono finalmente di cercare una nuova abitazione. Arizona incontra in ospedale Teddy Altman, che le darà consigli sulla sua vita privata: infatti per far sì che Callie e Arizona rimangano sole dà come consiglio di uscire con Mark Sloan. Importante è il personaggio di Mark Sloan che interromperà i discorsi tra Callie e Arizona e così Callie chiede ad Arizona di fare uno sforzo per uscire con lui, sperando che avrebbe sbloccato la rivalità tra Arizona e Mark.

Verso la sesta puntata della settima stagione Arizona prenderà la decisione di partire per l'Africa per aiutare i bambini malati e lascerà Callie all'aeroporto. Poco dopo tornerà a bussare a casa di Callie piangendo ma le verrà chiusa la porta in faccia. Successivamente scoprirà che Callie è incinta di Mark, il chirurgo plastico migliore amico di Callie, e nonostante la sorpresa iniziale, accetterà la cosa e farà pace con Callie, con la quale tornerà quindi insieme. Quando Callie è circa alla 23ª settimana di gravidanza, avranno insieme un incidente dalla quale Arizona uscirà quasi illesa mentre l'altra riporterà gravi traumi che durante un intervento d'urgenza porteranno alla nascita della bambina che Arizona definirà come propria. Nel 20 episodio della settima stagione avviene finalmente il matrimonio tanto aspettato delle due donne, unite per la vita dalla dottoressa Bailey.

Ottava stagione[modifica | modifica wikitesto]

Arizona cerca di aiutare il dr.Alex Karev,dicendogli che lui non ha nessuno che gli copra le spalle e che deve migliorare il suo carattere essendo la persona più odiata dell'ospedale dopo il tradimendo di Meredith,per vivere una vita serena e senza complicanze in ospedale, Infine Alex riesce a farsi perdonare da Meredith ed esso accompagna Meredith in lacrime per aver perso Zola fuori dall'ospedale. Mentre Mark è al telefono con Callie, che è partita con Arizona per una conferenza, la piccola Sofia cade dal divano, così lui, in preda al panico perché non piange, la fa visitare da Alex che gli dice che la piccola non piange perché è un bravo padre, il momento per i dottori del Seattle Grace Hospital di decidere in quale ospedale continuare la loro carriera. Tutti sono molto combattuti: Meredith non si vuole muovere da Seattle ma alla fine sceglierà di partire per Boston insieme a Derek, al quale è stato chiesto di trovare una cura per l'alzheimer; Cristina è molto combattuta per via del matrimonio con Owen, ma alla fine decide di partire; Karev, che inizialmente sembrava l'unico che volesse rimanere al Seattle Hospital, alla fine accetterà l'offerta dell'ospedale Hopkins, suscitando l'ira della Robbins. L'unico di cui non si capisce il futuro è Avery. Dottorandi e strutturati del Seattle Grace Hospital vengono scelti per aiutare in un complicato intervento in un ospedale di Boise. Nel corso del viaggio l'aereo precipita, e la puntata si chiude con un'inquadratura di Meredith che giace al suolo svenuta.L'aereo che trasportava i medici precipita in una zona boscosa e sperduta. Cristina, Meredith e Mark sono gli unici in grado di muoversi per aiutare gli altri; ad Arizona è uscito un osso della gamba sinistra,ed essendo in un bosco prende un'infezione gravissima che le porterà l'amputazione della gamba,eseguita da Alex.