Arba

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Arba
comune
Arba – Stemma Arba – Bandiera
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneFriuli-Venezia-Giulia-Stemma.svg Friuli-Venezia Giulia
ProvinciaNon presente
Amministrazione
SindacoAntonio Ferrarin (lista civica Ambiente - Futuro - Quotidiano per Arba e Colle) dal 26-5-2014
Territorio
Coordinate46°09′N 12°47′E / 46.15°N 12.783333°E46.15; 12.783333 (Arba)Coordinate: 46°09′N 12°47′E / 46.15°N 12.783333°E46.15; 12.783333 (Arba)
Altitudine210 m s.l.m.
Superficie15,31 km²
Abitanti1 310[1] (31-3-2019)
Densità85,56 ab./km²
FrazioniColle
Comuni confinantiCavasso Nuovo, Fanna, Maniago, Sequals, Spilimbergo, Vivaro
Altre informazioni
Linguefriulano
Cod. postale33090
Prefisso0427
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT093002
Cod. catastaleA354
TargaPN
Cl. sismicazona 1 (sismicità alta)
Cl. climaticazona E, 2 736 GG[2]
Nome abitantiarbesi
Patronosan Michele
Giorno festivo29 settembre
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Arba
Arba
Arba – Mappa
Posizione del comune nell'UTI delle Valli e Dolomite Friulane
Sito istituzionale

Arba (Darbe in friulano standard, Darba in friulano occidentale[3]) è un comune italiano di 1 310 abitanti[1] del Friuli-Venezia Giulia.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[4]

Lingue e dialetti[modifica | modifica wikitesto]

Ad Arba, accanto alla lingua italiana, la popolazione utilizza il friulano occidentale, una variante della lingua friulana. Nel territorio comunale vige la Legge regionale 18 dicembre 2007, n. 29 "Norme per la tutela, valorizzazione e promozione della lingua friulana"[5].

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Dato Istat - Popolazione residente al 31 marzo 2019.
  2. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF), in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile, 1º marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012.
  3. ^ Toponomastica: denominazioni ufficiali in lingua friulana Archiviato il 27 settembre 2013 in Internet Archive..
  4. ^ Statistiche I.Stat ISTAT  URL consultato in data 28-12-2012.
  5. ^ Denominazioni ufficiali in Lingua Friulana, Arlef. URL consultato il 26 ottobre 2011 (archiviato dall'url originale il 27 settembre 2013).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Friuli-Venezia Giulia Portale Friuli-Venezia Giulia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Friuli-Venezia Giulia