Antonio Cantafora

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Antonio Cantafora nel film Supersonic Man (1979).

Antonio Cantafora, noto anche con lo pseudonimo di Michael Coby (Crotone, 2 febbraio 1944), è un attore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Crotone il 2 febbraio 1944, studiò recitazione con Alessandro Fersen, dopodiché fece il suo debutto cinematografico nel 1967[1]. Per via della vaga somiglianza con l'attore Terence Hill, negli anni settanta recitò assieme all'attore statunitense Paul L. Smith in una breve serie di b-movie di successo che riprenderà lo stile Bud Spencer-Terence Hill[1][2]. In seguito Cantafora continuò la sua carriera soprattutto come attore caratterista, lavorando con registi importanti come Federico Fellini, Jerzy Skolimowski, Bruno Barreto, Alberto Lattuada e Mauro Bolognini[1].

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Serie televisive[modifica | modifica wikitesto]

Cortometraggi[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori[modifica | modifica wikitesto]

  • Pino Locchi in Carambola, Carambola, filotto... tutti in buca, Simone e Matteo - Un gioco da ragazzi, Noi non siamo angeli, Il vangelo secondo Simone e Matteo
  • Massimo Turci in El Desperado, Gli orrori del castello di Norimberga
  • Cesare Barbetti in E Dio disse a Caino..., La badessa di Castro
  • Gianni Marzocchi in Black Killer
  • Gianni Giuliano in Metti lo diavolo tuo ne lo mio inferno
  • Luigi La Monica in Un Bounty killer a Trinità

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Enrico Lancia e Roberto Poppi, Gli attori, Roma, Gremese Editore, 2003
  2. ^ Marco Bertolino ed Ettore Ridola, Bud Spencer & Terence Hill, Roma, Gremese Editore, 2002

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN56819199 · ISNI (EN0000 0000 7840 7856 · LCCN (ENnr2005006678 · GND (DE1062005791 · BNF (FRcb14161509v (data)