La famiglia Ricordi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando informazioni sulla famiglia di editori musicali Ricordi, vedi Casa Ricordi.
La famiglia Ricordi
PaeseItalia, Francia, Spagna, Germania
Anno1995
Formatominiserie TV
Generebiografico, drammatico
Puntate4
Lingua originaleItaliano
Crediti
RegiaMauro Bolognini
SoggettoEnrico Mediloli, Sergio Bazzini, Roberta Mazzoni, Ugo Pirro, Andrea Bolognini
SceneggiaturaEnrico Mediloli, Sergio Bazzini, Roberta Mazzoni, Ugo Pirro, Andrea Bolognini
Interpreti e personaggi
FotografiaCamillo Bazzoni
MusicheRiz Ortolani
ScenografiaFrancesco Frigeri e Maurizio Pacchi
CostumiAldo Buti
ProduttoreManolo Bolognini
Casa di produzioneRaiuno, European Coproduction Ass., Junior Film International
Prima visione
Dall'8 gennaio 1995
Al29 gennaio 1995
Rete televisivaRai 1

La famiglia Ricordi è una miniserie televisiva diretta da Mauro Bolognini con le scelte musicali di Paolo Terni, andata in onda su Rai 1 in quattro puntate la domenica in prima serata nel gennaio del 1995 (dall'8 gennaio al 29 gennaio).

La miniserie (una co-produzione italiana, francese, spagnola e tedesca) ripercorre oltre cent'anni di storia della famiglia di editori musicali Ricordi dal 1808 sino al 1924 (anno della morte di Giacomo Puccini).[1]

La messa in onda fece registrare una media di 5.131.000 spettatori[senza fonte].

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1808 viene fondata la Casa Ricordi, che nella sua storia acquisisce i diritti d'autore di tutti i compositori dell'epoca, da Rossini a Bellini, da Verdi a Puccini.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Grasso, Aldo - Scaglioni, Massimo (a cura di), Le Garzantine - Enciclopedia della Televisione, Garzanti, Milano, 1996 - 2003, p. 259

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione