Intervista (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Intervista
Intervista - Fellini.JPG
Lo studio 5 di Cinecittà
Paese di produzione Italia, Francia
Anno 1987
Durata 113 min
Rapporto 1,66:1
Genere biografico, fantastico
Regia Federico Fellini
Soggetto Federico Fellini, Franz Kafka
Sceneggiatura Federico Fellini, Gianfranco Angelucci
Produttore Ibrahim Moussa
Produttore esecutivo Pietro Notarianni
Casa di produzione Aljosha Productions, in collaborazione con Rai Uno e Cinecittà
Fotografia Tonino Delli Colli
Montaggio Nino Baragli
Effetti speciali Adriano Pischiutta
Musiche Nicola Piovani
Scenografia Danilo Donati
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Intervista è un film del 1987 diretto da Federico Fellini.

Il film, nel quale Fellini sembra girare una nuova pellicola ispirata al romanzo America di Franz Kafka, è stato presentato fuori concorso al 40º Festival di Cannes, dove Fellini ha ricevuto il Premio del 40º Anniversario.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La visita di una troupe giapponese agli studi di Cinecittà permette a Fellini di rievocare alcuni momenti della sua vita di cineasta, in un continuo alternarsi tra passato e presente. Il ricordo della prima visita del giovane a Cinecittà per intervistare una diva, quando rimase affascinato da questo mondo dei sogni. Le riprese de La dolce vita, seguite da un incontro, quasi trent'anni dopo, tra Marcello Mastroianni e Anita Ekberg.[1]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Giuliana Zuccoli Bellantoni, Cine Collection - Il grande cinema di oggi, nº 1, Milano, Fabbri Editori, 1994, p. 3.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema