Altipiani maggiori d'Abruzzo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Gli Altipiani maggiori d'Abruzzo sono un gruppo di altipiani carsici collegati tra loro, posti nell'Abruzzo meridionale, nella bassa provincia dell'Aquila, ad una quota compresa tra 1200 m e i 1300 m s.l.m., tra la parte più meridionale del massiccio della Maiella a nord, i Monti Marsicani e il parco nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise ad ovest, i Monti Pizzi a est e sud e ai confini con la provincia di Chieti. Essi sono:

Interessano i comuni di Rocca Pia, Rivisondoli, Roccaraso, Pescocostanzo e Campo di Giove, rinomati centri turistici montani invernali ed estivi[1]. Sono collegati anche dalla Ferrovia Sulmona-Isernia detta Transiberiana d'Italia ed attraversati ad est dalla Strada statale 84 Frentana.

Note[modifica | modifica wikitesto]