Appennino abruzzese

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Appennino abruzzese
Due corni teramano.JPG
Il Corno Grande nel Gran Sasso d'Italia
ContinenteEuropa
StatiItalia Italia
Catena principaleAppennino centrale (negli Appennini)
Cima più elevataCorno Grande (2.912 m s.l.m.)

L'Appennino abruzzese è il tratto più meridionale dell'Appennino centrale, posto tra l'appennino umbro-marchigiano a nord e l'Appennino meridionale (Appennino sannita) a sud: la vetta più alta è il Corno Grande (2.912 m s.l.m.) nel massiccio del Gran Sasso d'Italia.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

I Monti della Laga, versante teramano
Il Velino-Sirente
La Maiella
Monte Greco (Monti Marsicani)
I Monti del Cicolano
Monti Carseolani
Monti Cantari
Monti Ernici
Monte Terminillo

Confini[modifica | modifica wikitesto]

Come limite settentrionale ha il Passo di Montereale, o, secondo altri, il Passo della Torrita, (tra Rieti e Ascoli Piceno), che mette in comunicazione la valle del Tronto con quella del Velino e come limite meridionale la Bocca di Forlì ed è formato da catene calcaree aspre e a tratti rassomiglianti alle Dolomiti (Alpi Orientali), di altopiani e conche parallele alla catena.

Geomorfologia[modifica | modifica wikitesto]

  • Catena orientale - Compresa quasi interamente in Abruzzo è la più alta e la si può dividere in tre gruppi:

Tra le varie dorsali si aprono tre grandi conche o macroaree pedemontane che prendono il nome delle città che in esse gli antichi abitanti hanno eretto: la Conca Aquilana (con la Valle dell'Aterno e la piana di Navelli), la conca di Sulmona (Valle Peligna) tra la catena orientale e quella centrale e la conca di Avezzano (Fucino o conca Marsicana), tra la catena centrale e quella occidentale, occupata in gran parte fino al XVIII secolo da un vasto lago (Lago del Fucino) ora prosciugato. Sulle dorsali montuose si aprono poi numerosi altopiani montani d'altura più piccoli quali l'altopiano di Leonessa, l'altopiano di Cascina, l'altopiano di Sella di Corno, l'altopiano di Rascino, Campo Imperatore, la piana di Campo Felice, l'altopiano delle Rocche, i Piani di Pezza, gli altipiani maggiori d'Abruzzo.

Orografia[modifica | modifica wikitesto]

Le montagne principali dell'Appennino centrale sono:

Valichi[modifica | modifica wikitesto]

Il Passo delle Capannelle
Forca d'Acero

Ambiente[modifica | modifica wikitesto]

Aree naturali protette[modifica | modifica wikitesto]

Parco nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise (La Camosciara)

Parchi nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Parchi regionali[modifica | modifica wikitesto]

Riserve statali[modifica | modifica wikitesto]

Riserva naturale Valle dell'Orfento I

Altre aree[modifica | modifica wikitesto]

Parco territoriale attrezzato del Fiume Vomano
Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Zone di protezione speciale dell'Abruzzo.

Stazioni sciistiche[modifica | modifica wikitesto]

Comprensorio sciistico dell'Alto Sangro

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN237391555
  Portale Montagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di montagna