Établissement Public de Télévision

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Établissement Public de Télévision
StatoAlgeria Algeria
Fondazione24 dicembre 1956
Sede principaleEl Mouradia
GruppoMinistry of Communication (Algeria)
Persone chiaveAhmed Bensabane (direttore generale)
SettoreMedia
Sito webwww.entv.dz

Établissement Public de Télévision (in arabo: المُؤٙسّٙسٙة العُمُومِيّٙة لِلتِّلِفِزْيُون‎, Al-Mu’assasa al-‘Umūmiyya li-t-Tilivizyūn; EPTV) è un ente di telediffusione pubblico algerino.

Gestisce 5 canali televisivi: Télévision Algérienne, Canal Algérie, A3, TV Tamazight 4 e Coran TV; gestisce inoltre un canale test, EPTV Feed.

È membro dell'Unione europea di radiodiffusione (UER) dal 1970 e dell'Unione di radiodiffusione dei paesi arabi (ASBU) ed è tra gli azionisti della società EuronewsNBC.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN155105429 · LCCN (ENno2002018313 · WorldCat Identities (ENlccn-no2002018313