Australian Broadcasting Corporation

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Australian Broadcasting Corporation (ABC)
Logo
StatoAustralia Australia
Fondazione1932
Fondata daGoverno australiano
Sede principaleSydney
Persone chiaveMaurice Newman, CEO;
Mark Scott, Direttore Generale
SettoreMedia
Prodotti
Slogan«"Enter_"»
Sito web

La Australian Broadcasting Corporation (ABC) è la principale società pubblica di diffusione radio-televisiva australiana, interamente finanziata dal Governo Federale (l'altra è la SBS).

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nata il 1º luglio 1932 come Australian Broadcasting Commission, trasmette programmi radiofonici, televisivi ed on-line in tutta l'Australia e nell'area del Pacifico. Detiene inoltre una catena di negozi in cui vende libri e registrazioni audio/video dei propri programmi.

Nel novembre 1956 partono le trasmissioni televisive, irradiate da quattro canali generalista in tecnica digitale: ABC, ABC2/ABC4 Kids, ABC3 e ABC News 24.

Nel 2008 la rete ammiraglia assume la denominazione ABC1.

Programmi originali[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN159512631 · ISNI: (EN0000 0001 1034 3638 · BNF: (FRcb138787399 (data)
Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione