Strawberries Oceans Ships Forest

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Strawberries Ocean Ships Forest
FiremanStrawberriesOceans.jpg

Artista The Fireman
Tipo album Studio
Pubblicazione 15 novembre 1993Regno Unito
Durata 70:01
Dischi 1
Tracce 9
Genere Rock sperimentale
Musica elettronica
Ambient
Etichetta Parlophone/EMI Regno Unito
Capitol/EMI Stati Uniti
Produttore Youth
Formati CD, download
Note pubblicato negli Stati Uniti Stati Uniti il 14 febbraio 1994
The Fireman - cronologia
Album precedente
Album successivo
(1998)
Paul McCartney - cronologia
Album precedente
(1993)
Album successivo
(1997)

Strawberries Oceans Ships Forest è un album di musica elettronica pubblicato nel 1993 dai The Fireman, il duo composto da Paul McCartney e Youth (conosciuto per lo più per essere il bassista e co-fondatore dei Killing Joke).

Il disco[modifica | modifica sorgente]

L'album consiste di materiale di McCartney, soprattutto dalle sessioni che generarono Off the Ground e Back to the Egg, remixate da Youth. Né McCartney né Youth sono presenti nei riconoscimenti dell'album. Il coinvolgimento da McCartney era comunque stato confermato dalla EMI.

In una recensione per Melody Maker, Michael Bonner scrisse:

« Paul McCartney ha scoperto la musica dance, e i risultati sono strabilianti, come quelli che vennero dalla conversione radicale di John Lydon nell'anno passato. Evidentemente, viviamo in un'era di miracoli. Evitando di creare un banale album di remix, McCartney e Youth hanno scelto di seguire le strade percorse da Brian Eno verso un obiettivo più pensato. Essi hanno preso una melodia e, con abili salti di genere tra ambient, trance e house, creano un gran numero di variazioni inaspettate. Come i fiocchi di neve, ogni brano sembra uguale al precedente, se non dopo un'analisi più ravvicinata, che rivela l'identità unica di ogni pezzo. »

Il progetto ebbe inizio quando McCartney chiese a Youth di remissare alcune tracce da Off the Ground per usarli su un possibile singolo.

« Il piano per me era che Youth avrebbe usato roba delle nostre registrazioni, perché i missaggi dance spesso sono accompagnati da una base di ritmo, e, di conseguenza, la registrazione finisce per suonare un po' come qualcos'altro, quindi dissi a Youth che avrei preferito qualsiasi suono che avrebbe selezionato soprattutto da Off the Ground »
(Paul McCartney)
« Non credevo fosse appropriato remissare tutte le tracce di Off the Ground nel modo che avevamo pianificato. Pensavo sarebbe stato meglio fare una cosa più concettuale, cioè piuttosto che remissare una traccia, ho pensato di smontare l'album in basi e poi ricostruirlo con una nuova combinazione di queste. E a Paul piacque l'idea. »
(Martin Glover)

Infine, McCartney decise di reggiungere Youth agli studios per creare musica nuova da aggiungere insieme con le basi già esistenti, e il progetti divenne più collaborativo. Nonostante all'inizio l'obiettivo fosse creare un singolo, McCartney si innamorò del lavoro del collega, e lo fece diventare un album a tutti gli effetti.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

Tutte le tracce sono opera dei The Fireman.

  1. Transpiritual Stomp – 9:01
  2. Trans Lunar Rising – 9:09
  3. Transcrystaline – 8:39
  4. Pure Trance – 8:40
  5. Arizona Light – 8:39
  6. Celtic Stomp – 8:34
  7. Strawberries Oceans Ships Forest – 8:07
  8. 4 4 4 – 7:35
  9. Sunrise Mix – 8:16
musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica