Wings Over the World Tour

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Wings Over the World Tour
Tour dei Wings
Album Wings Over America
Inizio Southampton
9 settembre 1975
Fine Londra
21 ottobre 1976
Tappe 48
Spettacoli 66
Cronologia dei tour dei Wings
Wings 1973 UK Tour Wings UK Tour 1979

Wings Over the World fu il tour mondiale intrapreso dai Wings fra il 1975 ed il 1976.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo due tour di basso profilo quali erano il tour universitario nel Regno Unito del 1972 e il Wings Over Europe Tour del 1973, a seguito del successo commerciale dei due album Band on the Run e Venus and Mars, i Wings decisero di intraprendere un ambizioso tour mondiale. Circa un milione di persone attendevano 66 date distribuite fra Australia, Europa, e Nord America, dove prese il nome di Wings Over America Tour e dove McCartney non aveva effettuato concerti dall'ultimo tour americano dei Beatles nel 1966. Era anche stata pianificata una serie di date in Giappone, ma venne cancellata dalle autorità locali a causa del precedente arresto di Paul McCartney nel 1972 in Svezia per possesso di marijuana.

La formazione dei Wings era composta da Paul McCartney, Linda McCartney, il cofondatore dei Wings e chitarrista Denny Laine, il batterista Joe English e il chitarrista solista Jimmy McCulloch. A questi si aggiunse la sezione fiati composta da 4 elementi.

Per il tour, lo studio Hipgnosis, creò il logo dei Wings composto da una "W" alle cui estremità erano state collocate delle ali. Questo logo ebbe un grande successo tanto da diventare i logo ufficiale dei Wings e tanto da venire usata anche come copertina per l'hit-single del 1976, Silly Love Songs.

Date[modifica | modifica wikitesto]

Data Città Nazione Luogo
Europa
9 settembre 1975 Southampton Regno Unito Gaumont
10 settembre 1975 Bristol Hippodrome
11 settembre 1975 Cardiff Capitol Theatre
12 settembre 1975 Manchester Free Trade Hall
13 settembre 1975 Birmingham Hippodrome
15 settembre 1975 Liverpool Empire Theatre
16 settembre 1975 Newcastle upon Tyne City Hall
17 settembre 1975 Londra Hammersmith Odeon
18 settembre 1975
20 settembre 1975 Edimburgo Usher Hall
21 settembre 1975 Glasgow Apollo Centre
22 settembre 1975 Aberdeen Capitol Theatre
23 settembre 1975 Dundee Caird Hall
Australia
1 novembre 1975 Perth Australia Entertainment Centre
4 novembre 1975 Adelaide Apollo Stadium
5 novembre 1975
7 novembre 1975 Sydney Hordern Pavilion
8 novembre 1975
10 novembre 1975 Brisbane Festival Hall
11 novembre 1975
13 novembre 1975 Melbourne Sidney Myer Music Bowl
14 novembre 1975
Europa
20 marzo 1976 Copenaghen Danimarca Folketeatret
21 marzo 1976
23 marzo 1976 Berlino Germania Deutschlandhalle
25 marzo 1976 Rotterdam Paesi Bassi Ahoy Sportpaleis
26 marzo 1976 Parigi Francia Pavillon de Paris
Nord America
"Wings over America"
3 maggio 1976 Fort Worth Stati Uniti d'America Tarrant County Convention Hall
4 maggio 1976 Houston The Summit
7 maggio 1976 Detroit Olympia
8 maggio 1976
9 maggio 1976 Toronto Canada Maple Leaf Gardens
10 maggio 1976 Richfield Stati Uniti d'America Richfield Coliseum
12 maggio 1976 Filadelfia Spectrum
14 maggio 1976
15 maggio 1976 Landover Capital Centre
17 maggio 1976
18 maggio 1976 Atlanta Omni Coliseum
19 maggio 1976
21 maggio 1976 Uniondale Nassau Coliseum
22 maggio 1976 Boston Boston Garden
24 maggio 1976 New York City Madison Square Garden
25 maggio 1976
27 maggio 1976 Cincinnati Riverfront Coliseum
29 maggio 1976 Kansas City Kemper Arena
31 maggio 1976 Chicago Chicago Stadium
1 giugno 1976
2 giugno 1976
4 giugno 1976 Saint Paul Civic Center
7 giugno 1976 Denver McNichols Arena
10 giugno 1976 Seattle Kingdome
13 giugno 1976 Daly City Cow Palace
14 giugno 1976
16 giugno 1976 San Diego Sports Arena
18 giugno 1976 Tucson Convention Center
21 giugno 1976 Inglewood The Forum
22 giugno 1976
23 giugno 1976
Europa
19 settembre 1976 Vienna Austria Stadthalle
21 settembre 1976 Zagabria Yugoslavia Dom Sportova
25 settembre 1976 Venezia Italia Piazza San Marco
27 settembre 1976 Monaco di Baviera Germania Olympiahalle
"Wings over Wembley"
19 ottobre 1976 Londra Regno Unito Empire Pool
20 ottobre 1976
21 ottobre 1976

Scaletta[modifica | modifica wikitesto]

Programma del 1975
  1. Venus and Mars/Rock Show
  2. Jet
  3. Let Me Roll It
  4. Spirits of Ancient Egypt
  5. Little Woman Love/C Moon
  6. Maybe I'm Amazed
  7. Lady Madonna
  8. The Long and Winding Road
  9. Medicine Jar
  10. Picasso's Last Words (Drink to Me)
  11. Richard Cory
  12. Bluebird
  13. I've Just Seen a Face
  14. Blackbird
  15. Yesterday
  16. You Gave Me the Answer
  17. Magneto and Titanium Man
  18. Go Now
  19. Letting Go
  20. Live and Let Die
  21. Call Me Back Again
  22. My Love
  23. Listen to What the Man Said
  24. Junior's Farm
  25. Band on the Run
  26. Hi, Hi, Hi
  27. Soily
Programma del 1976
  1. Venus and Mars/Rock Show
  2. Jet
  3. Let Me Roll It
  4. Spirits of Ancient Egypt
  5. Medicine Jar
  6. Maybe I'm Amazed
  7. Call Me Back Again
  8. Lady Madonna
  9. The Long and Winding Road
  10. Live and Let Die
  11. Picasso's Last Words (Drink to Me)
  12. Richard Cory
  13. Bluebird
  14. I've Just Seen a Face
  15. Blackbird
  16. Yesterday
  17. You Gave Me the Answer
  18. Magneto and Titanium Man
  19. Go Now
  20. My Love
  21. Listen to What the Man Said
  22. Let 'Em In
  23. Time to Hide
  24. Silly Love Songs
  25. Beware My Love
  26. Letting Go
  27. Band on the Run
  28. Hi, Hi, Hi
  29. Soily

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Componenti aggiuntivi[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]