Renne di Babbo Natale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Babbo Natale e sette delle sue renne in una parata a Toronto nel 2007

Le renne di Babbo Natale sono una squadra di renne volanti che trainano la slitta di Babbo Natale durante la consegna dei regali. I nomi delle renne, comparsi per la prima volta in una poesia natalizia del 1823 intitolata A Visit from St. Nicholas, sono: Dasher, Dancer, Prancer, Vixen, Comet, Cupid, Donder (o Donner) e Blitzen.

Negli ultimi sessant'anni, Rudolph la renna dal naso rosso è stato aggiunto alla squadra principale delle renne di Babbo Natale in seguito al grande successo della canzone natalizia Rudolph the Red-Nosed Reindeer scritta da Johnny Marks nel 1949.

Lista delle renne[modifica | modifica wikitesto]

La slitta di Babbo Natale è trainata da 9 renne:

  • Saetta (Dasher)
  • Ballerino (Dancer)
  • Schianto (Prancer)
  • Guizzo (Vixen)
  • Cometa (Comet)
  • Cupido (Cupid)
  • Tuono (Donner)
  • Lampo (Blitzen)
  • Rudolph

Origine[modifica | modifica wikitesto]

Le prime otto renne[modifica | modifica wikitesto]

Gran parte della tradizione natalizia contemporanea è attribuita alla poesia A Visit from St. Nicholas (conosciuta anche come The Night Before Christmas o Twas the Night Before Christmas) scritta da Clement Clark Moore nel 1823; nel poema, i nomi delle prime otto renne fanno la loro prima apparizione

I nomi Donner e Blitzen derivano dalle parole tedesche Donner (tuono) e Blitz (fulmine/lampo).

Rudolph (la nona renna)[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Rudolph la renna dal naso rosso.

La storia originale di Rudolph venne scritta nel 1939 da Robert L. May e pubblicata sotto forma di libro per essere letta ai bambini durante il periodo di Natale. Secondo la storia, Rudolph, renna giovane da un insolito naso rosso e luminoso, viene scelta da Babbo Natale per illuminare e rendere visibile alle altre renne il sentiero offuscato dalla nebbia.

Nel 1949, Johnny Marks adattò la storia di Rudolph in una canzone natalizia dal titolo Rudolph the Red-Nosed Reindeer.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]