Pokémon Versione Nera e Versione Bianca

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Pokémon Versione Nera e Versione Bianca
Pokémon Versione Nera e Versione Bianca.png
Loghi di Pokémon Versione Nera e Versione Bianca
Sviluppo Game Freak
Pubblicazione Nintendo, The Pokémon Company
Data di pubblicazione Giappone 18 settembre 2010[1]
Flags of Canada and the United States.svg 6 marzo 2011[2]
Zona PAL 4 marzo 2011
Flag of Australasian team for Olympic games.svg 10 marzo 2011
Corea del Sud 21 aprile 2011
Genere Videogioco di ruolo, Strategia
Tema Pokémon
Modalità di gioco Giocatore singolo
Piattaforma Nintendo DS
Supporto cartuccia
Seguito da Pokémon Versione Nera 2 e Versione Bianca 2

Pokémon Versione Nera (ポケットモンスターブラック Poketto Monsutā Burakku?, Pocket Monsters Black) e Pokémon Versione Bianca (ポケットモンスター ホワイト Poketto Monsutā Howaito?, Pocket Monster White) sono due videogiochi RPG della serie Pokémon per Nintendo DS, pubblicati in Giappone dalla Nintendo il 18 settembre 2010.

I videogiochi, i cui titoli sono stati rivelati l'8 aprile 2010[3], introducono i Pokémon della quinta generazione.

Durante la fase di pre-vendita, sono state effettuate più di un milione di prenotazioni per i due titoli.[4] Nel settembre del 2010 i videogiochi hanno inoltre ottenuto una valutazione di 40/40 dalla rivista giapponese Famitsū.[5]

Il 26 febbraio 2012 è stato annunciato un sequel dei due titoli, Pokémon Versione Nera 2 e Versione Bianca 2, la cui uscita è prevista per lo stesso anno.[6][7] Il 14 gennaio 2014 viene dismesso il servizio Pokémon Global Link per le versioni Nera, Bianca, Nera 2 e Bianca 2.[8]

Trama[modifica | modifica sorgente]

I titoli sono ambientati nella regione di Unima. Il giocatore può scegliere come starter, consegnato dalla Professoressa Aralia, uno tra i tre Pokémon Snivy, Tepig, Oshawott.[9][10] Lo scopo del gioco è quello di sconfiggere gli otto capipalestra e la Lega Pokémon e completare il Pokédex.

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

Fin dai primi screenshot diffusi dalla Nintendo si evince un miglioramento del motore grafico rispetto ai videogiochi precedenti.[11] Da uno di essi è possibile notare l'introduzione dei balloon nei dialoghi. L'ambiente di gioco sarà parzialmente tridimensionale e gli sprite dei Pokémon saranno animati.[11]

Sono state inoltre introdotte le lotte in triplo, in cui verranno mandati in campo tre Pokémon contemporaneamente[12][13] e le lotte a rotazione, in cui solo uno dei tre Pokémon messi in campo può affrontare l'incontro.

Nei videogiochi è inoltre presente una località esclusiva dipendente dal titolo: nella versione Nera sarà la Città Nera, mentre in quella Bianca la Foresta Bianca.[14][15]

Infine sono state introdotte le stagioni, dipendenti dal mese in cui si svolge l'avventura. Tali stagioni, oltre a far mutare l'aspetto dei Pokémon Deerling e Sawsbuck, permetteranno di catturare determinati Pokémon in alcuni periodi dell'anno, ad esempio permettendo al giocatore di accedere a zone solamente in presenza della neve durante il periodo invernale.[16]

Pokémon esclusivi[modifica | modifica sorgente]

Nel videogioco Pokémon Versione Nera non è possibile catturare i Pokémon Metapod, Butterfree, Paras, Parasect, Misdreavus, Poochyena, Mightyena, Minun, Illumise, Mismagius, Petilil, Lilligant, Solosis, Duosion, Reuniclus, Rufflet, Braviary, Thundurus e Zekrom. Nella versione Bianca non saranno disponibili Kakuna, Beedrill, Murkrow, Houndour, Houndoom, Shroomish, Breloom, Plusle, Volbeat, Honchkrow, Cottonee, Whimsicott, Gothita, Gothorita, Gothitelle, Vullaby, Mandibuzz, Tornadus e Reshiram.[17]

Quinta generazione[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Quinta generazione (Pokémon).

La quinta generazione presenta 156 nuovi Pokémon. I primi Pokémon appartenenti a questa generazione svelati al pubblico sono stati Zorua e Zoroark, mostrati nel corso del febbraio 2010 e protagonisti del lungometraggio Pokémon: Il re delle illusioni Zoroark.[18]

Il 28 maggio 2010 sul sito ufficiale sono stati rivelati i Pokémon leggendari della quinta generazione: Reshiram e Zekrom presenti, rispettivamente, nelle copertine della versione Nera e della versione Bianca.

Campagna promozionale[modifica | modifica sorgente]

Loghi giapponesi del videogioco

In Giappone McDonald's ha decorato uno dei suoi ristoranti ispirandosi ai Pokémon leggendari Reshiram e Zekrom.[19][20]

Dal 20 ottobre 2010 viene distribuito il cofanetto di 4 CD contenenti le tracce dei due videogiochi con il titolo Nintendo DS Pokémon Black and White Super Music Collection.[21]

Successo[modifica | modifica sorgente]

Nel primo giorno di uscita negli Stati Uniti d'America, sono state vendute 1 080 000 copie di Pokémon Versione Nera e Versione Bianca, mentre in Giappone, in soli due giorni, sono state vendute circa 2,6 milioni di copie, superando i risultati positivi già ottenuti con Pokémon Diamante e Perla e rendendolo il gioco che ha venduto maggiormente al lancio per Nintendo DS. Nel mercato britannico il titolo si è aggiudicato il secondo posto per vendite, preceduto da Il professor Layton e lo scrigno di Pandora.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) ‘Black’ and ‘White’ Release Date Revealed on ‘Pokemon Sunday’ da PokéBeach
  2. ^ (EN) Pokémon Black Version and Pokémon White Version launching in North America on March 6
  3. ^ (EN) Pokemon Generation Five Named da IGN
  4. ^ (EN) Pokemon Black & White Breaks Records Ahead of Release
  5. ^ (EN) Famitsū gives Pokémon Black and White a perfect score
  6. ^ (JA) ポケットモンスターブラック2・ホワイト2
  7. ^ Pokémon Versione Nera 2 e Pokémon Versione Bianca 2
  8. ^ Avviso di chiusura del servizio Pokémon Global Link (PGL)
  9. ^ (DE) Coro Coro Comics: Bilder der Juni-Ausgabe
  10. ^ Sito ufficiale
  11. ^ a b (EN) Battle System Change da Serebii.net
  12. ^ (EN) New Pokémon, gameplay shown on Oha Suta da Bulbanews
  13. ^ Lotta in Triplo
  14. ^ (EN) July ‘CoroCoro’ Scans Leaking da PokéBeach
  15. ^ I diversi volti di Unima
  16. ^ Quattro stagioni di Pokémon!
  17. ^ (EN) Pokémon Black & White - Version Exclusive Pokémon da Serebii.net
  18. ^ (EN) Zorua and Zoroark Shown on ‘Oha Suta’ and Official Sites da PokéBeach
  19. ^ (JA) 新作DSソフトが話題のポケモンとのコラボレーション
  20. ^ (EN) Japanese McDonald’s Celebrate Pokemon Black & White Launch
  21. ^ (EN) Nintendo DS Pokémon Black and White Super Music Collection

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]