Oki Electric Industry

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Oki Electric Industry Co. LTD
Logo
Stato Giappone Giappone
Tipo Limited
Borse valori Borsa di Tokyo: 6703
Fondazione 1881 a Shinsakanacho
Sede principale Minato (Tōkyō)
Persone chiave Kibataro Oki, fondatore
Settore elettronica, telecomunicazioni
Prodotti fax, stampanti, telefonia, automatic teller machine
Fatturato 545.680 milioni di yen (2009)
Dipendenti 17.415 (2009)
Slogan «open up your dreams»
Sito web www.oki.com/

La Oki Electric Industry Co. LTD (沖電気工業株式会社, Oki Denki Kōgyō Kabushiki-gaisha) è un'azienda giapponese operante nel settore dell'elettronica e telecomunicazioni.

Cenni storici[modifica | modifica sorgente]

Kibataro Oki (1848 - 1906) convinto che la propria nazione (Giappone) si fosse affacciata all'era delle comunicazioni fondò nel 1881 la società Meikosha Ltd., trasformatasi nel febbraio 1889 in Oki Elecric Works. Nel 1912 il nome cambia in Oki Electric Co. Ltd., mantenuto sino al 1949 quando definitivamente diventa Oki Electric Industry Co., Ltd..

Prodotti[modifica | modifica sorgente]

Tra i principali prodotti Oki si annoverano fax, stampanti per computer con tecnologia laser in bianco/nero ed a colori (laser a tecnologia LED), stampanti a matrice di aghi, centralini telefonici, televisori LCD, ATM, prodotti per utenze casalinghe e per grandi industrie.

La Oki produsse anche vari chip ad utilizzo videoludico, principalmente per videogiochi arcade, come la scheda audio OKI6295.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]