Kawasaki (Kanagawa)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Kawasaki
città
川崎市
Kawasaki-shi
Kawasaki – Veduta
Localizzazione
Stato Giappone Giappone
Regione Kantō
Prefettura Flag of Kanagawa Prefecture.svg Kanagawa
Sottoprefettura Non presente
Distretto Non presente
Territorio
Coordinate 35°31′51″N 139°42′11″E / 35.530833°N 139.703056°E35.530833; 139.703056 (Kawasaki)Coordinate: 35°31′51″N 139°42′11″E / 35.530833°N 139.703056°E35.530833; 139.703056 (Kawasaki)
Superficie 142,70 km²
Abitanti 1 385 003 (1-05-2008)
Densità 9 705,7 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 14130-5
Fuso orario UTC+9
Cartografia
Mappa di localizzazione: Giappone
Kawasaki
Kawasaki – Mappa
Sito istituzionale
Simboli di Kawasaki
Albero Camellia
Fiore Azalea

Kawasaki (川崎市 Kawasaki-shi?) è una città del Giappone situata nella prefettura di Kanagawa. Si estende per 144,35 km² ed ha circa 1,3 milioni di abitanti. È all'8º posto per numero di abitanti del paese, ed è una delle principali città a formare la Grande Area di Tōkyō.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Originariamente, insieme ad Edo (l'odierna Tōkyō), faceva parte della provincia di Musashi. Durante il periodo Heian era sotto il controllo del clan Inage, e durante il periodo Kamakura fu sotto il controllo del tardo clan Hōjō.

Kawasaki aumentò la sua importanza politica durante il periodo Edo, come punto di passaggio per i viaggiatori diretti da e verso Edo. Durante l'era Meiji, la prima linea ferroviaria del Giappone fu fatta passare nella regione di Kawasaki, favorendone la crescita come centro industriale.

Fu fondata il 1º luglio 1924, dalla fusione di due città ed un villaggio che sorgevano attorno alla stazione di Kawasaki, e fu allargata alla sua attuale estensione nel 1939.

La maggior parte delle industrie della città furono distrutte dai bombardamenti americani del 1945, ma la città si riprese velocemente nel dopoguerra. Divenne una città designata per ordinanza governativa nel 1972.

Dal 1982 la città è divisa in 7 distretti.

Divisioni amministrative[modifica | modifica sorgente]

Quartieri di Kawasaki
Kawasaki ha 7 distretti (gun):

Trasporti[modifica | modifica sorgente]

A Kawasaki è presente solo una linea che la attraversa da est a ovest per la sua lunghezza (la linea JR Nambu), mentre sono diverse le linee JR e non che la attraversano in vari punti da nord a sud, collegandola a Tokyo e a Yokohama. È prevista la costruzione di una linea di metropolitana da est a ovest. Le stazioni principali saranno quelle di Musashi-Mizonokuchi, Musashi-Kosugi, Kawasaki e di Shin-Yurigaoka.

La Tokyo Bay Aqua-Line, un tunnel stradale sotto la Baia di Tokyo collega Kawasaki alla città di Kisarazu nella prefettura di Chiba. Infine, a Kawasaki operano bus urbani per i collegamenti all'interno della città.

Gemellaggi[modifica | modifica sorgente]

Kawasaki è gemellata con:

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ città gemellate dal sito ufficiale. URL consultato il 24 luglio 2010.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Giappone Portale Giappone: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Giappone