Natasha Richardson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Natasha Richardson nel 1999

Natasha Jane Richardson (Londra, 11 maggio 1963New York, 18 marzo 2009) è stata un'attrice britannica.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlia dell'attrice Vanessa Redgrave e del regista Tony Richardson, era sorella maggiore dell'attrice Joely e sorellastra dello sceneggiatore e regista Carlo Nero. All'età di 11 anni scoprì che il padre, già da anni separato dalla madre, era bisessuale e che aveva contratto l'AIDS, malattia che lo porterà poi alla morte nel 1991.[1]Dopo la separazione dei genitori, la Richardson e la sorella rimasero a vivere con la madre, all'epoca affetta da problemi di alcolismo[2]. Nel 1998 ha vinto il Tony Award per la migliore attrice nel musical Cabaret per la regia di Sam Mendes.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Dal 1984 al 1993 fu sposata con l'attore Robert Fox. Dal 3 luglio 1994 fino alla morte è stata sposata con l'attore Liam Neeson, dal quale ha avuto due figli, Michael (1995) e Daniel Jack (1996). Come il marito, era molto amica dell'attore Ralph Fiennes.

La morte[modifica | modifica wikitesto]

La Richardson è morta il 18 marzo 2009, a soli 45 anni, al Lennox Hill Hospital di New York, due giorni dopo una emorragia cerebrale innescata da una caduta su una pista di sci in Canada; aveva subito un trauma irreversibile alla testa cadendo mentre praticava una discesa accompagnata da un istruttore presso la stazione turistica di Mont-Tremblant.

Dopo la caduta, la Richardson non mostrava ferite alla testa, ma poco più tardi aveva iniziato ad accusare fortissime emicranie, facendo scattare il ricovero al Centre hospitalier laurentien di Sainte-Agathe-des-Monts e poi a Montreal, all'Hôpital du Sacré-Coeur. Qui è stata dichiarata la sua morte cerebrale. I medici hanno spento l'apparecchiatura che la teneva in vita con il consenso del marito Liam Neeson e della famiglia.[3][4]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Natasha Richardson è stata doppiata da:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ L'ultimo capitolo della "maledizione" dei Richardson-Redgrave, iltempo.it, 18 marzo 2009. URL consultato il 27 dicembre 2014.
  2. ^ Ein tragischer Tod!, Bunte, n. 14, 26 marzo 2009, pp. 30-32
  3. ^ Richardson Dies After Skiing Accident, abcnews.go.com, 19 marzo 2009. URL consultato il 27 dicembre 2014.
  4. ^ Natasha Richardson Dies After Ski Accident, cbsnews.com, 18 marzo 2009. URL consultato il 27 dicembre 2014.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN46960648 · LCCN: (ENno98094337 · ISNI: (EN0000 0000 6302 2144 · GND: (DE129579130 · BNF: (FRcb14032176b (data)