Jennifer Holliday

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jennifer Holliday
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Genere Rhythm and blues
Soul
Pop
Musica house
Periodo di attività 1980 – in attività

Jennifer-Yvette Holliday (Riverside, 19 ottobre 1960) è una cantante e attrice statunitense.

Ha iniziato la sua carriera a Broadway interpretando ruoli in vari musical ma il successo è arrivato con "Dreamgirls", uno dei più famosi musical americani. È stata la cantante-attrice afro-americana che ha vinto due Grammy Award. Come cantante è conosciuta per il famosissimo singolo, And I am tellig you I'm not going, tratto dal musical Dreamgirls.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Jennifer Holliday ha ottenuto il suo primo grande successo a Broadway nel 1979. Ha interpretato vari personaggi ma quello più noto è Effy Melody White nel musical Dreamgirls. La sua performance nel ruolo è stata largamente acclamata, in particolare in quella del numero musicale che chiude il I atto, "And I Am Telling You I'm Not Going". La Holliday ha ricevuto molti premi grazie a questo ruolo, compreso il Tony Award per la migliore attrice protagonista in un musical, un Grammy per la sua versione registrata del brano, e il Drama Desk e Theater World awards per la sua performance.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Jennifer Holliday si è sposata due volte. Nel marzo 1991 s'innamorò del tastierista Billy Meadows e dopo due mesi si sposarono. "Aveva un grande senso dell'umorismo e mi ha fatto ridere tutto il tempo" dice la Holliday del suo primo marito. Nel dicembre del 1991, appena nove mesi dopo, il divorzio: il matrimonio, secondo Jennifer Holliday, non era lo stesso dei mesi di quando si amavano: "Noi non ci conoscevamo abbastanza bene".

Il suo secondo matrimonio è stato con Rev. Andre Woods (21 marzo 1993 - 1995), un carismatico predicatore del Michigan. Holliday si è sentita devastata quando, nel 1994, il matrimonio si concluse, solo quattro mesi dopo che sua madre era morta di cancro. "E 'stato come vivere due morti al tempo stesso," Jennifer ricorda. "Il dolore è stato travolgente". Attualmente vive a Manhattan, New York.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

  • 1983 Feel My Soul #31 U.S. Billboard 200, #6 U.S. Top R&B/Hip-Hop Albums
  • 1985 Say You Love Me #110 U.S., #34 U.S. R&B
  • 1987 Get Close to My Love
  • 1991 I'm On Your Side #184 U.S., #29 U.S. R&B
  • 1995 On & On #10 U.S. Top Gospel Albums
  • 1996 The Best of Jennifer Holliday #50 U.S.
  • 2000 20th Century Masters - The Millennium Collection: The Best of Jennifer Holliday
  • 2006 Duet with Najiyah - Through The Storm

Controllo di autorità VIAF: 57828869 LCCN: n91025260

migranti Portale Migranti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di migranti