John Gray (regista)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

John Gray (Brooklyn, ...) è un regista, autore televisivo e produttore televisivo statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha iniziato la carriera nel 1982 come regista del serial Power House, sospesa dopo otto episodi, con interprete Henry Winkler.

È conosciuto per essere l'ideatore della serie televisiva prodotta dalla CBS Ghost Whisperer, in onda in USA fra il 2005 e il 2010, con interprete principale l'attrice Jennifer Love Hewitt.

Ha scritto e diretto numerosi lavori di interesse per la televisione fra cui il remake del telefilm del 1976 Helter Skelter, Martin and Lewis, The Hunley, The Day Lincoln Was Shot, oltre a episodi della serie Hallmark Hall of Fame.

Nel 1986 ha curato la sceneggiatura del film drammatico Billy Galvin, con Lenny Von Dohlen e Karl Malden nei ruoli principali.

Dalla fine degli anni ottanta ha lavorato come regista e autore di diversi film per la televisione ha, fra cui, per la ABC, la serie Empire, con Santiago Cabrera, e il film tv Haven - Il rifugio.

Dal 2006 è sposato con la produttrice cinematografica Melissa Jo Peltier da cui ha avuto un bambino.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Sceneggiatore[modifica | modifica wikitesto]

Produttore[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 24210996 LCCN: no97077139