Nancy Meyers

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nancy Jane Meyers

Nancy Jane Meyers (Philadelphia, 8 dicembre 1949) è una regista, produttrice cinematografica e sceneggiatrice statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Dopo aver curato le sceneggiature di film come Soldato Giulia agli ordini, Baby Boom, Inviati molto speciali, Il padre della sposa e Il padre della sposa 2, debutta alla regia con la commedia Genitori in trappola, interpretata da Dennis Quaid, Natasha Richardson e Lindsay Lohan.

Il suo secondo lungometraggio, con cui arriva al successo, è What Women Want - Quello che le donne vogliono del 2000, con Mel Gibson e Helen Hunt. Nel 2003 dirige Tutto può succedere - Something's Gotta Give, commedia con un cast di prim'ordine, tra cui Jack Nicholson, Diane Keaton e Keanu Reeves.

Specializzatasi nella commedia romantica, nel 2006 dirige L'amore non va in vacanza; anche in questa occasione ha a disposizione un ricco cast, formato da Cameron Diaz, Jude Law, Kate Winslet e Jack Black. Nel 2009 dirige un'altra commedia romantica, È complicato, con Meryl Streep, Alec Baldwin e Steve Martin.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Regista[modifica | modifica sorgente]

Sceneggiatrice[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 61749426 LCCN: n95111316