Mac OS 8

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mac OS 8
8.1.PNG
Screenshot di Mac OS 8.1
Sviluppatore Apple Computer
Famiglia SO Proprietaria (Mac OS Classic)
Modello del sorgente Proprietario
Release iniziale 8.0 (26 luglio 1997)
Release corrente 8.6 (10 maggio 1999)
Piattaforme supportate PowerPC
Licenza Proprietario
Stadio di sviluppo Non più supportato

Mac OS 8 è una versione del Mac OS presentata il 22 luglio, 1997.

Mac OS 8.0[modifica | modifica sorgente]

I miglioramenti del Mac OS 8 includevano il multi threading, il Finder, il tema tridimensionale "platinum", numerosi miglioramenti riguardanti la memoria virtuale e un notevole incremento di velocità degli Applescript sia nell'esecuzione che nell'avvio.

Mac OS 8.1[modifica | modifica sorgente]

Rilasciato il 7 gennaio 1998, OS 8.1 è l'ultima versione che funziona sui Macintosh dotati di processore della famiglia 68000. Ha introdotto anche il nuovo file system HFS+ che consentiva nomi più lunghi, file più grandi e introduceva una migliore gestione dello spazio grazie a una riduzione dei blocchi. Questa è anche la prima versione dotata delle librerie Carbon.

Mac OS 8.5[modifica | modifica sorgente]

Presentato il 15 ottobre 1998, OS 8.5 è la prima versione del Mac OS a poter essere eseguita solo dai Mac dotati di processore PowerPC. In questa versione è stato rimosso quasi tutto il codice m68k con un notevole miglioramento delle performance del sistema. È la prima versione che include il programma di ricerca Sherlock.

Mac OS 8.6[modifica | modifica sorgente]

Rilasciato il 10 maggio 1999 OS 8.6 presenta il concetto di nanokernel nel Mac OS per consentire il multi tasking e il supporto al multiprocessing.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Apple Portale Apple: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Apple