Windows Server 2008 R2

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Windows Server 2008 R2
Logo
Il desktop di Windows Server 2008 R2
Il desktop di Windows Server 2008 R2
Sviluppatore Microsoft Corporation
Famiglia SO Windows NT
Modello del sorgente Closed source
Release iniziale 6.1.7600.16385.win7_rtm.090713-1255 RTM (22 ottobre 2009)
Release corrente 6.1.7601.17514.win7sp1_rtm.101119-1850 SP1 (14 gennaio 2011)
Tipo di kernel Kernel ibrido, 64 bit
Piattaforme supportate x86-64, IA-64
Metodo di aggiornamento Windows Update, SMS,
Windows Server Update Services
Licenza Proprietario (MS-EULA)
Stadio di sviluppo Supporto Principale
Predecessore Windows Server 2008
Successore Windows Server 2012
Sito web Windows Server 2008 R2

Windows Server 2008 R2 (noto anche come Windows Server 7) (2009), sviluppato da Microsoft, successore di Windows Server 2008.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica sorgente]

Al pari del suo predecessore che è basato sul kernel di Windows Vista (in particolare sulla versione con Service Pack 1 integrato) anche Windows Server 7 è direttamente basato sulla rispettiva versione "desktop", ma a differenza di quest'ultimo e del precedente Windows Server 2008, disponibili in versioni sia a 32 bit che a 64 bit, il nuovo sistema operativo esiste solo nelle versioni destinate ai processori a 64 bit.

Attualmente, esistono 2 architetture differenti di processori a 64 bit: l'estensione della classica architettura x86-64 e la IA-64 sviluppata da Intel per i propri Itanium 2. L'architettura IA-64 è stata progettata da Intel per essere unicamente a 64 bit e viene supportata dai sistemi operativi Microsoft fin dai tempi di Windows 2000 e offre compatibilità con il mondo x86 solo tramite emulazione; l'architettura x86 invece è nativamente a 32 bit ed è stata progressivamente estesa alla compatibilità con il codice a 64 bit attraverso due tecnologie proprietarie sviluppate da AMD e dalla stessa Intel. I nomi di tali tecnologie sono rispettivamente, AMD64 (alla base del progetto degli Athlon 64 e Opteron dal 2003) e EM64T (presenti ormai dal 2005 in tutti i processori di Intel).

Service Pack[modifica | modifica sorgente]

Il Service Pack 1 è stato rilasciato ufficialmente il 23 febbraio 2011 e contiene i fix, gli aggiornamenti e gli update finora rilasciati per Windows Server 2008 R2 e Windows 7 e in più ulteriori aggiornamenti non ancora rilasciati pubblicamente.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Versioni di Windows Successore Windows logo.png
Windows Server 2008 2009 Windows Server 2012
Microsoft Portale Microsoft: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Microsoft