NexentaOS

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
NexentaOS
Nexenta OS Alpha 5 con GNOME 2.14
Nexenta OS Alpha 5 con GNOME 2.14
Sviluppatore Nexenta Systems
Famiglia SO Unix (OpenSolaris)
Modello del sorgente Free and Open Source Software
Release corrente NexentaCP (Elatte_Release) RC3 (28 gennaio 2008)
Tipo di kernel Kernel monolitico
Piattaforme supportate {{{piattaforme_supportate}}}
Licenza CDDL, GNU GPL
Stadio di sviluppo Release Candidate
Sito web www.nexenta.org

NexentaOS (anche Nexenta OS o Nexenta Operating System) è una distribuzione OpenSolaris nata nel 2005 che coniuga il kernel SunOS con il parco software GNU di Debian GNU/Linux e Ubuntu (da qui la denominazione di Nexenta GNU/Solaris o GNU/OpenSolaris).

NexentaOS utilizza APT (Advanced Packaging Tool), il noto sistema di gestione dei pacchetti di Debian. Al momento, NexentaOS non fa parte del Debian Project ed i suoi pacchetti non sono presenti nel database di Debian a causa dell'attuale presunta incompatibilità fra la licenza CDDL di OpenSolaris e quella GNU GPL del parco software fornito col sistema (relativamente alla modalità con la quale questi software sono miscelati).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]