Leon Errol

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Leon Errol, nato Leonce Errol Simms (Sydney, 3 luglio 1881Hollywood, 12 ottobre 1951), è stato un attore e regista australiano popolare nella prima metà del Novecento per i suoi ruoli nel vaudeville, a Broadway e nel cinema di Hollywood.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Sydney, nel New South Wales nel 1881, Errol recitò in compagnie di giro che lo portarono in tour in Australia, Nuova Zelanda e nel Regno Unito in una serie di spettacoli che coprivano un ampio ventaglio di generi e che andavano dal circo al vaudeville, da Shakespeare all'operetta. Nel 1905, arrivò sulla costa occidentale degli Stati Uniti, a Portland. Nell'Oregon, gestì una compagnia teatrale, dando una spinta alla carriera di un allora giovane attore dal nome di Roscoe Arbuckle.

Nel 1911, Errol debuttò a Broadway alle Ziegfeld Follies, recitando in due sketch insieme al leggendario Bert Williams. Alle Follies, lavorò anche con sua sorella Leda che era grande amica di Fannie Brice. Errol apparve negli spettacoli di Ziegfeld ogni anno fino al 1915 quando passò alla regia, dirigendo tra gli altri W.C. Fields, Ed Wynn, Marion Davies.

Continuò ad apparire negli show di Broadway alternandoli alle partecipazioni a spettacoli di vaudeville. Nel 1920, fu tra i protagonisti del musical Sally, uno dei grandi successi di Jerome Kern.

Carriera cinematografica[modifica | modifica wikitesto]

Errol apparve sullo schermo per la prima volta in Nearly Spliced, un cortometraggio prodotto da uno dei pionieri dell'industria cinematografica dell'Est, George Kleine. Nel 1930, lasciò Broadway per dedicarsi esclusivamente al cinema. Creò un personaggio comico caratterizzato da una camminata traballante, instabile che, in seguito, gli sarebbe servito per impersonare tutta una serie di ruoli di ubriachi.

Errol lavorò per la Columbia Pictures e per la Warner Brothers. Nel 1934, firmò un contratto con la RKO per cui girò sei cortometraggi l'anno fino alla sua morte nel 1951. Molti di questi erano delle farse in cui era affiancato spesso da Dorothy Granger, nel ruolo di sua moglie.

Un'altra serie popolare di film in cui apparve Errol, fu la serie Mexican Spitfire, che aveva come protagonista Lupe Velez. Errol vi ebbe un doppio ruolo: quello dell'affabile zio Matt e quello dell'aristocratico Lord Epping. La Monogram mise sotto contratto l'attore per una serie di commedie sportive che fu prodotta dal 1946 al 1950, centrata sul personaggio di Joe Palooka.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Leon Errol si sposò nel 1906 a Denver con Stella Chatelaine (1886-1946). Dal matrimonio non nacquero figli. Stella morì il 7 novembre 1946 a Los Angeles. Cinque anni più tardi, Errol venne colpito da un attacco cardiaco. Morì il 12 ottobre 1951, all'età di 70 anni.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Spettacoli teatrali[modifica | modifica wikitesto]

Attore[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]