Florenz Ziegfeld

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Florenz Ziegfeld (Chicago, 21 marzo 1867Hollywood, 22 luglio 1932) è stato un impresario teatrale statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Cominciò a lavorare nel 1893, come manager del celebre culturista Eugen Sandow. Successivamente passò ad occuparsi dell'attrice teatrale Anna Held, che in seguito sarebbe divenuta sua moglie.

Nel 1907 produsse a Broadway il suo primo spettacolo, The Follies of 1907, ispirato alle Folies Bergère di Parigi. Con questa rivista cominciò la lunga e trionfale serie di spettacoli che va sotto il nome di Ziegfeld Follies. Abile scopritore di talenti e dotato di un grande fiuto per ciò che riguardava il gusto del pubblico, Ziegfeld lancerà nomi del calibro di Will Rogers, Marilyn Miller, Bert Williams, Eddie Cantor, W.C. Fields, Fanny Brice, Paulette Goddard, Constance Bennett, Marion Davies e Joan Blondell. Questi spettacoli musicali continueranno col consenso della critica e del pubblico fino al 1931.

Produsse inoltre commedie musicali di grande levatura artistica, come Sally (1920), Show Boat (1927), Rio Rita (1927), Whoopee! (1928) e Bitter Sweet (1929).

Nel '29 Ziegfeld subì un duro contraccolpo finanziario a causa della Grande Crisi.

Dopo il divorzio da Anna Held (il matrimonio durò dal 1897 al 1913), nello stesso anno sposò l'attrice Billie Burke, dalla quale ebbe la figlia Patricia, nata nel 1916. Billie Burke rimase vedova di Ziegfeld quando l'impresario morì all'età di sessantacinque anni il 22 luglio 1932[1].

Film dove appare il personaggio di Ziegfeld[modifica | modifica sorgente]

Spettacoli teatrali (parziale)[modifica | modifica sorgente]

Lo spartito di Makin' Woopee del 1929

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

L'immagine del celebre teatro dove si svolgevano gli spettacoli di Ziegfeld compare al centro in basso nella storica foto del 1932 dei famosi operai che mangiano in cima al grattacielo (lunchtime atop a skyscraper).

  1. ^ Florenz Ziegfeld IBDB

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • (EN) Randolph Carter Ziegfeld The Time of His Life, Bernard Press (London, 1988) ISBN 0-9513557-0-8
  • (EN) Richard e Paulette Ziegfeld The Ziegfeld Touch: the life and times of Florenz Ziegfeld, Jr., Harry N. Abrams, Incorporated (New York, 1993) ISBN 0-8109-3966-5

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 40183093 LCCN: n79083994