The Story of Will Rogers

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Story of Will Rogers
Titolo originale The Story of Will Rogers
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 1952
Durata 109 min
Colore Colore (Technicolor)
Audio Mono (RCA Sound System)
Rapporto 1,37 : 1
Genere biografia, commedia, drammatico
Regia Michael Curtiz
Soggetto da una storia di Betty Blake Rogers pubblicata su una rivista con il nome Mrs. Will Rogers
Sceneggiatura Frank Davis, Stanley Roberts

Jack Moffitt (adattamento) (con il nome John C. Moffitt)

Produttore Robert Arthur
Casa di produzione Warner Bros. Pictures
Fotografia Wilfred M. Cline
Montaggio Folmar Blangsted
Musiche Victor Young (conduttore, non accreditato)

Sidney Cutner e Leo Shuken (orchestratori)

Tema musicale Victor Young (musiche originali)
Scenografia Edward Carrere

George James Hopkins (arredatore)

Costumi Milo Anderson
Trucco Gordon Bau
Interpreti e personaggi

The Story of Will Rogers è un film del 1952 diretto da Michael Curtiz. Un film biografico dedicato alla figura del celebre attore, umorista e cow boy, uno dei volti più popolari dello spettacolo made in USA degli anni venti e trenta: nel film viene interpretato da suo figlio Will junior.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu prodotto dalla Warner Bros. Pictures

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Distribuito dalla Warner Bros. Pictures, il film uscì nelle sale cinematografiche USA il 26 luglio dopo una prima tenuta a New York il 17 luglio 1952[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ IMDb release info

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema