Eddy Napoli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Eddy Napoli
Nazionalità Italia Italia
Genere Canzone napoletana
Gruppi L'Orchestra Italiana
Album pubblicati 4

Eddy Napoli, all'anagrafe Eduardo De Crescenzo (Napoli, 11 giugno 1957), è un cantante italiano.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Figlio d'arte, il padre Vincenzo De Crescenzo è il paroliere della famosa Luna Rossa. È cugino dell'omonimo musicista Eduardo De Crescenzo. È stato a lungo il solista de L'Orchestra Italiana di Renzo Arbore. È autore e compositore di musiche per opere teatrali e cinematografiche di Carlo Buccirosso, Pupella Maggio, Nunzio Gallo, Mario Merola nonché di canzoni, tra gli altri, per Roberto Murolo, Raffaella Carrà. Protagonista di un concerto live nel 2004 al Teatro di Erode attico in Atene con Dulce Pontes. Nel 2010 ha composto il singolo Malaunità dedicato in chiave critica all'anniversario dell'Unità d'Italia[1].

Discografia parziale[modifica | modifica sorgente]

Discografia solista[modifica | modifica sorgente]

Album[modifica | modifica sorgente]

Discografia con L'Orchestra Italiana[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi L'Orchestra Italiana.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Eddy Napoli canta contro l'unità d'Italia, corriere.it, 13 maggio 2010. URL consultato il 17-03-2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]