Berardo Cantalamessa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Berardo Cantalamessa
Nazionalità Italia Italia
Genere Canzone napoletana
Musica d'autore
Periodo di attività 1895 – 1907
Strumento voce

Berardo Cantalamessa, noto anche con il nome di Bernardo[1] (Napoli, 26 settembre 1858Buenos Aires, 17 marzo 1917), è stato un cantautore e attore teatrale italiano.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nasce a Napoli il 26 settembre 1858 e per la sua abilità nelle tecniche vocali, dal fischio ai giochi di parole, viene spesso scritturato dalla nascente industria fonografica, come una sorta di speaker a tutto campo. Ma Cantalamessa è anche un apprezzato "macchiettista" specializzato nel genere comico ed esecutore di duetti con le regine del varietà di allora, da Amelia Faraone a Olimpia d'Avigny, per anni sua compagna.

Passa alla storia per la sua risata. Il suo più grande successo è infatti 'A risa (La risata), composta nel 1895, riadattamento di una canzonetta in inglese allora di moda, eseguita da un artista nero del Nord America. Ne nasce una canzone originale, firmata dallo stesso Cantalamessa, che diventa anche il suo primo disco pubblicato. Nel 1907 la popolarità acquisita lo induce a partire in tournée con la D'Avigny per l'America e lì ottiene successo tanto grande da stabilirvisi con la sua compagna. Abita per diversi anni a Buenos Aires, dove muore il 17 marzo 1917.

78 giri[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Biografia

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]