Arouna Koné

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Arouna Koné
Arouna Kone 2012.jpg
Koné con la maglia del Levante
Dati biografici
Nazionalità Costa d'Avorio Costa d'Avorio
Altezza 182 cm
Peso 78 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Attaccante
Squadra Everton Everton
Carriera
Giovanili
Rio Sport Rio Sport
Squadre di club1
2000-2002 Rio Sport Rio Sport 30 (17)
2002-2003 Lierse Lierse 32 (11)
2003-2005 Roda JC Roda JC 63 (28)
2005-2007 PSV PSV 53 (21)
2007-2010 Siviglia Siviglia 40 (1)
2010-2011 Hannover 96 Hannover 96 8 (2)
2011-2012 Levante Levante 34 (15)
2012-2013 Wigan Wigan 33 (11)
2013- Everton Everton 5 (0)
Nazionale
2004- Costa d'Avorio Costa d'Avorio 39 (9)
Palmarès
Coppa Africa.svg Coppa d'Africa
Argento Egitto 2006
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 23 settembre 2014

Arouna Koné (Anyama, 11 novembre 1983) è un calciatore ivoriano, attaccante o ala sinistra dell'Everton.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Koné con la maglia della Nazionale ivoriana

Club[modifica | modifica wikitesto]

Ha cominciato a giocare nella squadra della sua città, il Rio Sport d'Anyama. Nel 2002 viene comprato dai belgi del Lierse. Un anno dopo va in Olanda, al Roda, in cambio di € 1 milione e nel 2005 si trasferisce al PSV in prestito - è riscattato dalla società di Eindhoven a fine stagione per € 9 milioni -, dove riceve la maglia numero 10. In attacco gioca titolare col peruviano Jefferson Farfán fino al 2007 quando si trasferisce al Siviglia in cambio di € 12 milioni, con la cui maglia non trova però fortuna racimolando poche presenze ed un solo gol, così nel 2010 viene mandato in prestito oneroso all'Hannover 96 per mezzo milione di euro. Nella stagione 2011-2012 passa invece in prestito al Levante, dove segna subito un importantissimo gol nella partita vinta per 1 a 0 contro il Real Madrid costringendo le 'merengues' di José Mourinho alla prima sconfitta stagionale in campionato. Successivamente contribuisce al primato in Liga della sua squadra dopo 8 giornate andando a segno anche contro Malaga e Villarreal. Chiuderà la stagione con 15 gol in campionato e 2 nella Copa del Rey. Al termine della stagione il Levante lo riscatta dal Sevilla, per poi cederlo a titolo definitivo al Wigan per un cifra vicina ai € 3,8 milioni. L'8 luglio 2013 viene acquistato dall'Everton essendo dunque uno dei primi acquisti del nuovo manager dei 'toffies Roberto Martinez, che lo paga € 7 milioni. Il giocatore ha firmato un contratto triennale.

Il 22 ottobre 2013 si infortuna nuovamente al ginocchio, dovendo saltare tutta la stagione 2013-2014.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Con la maglia della Nazionale ivoriana ha partecipato ai Mondiali under 20 del 2003, raggiungendo gli ottavi di finale: in quell'occasione mise a segno 3 gol. Con la Nazionale maggiore ha debuttato nel 2004: è giunto al secondo posto nella Coppa d'Africa 2006, dietro all'Egitto. Inoltre con gli Elefanti ha pertecipato ai Mondiali 2006 in Germania, giocando in attacco con Didier Drogba.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

PSV: 2005-06, 2006-07
Wigan: 2012-2013

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]