Torres Terra Sarda 2004-2005

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Torres Terra Sarda
Stagione 2004-2005
AllenatoreItalia Gigi Casu
All. in secondaItalia Michele Pintauro
PresidenteItalia Leonardo Marras
Serie A2º posto
Coppa ItaliaVincitrice
Supercoppa italianaVincitrice
Women's CupQuarti di finale
Miglior marcatoreCampionato: Pedersen (16)
StadioStadio Vanni Sanna, Sassari

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti la Torres Terra Sarda nelle competizioni ufficiali della stagione 2004-2005.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area amministrativa

  • Presidente: Leonardo Marras

Area tecnica

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Elisa Forlucci
Italia P Tatiana Winkler
Italia D Eleonora Carrus
Italia D Martina Cortesi
Italia D Valeria Glino
Italia D Gioia Masia
Italia D Monica Placchi (capitano)
Italia D Francesca Soro
Italia D Elisabetta Tona
Italia D Paola Zonza
Italia C Manuela Carboni
Italia C Samantha Ceroni
N. Ruolo Giocatore
Italia C Pamela Conti
Italia C Giulia Domenichetti
Italia C Tamara Pintus
Italia C Valeria Rassu
Italia C Rossella Sardu
Italia A Fiorella Carboni [2]
Italia A Chiara Gazzoli
Italia A Rita Guarino
Danimarca A Merete Pedersen
Italia A Caterina Uras
Italia A Valentina Valenti

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione estiva[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Elisa Forlucci Fiammamonza definitivo[3]
D Martina Cortesi Fiammamonza definitivo[4]
D Gioia Masia A.D. Decimum Lazio
A Chiara Gazzoli Foroni Verona definitivo[5]
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Carla Brunozzi Vigor Senigallia svincolata[3][6]
D Luisa Marchio Atletico Oristano

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A 2004-2005 (calcio femminile).

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Castelsardo
9 ottobre 2004, ore 15:00 CEST
1ª giornata
Torres Terra Sarda0 – 1
referto
TorinoStadio comunale (150 spett.)
Arbitro:  Pili (Carbonia)

Senigallia
17 novembre 2004, ore 14:30 CET
2ª giornata
Vigor Senigallia0 – 1
referto
Torres Terra SardaStadio comunale
Arbitro:  Treossi (Forlì)

Porto Torres
1º dicembre 2004, ore 14:30 CET
3ª giornata
Torres Terra Sarda4 – 1
referto
Atletico OristanoStadio comunale (200 spett.)
Arbitro:  Marrazzo (Tivoli)

Roma
4 dicembre 2004, ore 14:30 CET
4ª giornata
A.D. Decimum Lazio0 – 7
referto
Torres Terra Sarda
Arbitro:  Affinito (Frattamaggiore)

Ittiri
11 dicembre 2004, ore 14:30 CET
5ª giornata
Torres Terra Sarda4 – 0
referto
Vallassinese Holcim

Tavagnacco
18 dicembre 2004, ore 14:30 CET
6ª giornata
Graphistudio Tavagnacco0 – 3
referto
Torres Terra SardaStadio comunale
Arbitro:  Gasparini (Vicenza)

Sassari
9 gennaio 2005, ore 14:30 CET
7ª giornata
Torres Terra Sarda1 – 3
referto
Bardolino VeronaStadio Vanni Sanna
Arbitro:  Provesi (Treviglio)

Monza
15 gennaio 2005, ore 14:30 CET
8ª giornata
Fiammamonza0 – 2
referto
Torres Terra SardaStadio Gino Alfonso Sada
Arbitro:  Ferri (Piacenza)

22 gennaio 2005, ore 14:30 CET
9ª giornata
ACF Milan0 – 4
referto
Torres Terra Sarda
Arbitro:  Colongo (Modena)

Latte Dolce, Sassari
29 gennaio 2005, ore 14:30 CET
10ª giornata
Torres Terra Sarda3 – 0
referto
AglianaCampo sportivo Latte Dolce
Arbitro:  Lunardon (Busto Arsizio)

Reggio nell'Emilia
5 febbraio 2005, ore 14:30 CET
11ª giornata
Reggiana3 – 2
referto
Torres Terra Sarda
Arbitro:  Bolano (Siena)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

4 febbraio 2005, ore 14:30 CET
12ª giornata
Torino1 – 1
referto
Torres Terra Sarda
Arbitro:  Dal Din (Conegliano)

Sassari
5 aprile 2005, ore 14:30 CEST
13ª giornata
Torres Terra Sarda4 – 0
referto
Vigor SenigalliaStadio Vanni Sanna
Arbitro:  Perrotta (Tivoli)

Oristano
1º dicembre 2004, ore 14:30 CET
14ª giornata
Atletico Oristano0 – 3
(a tav.)
Torres Terra SardaCampo sp. comunale Tharros

Sassari
19 marzo 2005, ore 15:00 CET
15ª giornata
Torres Terra Sarda8 – 0A.D. Decimum LazioStadio Vanni Sanna

12 marzo 2004, ore 15:00 CET
16ª giornata
Vallassinese Holcim0 – 3
referto
Torres Terra Sarda
Arbitro:  Gueli (Collegno)

Sassari
30 aprile 2005, ore 15:00 CEST
17ª giornata
Torres Terra Sarda7 – 2
referto
Graphistudio TavagnaccoStadio Vanni Sanna (ca. 200 spett.)
Arbitro:  De Gasperi (Aprilia)

Calmasino, Bardolino
9 aprile 2005, ore 15:00 CEST
18ª giornata
Bardolino Verona1 – 2Torres Terra SardaStadio comunale Belvedere

Sassari
16 aprile 2005, ore 15:00 CEST
19ª giornata
Torres Terra Sarda0 – 1
referto
FiammamonzaStadio Vanni Sanna
Arbitro:  Farinelli (Tivoli)

Agliana
14 maggio 2005, ore 15:00 CEST
21ª giornata
Agliana1 – 2
referto
Torres Terra SardaStadio comunale Germano Bellucci
Arbitro:  Costantini (Perugia)

Sassari
21 maggio 2005, ore 16:00 CET
22ª giornata
Torres Terra Sarda1 – 1
referto
ReggianaStadio Vanni Sanna
Arbitro:  Di Stefano (Alghero)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2004-2005 (calcio femminile).

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Calmasino, Bardolino
20 novembre 2004, ore 14:30 CET
Andata
Bardolino Verona1 – 1
referto
Torres Terra SardaStadio comunale Belvedere
Arbitro:  Modoloni (Bologna)

Sassari
8 dicembre 2004, ore 14:30 CET
Ritorno
Torres Terra Sarda0 – 0
referto
Bardolino VeronaStadio Vanni Sanna (120 spett.)
Arbitro:  Pinna (Cagliari)

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

marzo 2005, ore 15:00 CET
Andata
Torino1 – 3Torres Terra Sarda

Sassari
30 marzo 2005, ore 15:00 CEST
Ritorno
Torres Terra Sarda3 – 1
referto
TorinoStadio Vanni Sanna
Arbitro:  Faccia (Albano Laziale)

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Tortolì
22 aprile 2005, ore 16:30 CEST
Andata
Torres Terra Sarda6 – 0
referto
Atletico OristanoStadio comunale Fra Locci
Arbitro:  Faggiano (Civitavecchia)

Oristano
4 maggio 2005, ore 15:00 CEST
Ritorno
Atletico Oristano3 – 6
referto
Torres Terra SardaStadio comunale Tharros
Arbitro:  Altavilla (Saronno)

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Mirano
28 maggio 2005
Finale
Torres Terra Sarda2 – 0
referto
Vigor SenigalliaStadio comunale (ca. 400 spett.)
Arbitro:  Squizzato (Verona)

Supercoppa italiana[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Supercoppa italiana 2004 (calcio femminile).
Alghero
4 settembre 2004, ore 20:30 CEST
ACF Milan0 – 5
referto
Torres Terra SardaStadio Mariotti (ca. 1 500 spett.)
Arbitro:  Di Bianca (Aprilia)

UEFA Women's Cup[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: UEFA Women's Cup 2004-2005.

Seconda fase a gironi[modifica | modifica wikitesto]

Girone 3
Potsdam
14 settembre 2004
Torres Terra Sarda5 – 0
referto
BreslaviaKarl-Liebknecht-Stadion
Arbitro: Norvegia Bente Skogvang

Potsdam
16 settembre 2004
Montpellier1 – 2
referto
Torres Terra SardaKarl-Liebknecht-Stadion
Arbitro: Lituania Aušra Tvarijonaitė-Kancė

Potsdam
18 settembre 2004
Turbine Potsdam7 – 5
referto
Torres Terra SardaKarl-Liebknecht-Stadion
Arbitro: Norvegia Bente Skogvang

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Sassari
23 ottobre 2004
Andata
Torres Terra Sarda2 – 0
referto
ArsenalStadio Vanni Sanna
Arbitro: Francia Noëlle Robin

Borehamwood
31 ottobre 2004
Ritorno
Arsenal4 – 1
referto
Torres Terra SardaMeadow Park
Arbitro: Bulgaria Ilonka Milanova Djaleva

Italy Women's Cup[modifica | modifica wikitesto]

Fase a gironi[modifica | modifica wikitesto]

San Donà di Piave
2 giugno 2004
Torres Terra Sarda2 – 2
referto
Flag of None.svg Legenda

Eraclea
4 giugno 2004
Torres Terra Sarda2 – 0
referto
Saestum

Quarto d'Altino
6 giugno 2004
Torres Terra Sarda1 – 3
referto
A.D. Decimum Lazio

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Portogruaro
8 giugno 2004
Torres Terra Sarda5 – 1
referto
ACF Milan

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Caorle
10 giugno 2004
Torres Terra Sarda2 – 2
(d.t.s.)
referto
Lada Togliatti

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie A 50 11 7 0 4 - - 11 9 2 0 - - 22 16 2 4 65 15 +50
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia - 4 3 1 0 11 1 3 2 1 0 10 5 7 5 2 0 21 6 +15
Supercoppa italiana - - - - - - - - - - - - - 1 1 0 0 5 0 +5
UEFA Women's Cup - - - - - - - - - - - - - 5 3 0 2 15 12 +3
Totale - - - - - - - - - - - - - 35 25 4 6 106 33 +73

Andamento in campionato[modifica | modifica wikitesto]

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22
Luogo C T C T C T C T T C T T C T C T C T C C T C
Risultato P V V V V V P V V V P N V V V V V V P V V N
Posizione 2 2 2 2 2 2

Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

Statistiche delle giocatrici[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie A Coppa Italia Supercoppa italiana UEFA Women's Cup Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Carboni, F. F. Carboni 1000------------1000
Carboni, M. M. Carboni ????????100020003+0+0+0+
Carrus, E. E. Carrus ????????100050006+0+0+0+
Ceroni, S. S. Ceroni ????????100040205+0+2+0+
Conti, P. P. Conti ????????100052006+2+0+0+
Cortesi, M. M. Cortesi ????????100050006+0+0+0+
Domenichetti, G. G. Domenichetti ????????----50005+0+0+0+
Forlucci, E. E. Forlucci ????????10005-12006+-12+0+0+
Gazzoli, C. C. Gazzoli ????????120054006+6+0+0+
Guarino, R. R. Guarino ????????110052006+3+0+0+
Glino, V. V. Glino ????????----10001+0+0+0+
Masia, G. G. Masia ????????110020003+1+0+0+
Pedersen, M. M. Pedersen ????????110055006+6+0+0+
Pintus, T. T. Pintus ????????100021003+1+0+0+
Placchi, M. M. Placchi ????????100050106+0+1+0+
Rassu, V. V. Rassu ????????--------0+0+0+0+
Sardu, R. R. Sardu ????????--------0+0+0+0+
Soro, F. F. Soro ????????--------0+0+0+0+
Tona, E. E. Tona ????????100041005+1+0+0+
Uras, C. C. Uras ????????000010001+0+0+0+
Valenti, V. V. Valenti ????????0000----0+0+0+0+
Winkler, T. T. Winkler ????????000000000+0+0+0+
Zonza, P. P. Zonza ????????100020003+0+0+0+

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Cambio anche nella femminile, Pintauro subentra a Gigi Casu, su La Nuova Sardegna, 15 febbraio 2005. URL consultato il 14 ottobre 2018.
  2. ^ Aggregata dalla formazione Primavera.
  3. ^ a b Torres, torna il portiere dello scudetto, su La Nuova Sardegna, 30 luglio 2004. URL consultato l'8 ottobre 2018.
  4. ^ Martina Cortesi, un altro botto, su La Nuova Sardegna, 27 luglio 2004. URL consultato l'8 ottobre 2018.
  5. ^ Che colpo, presa la Gazzoli, su La Nuova Sardegna, 18 luglio 2004. URL consultato l'8 ottobre 2018.
  6. ^ sport: Il portiere della Nazionale alla Vigor Femminile, su viveresenigallia.it, 6 agosto 2004. URL consultato l'11 gennaio 2018.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]