Terence Kongolo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Terence Kongolo
Terence Kongolo 20140410.jpg
Nazionalità Paesi Bassi Paesi Bassi
Altezza 183 cm
Peso 70 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Monaco
Carriera
Giovanili
????-2011 Excelsior
2012-2013 Feyenoord
Squadre di club1
2011-2017 Feyenoord 101 (1) [1]
2017- Monaco 1 (0)
Nazionale
2010-2011 Paesi Bassi Paesi Bassi U-17 14 (2)
2011 Paesi Bassi Paesi Bassi U-18 2 (0)
2012-2013 Paesi Bassi Paesi Bassi U-19 9 (0)
2013 Paesi Bassi Paesi Bassi U-20 1 (0)
2013- Paesi Bassi Paesi Bassi U-21 6 (1)
2014- Paesi Bassi Paesi Bassi 3 (0)
Palmarès
Transparent.png Europei di Calcio Under-17
Oro Serbia 2011
Coppa mondiale.svg Mondiali di calcio
Bronzo Brasile 2014
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 3 luglio 2017

Terence Kongolo (Friburgo, 4 febbraio 1994) è un calciatore olandese, difensore del Monaco.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 2011-2012 ha fatto il suo esordio in prima squadra, giocando una partita in Eredivisie. Nella stagione successiva gioca invece 5 partite in campionato, una nei preliminari di Champions League e 2 in Coppa d'Olanda, nelle quali segna 2 reti. Nel 2013-2014 gioca in tutto 18 partite per poi diventare titolare nella stagione seguente dopo il Mondiale in Brasile.

Monaco[modifica | modifica wikitesto]

Il 3 luglio 2017 passa ai francesi del Monaco firmando un contratto per cinque anni.[2]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha segnato una rete in 4 presenze negli Europei Under-17 del 2011 (chiusi dagli orange con la vittoria del torneo), partecipando anche ai Mondiali Under-17 dello stesso anno, nei quali gioca 3 partite senza segnare; l'anno seguente ha giocato una partita amichevole con l'Under-18, esordendo nel 2012 con l'Under-19, con la cui maglia ha giocato numerose partite amichevoli e 3 partite negli Europei di categoria nel 2013. Il 14 agosto 2013 ha esordito con la maglia dell'Under-21 in una partita amichevole persa per 2-1 contro i pari età della Repubblica Ceca. Il 12 ottobre esordisce con l'Under-20 in una partita amichevole; nel successivo mese di novembre ha giocato la sua prima partita in carriera nelle qualificazioni agli Europei Under-21.

Il 17 maggio 2014 ha esordito in una partita amichevole con la Nazionale di calcio dei Paesi Bassi, venendo poi convocato per i Mondiali di Brasile 2014, conclusi al terzo posto dagli Arancioni e durante i quali viene impiegato nei minuti finali della partita vinta 2-0 contro il Cile.[3]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 2 febbraio 2017.

Stagione Club Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Supercoppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2011-2012 Paesi Bassi Feyenoord ED 1 0 CO 0 0 - - - - - - 1 0
2012-2013 ED 5 0 CO 2 2 UCL+UEL 1[4]+0 0 - - - 8 2
2013-2014 ED 17 0 CO 1 0 - - - - - - 18 0
2014-2015 ED 31+2[5] 0 CO 1 0 UCL+UEL 2+9 0+0 - - - 45 0
2015-2016 ED 29 0 CO 6 0 - - - - - - 35 0
2016-2017 ED 23 1 CO 3 0 UEL 4 0 SO 1 0 23 1
Totale Feyenoord 109 1 13 2 16 0 1 0 139 3
2017-2018 Francia Monaco L1 - - CF+CdL - - 2017-2018 - - SF 1 0 1 0
Totale carriera 109 1 13 2 16 0 2 0 140 3

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Paesi Bassi
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
17-5-2014 Amsterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 1 – 1 Ecuador Ecuador Amichevole - Uscita al 46’ 46’
23-6-2014 San Paolo Paesi Bassi Paesi Bassi 2 – 0 Cile Cile Mondiali 2014 - 1º turno - Ingresso al 89’ 89’
13-11-2015 Cardiff Galles Galles 2 – 3 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole -
Totale Presenze 3 Reti 0

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Feyenoord: 2015-2016
Feyenoord: 2016-2017

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Serbia 2011

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 103 (1)considerando i playoff
  2. ^ http://www.asmonaco.com/fr/article/terence-kongolo-a-la-as-monaco-10030.html
  3. ^ Alessandra Bocci, Mondiali 2014, Olanda-Cile 2-0: apre Fer, raddoppia Depay, è primo posto, gazzetta.it, 23 giugno 2014. URL consultato il 25 luglio 2014.
  4. ^ Preliminari.
  5. ^ Nei play-off

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]