Daryl Janmaat

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Daryl Janmaat
Newcastle United vs Arsenal, 29 August 2015 (37).JPG
Janmaat con il Newcastle nel 2015.
Nazionalità Paesi Bassi Paesi Bassi
Altezza 185 cm
Peso 80 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Watford
Carriera
Giovanili
1995-2007 Feyenoord
Squadre di club1
2007-2008 ADO Den Haag 25 (2)[1]
2008-2012 Heerenveen 84 (5)
2012-2014 Feyenoord 63 (5)
2014-2016 Newcastle Utd 71 (3)
2016- Watford 4 (0)
Nazionale
2009 Paesi Bassi Paesi Bassi U-20 5 (0)
2009-2010 Paesi Bassi Paesi Bassi U-21 11 (0)
2012- Paesi Bassi Paesi Bassi 28 (0)
Palmarès
Coppa mondiale.svg Mondiali di calcio
Bronzo Brasile 2014
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 5 novembre 2016

Daryl Janmaat (Leidschendam, 22 luglio 1989) è un calciatore olandese, difensore del Watford e della Nazionale olandese.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Destro naturale, è un terzino con buone capacità tecniche e atletiche e una spiccata propensione alla fase offensiva di gioco.[2][3] Cerca di frequente sovrapposizioni e scambi veloci col compagno di fascia per andare al cross, oppure il taglio in area di rigore per concludere verso la porta avversaria.[3]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nelle giovanili del Feyenoord,[4] nell'estate del 2007, a 18 anni appena compiuti, si trasferisce all'ADO Deen Haag,[4] in seconda divisione, con cui il 5 ottobre seguente debutta nel calcio professionistico nella gara contro lo Zwolle.[3] Nella partita successiva realizza anche la prima rete ai danni del TOP Oss. In campionato colleziona complessivamente 25 presenze e due reti.

Al termine della stagione passa all'Heerenveen,[4] con cui esordisce in massima serie il 31 agosto 2008 contro il Volendam. In questa stagione, compromessa da un infortunio,[3] esordisce anche nelle coppe europee, giocando la gara di Coppa UEFA del 17 dicembre 2008 contro il Portsmouth, e vince il primo trofeo in carriera, la KNVB beker, sebbene non venga mai utilizzato nel corso della manifestazione a causa dei citati problemi fisici.[3] Nelle tre stagioni seguenti colleziona 74 presenze in campionato, impreziosite da 5 reti, 8 presenze e 2 reti nella coppa nazionale e 4 presenze (con una rete) nell'Europa League 2009-2010.

Fayenoord[modifica | modifica wikitesto]

Nell'estate del 2012 si svincola per fine contratto e ritorna al Feyenoord,[4] firmando un contratto triennale.[3] Nella prima stagione disputa 33 partite in campionato e gioca il preliminare di Champions League contro la Dinamo Kiev.

Newcastle[modifica | modifica wikitesto]

Il 17 luglio 2014 viene acquistato per 6 milioni di euro dal Newcastle, con cui firma un contratto di sei anni.

Watford[modifica | modifica wikitesto]

Il 24 agosto 2016 dopo la retrocessione in Championship con il Newcastle, passa al Watford per 9 milioni di euro, con cui firma un contratto quadriennale.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Milita nelle selezioni olandesi Under-20 e Under-21, collezionando rispettivamente 5 e 11 presenze.

Debutta in Nazionale maggiore il 7 settembre 2012, sotto la guida tecnica di Louis van Gaal, partendo da titolare nella gara contro la Turchia, valida per le qualificazioni al Mondiale 2014.[5] Entrato stabilmente nel giro dei convocati,[5] nelle gare di qualificazione colleziona otto presenze, tutte dal primo minuto.[6]

Il 31 maggio 2014 viene inserito nella lista dei 23 convocati per il Mondiale in Brasile.[7]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 27 aprile 2014.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Camp Pres Reti Camp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2007-2008 Paesi Bassi ADO Den Haag 1D 25 2 CO 0 0 - - - - - - 25 2
2008-2009 Paesi Bassi Heerenveen ED 10 0 CO 0 0 CU 1 0 - - - 11 0
2009-2010 ED 28 0 CO 2 1 UEL 4[8] 1 SO 1 0 35 2
2010-2011 ED 24 3 CO 1 0 - - - - - - 25 3
2011-2012 ED 22 2 CO 5 1 - - - - - - 27 3
Totale Heerenveen 84 5 8 2 5 1 1 0 98 8
2012-2013 Paesi Bassi Feyenoord ED 33 3 CO 2 0 UCL[9]+UEL[10] 2+2 0 - - - 39 3
2013-2014 ED 30 2 CO 4 0 UEL[10] 1 0 - - - 35 2
Totale Feyenoord 63 5 6 0 5 0 - - 74 5
Totale carriera 172 12 14 2 10 1 1 0 197 15

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in Nazionale - Paesi Bassi Paesi Bassi
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
7-9-2012 Amsterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 2 – 0 Turchia Turchia Qual. Mondiali 2014 - Uscita al 46’ 46’
12-10-2012 Rotterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 3 – 0 Andorra Andorra Qual. Mondiali 2014 -
14-11-2012 Amsterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 0 – 0 Germania Germania Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
6-2-2013 Amsterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 1 – 1 Italia Italia Amichevole - Uscita al 85’ 85’
22-3-2013 Amsterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 3 – 0 Estonia Estonia Qual. Mondiali 2014 -
26-3-2013 Amsterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 4 – 0 Romania Romania Qual. Mondiali 2014 -
7-6-2013 Giacarta Indonesia Indonesia 0 – 3 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole - Uscita al 66’ 66’
11-6-2013 Pechino Cina Cina 0 – 2 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
6-9-2013 Tallinn Estonia Estonia 2 – 2 Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Mondiali 2014 -
10-9-2013 Andorra la Vella Andorra Andorra 0 – 2 Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Mondiali 2014 -
11-10-2013 Amsterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 8 – 1 Ungheria Ungheria Qual. Mondiali 2014 -
15-10-2013 Istanbul Turchia Turchia 0 – 2 Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Mondiali 2014 -
16-11-2013 Genk Paesi Bassi Paesi Bassi 2 – 2 Giappone Giappone Amichevole -
17-5-2014 Amsterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 1 – 1 Ecuador Ecuador Amichevole - Uscita al 46’ 46’
31-5-2014 Rotterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 1 – 0 Ghana Ghana Amichevole -
4-6-2014 Amsterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 2 – 0 Galles Galles Amichevole -
13-6-2014 Salvador Spagna Spagna 1 – 5 Paesi Bassi Paesi Bassi Mondiali 2014 - Primo turno -
18-6-2014 Porto Alegre Australia Australia 2 – 3 Paesi Bassi Paesi Bassi Mondiali 2014 - Primo turno -
23-6-2014 San Paolo Paesi Bassi Paesi Bassi 2 – 0 Cile Cile Mondiali 2014 - Primo turno -
9-7-2014 San Paolo Paesi Bassi Paesi Bassi 0 – 0 dts
(2-4 dcr)
Argentina Argentina Mondiali 2014 - Semifinale - Ingresso al 46’ 46’
12-7-2014 Brasilia Brasile Brasile 0 – 3 Paesi Bassi Paesi Bassi Mondiali 2014 - Finale 3º posto - Ingresso al 70’ 70’
Totale Presenze 21 Reti 0

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Heerenveen: 2008-2009

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 27 (2) se si comprendono i play-off.
  2. ^ Janmaat bloccato: la Juve guarda in Olanda, su tuttosport.com, 11 agosto 2013. URL consultato il 6 giugno 2014.
  3. ^ a b c d e f (EN) Dutch Football Talent Scout – Daryl Janmaat, su dutchfootball-league.com. URL consultato il 6 giugno 2014.
  4. ^ a b c d (EN) Who is Arsenal and Tottenham target Daryl Janmaat? The low down, su metro.co.uk, 1º marzo 2013. URL consultato il 6 giugno 2014.
  5. ^ a b (EN) Daryl JANMAAT, su fifa.com. URL consultato il 6 giugno 2014.
  6. ^ Daryl Janmaat » Mondiale QF Europa 2012/2013, su calcio.com. URL consultato il 6 giugno 2014.
  7. ^ (EN) Van Gaal selects final 23, su fifa.com, 31 maggio 2014.
  8. ^ Una presenza nel turno di playoff.
  9. ^ Turno preliminare.
  10. ^ a b Turno di playoff.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]