Marco Grüll

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Marco Grüll
Austria national under-21 football team - Teamcamp October 2019 (31).jpg
Nazionalità Austria Austria
Altezza 184 cm
Peso 74 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Rapid Vienna
Carriera
Giovanili
2013-2015non conosciuta Pfarrwerfen
Squadre di club1
2013-2015non conosciuta Pfarrwerfen49 (13)
2015-2019St. Johann99 (50)
2019-2021Ried75 (30)
2021-Rapid Vienna49 (13)
Nazionale
2019Austria Austria U-201 (0)
2019-2020Austria Austria U-218 (2)
2021-Austria Austria4 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 29 marzo 2022

Marco Grüll (Schwarzach im Pongau, 6 luglio 1998) è un calciatore austriaco, attaccante del Rapid Vienna.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

È un'ala sinistra.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Inizia la propria carriera nel Pfarrwerfen, club militante nelle divisioni dilettantistiche austriache, dove gioca due stagioni fra il 2013 ed il 2015; successivamente passa al St. Johann militante in Regionalliga dove debutta il 29 agosto in occasione dell'incontro perso 1-0 contro l'Eugendorf. Nel corso delle stagioni trova sempre più spazio nella formazione titolare riuscendo a concludere la stagione 2017-2018 per la prima volta in doppia cifra. Nel 2018 si mette in mostra realizzando 19 reti in 17 incontri nella prima parte di stagione, attirando l'interesse dei club delle categorie superiori; nel mercato invernale del 2019 passa a titolo definitivo al Ried.[1]

Il 24 febbraio debutta in 2. Liga contro il Vorwärts Steyr ed il 15 marzo va a segno contro il Liefering nell'ampia vittoria per 6-2; al termine della stagione 2019-2020 vince il campionato ottenendo la promozione in Bundesliga. Esordisce nella massima divisione austriaca il 13 settembre nel match vinto 3-2 contro il WSG Swarovski Tirol dove realizza il calcio di rigore dal momentaneo 1-1.

Il 10 febbraio 2021 si accorda con il Rapid Vienna a partire dalla stagione 2021-2022.[2]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Il 4 ottobre 2021 riceve la sua prima convocazione in nazionale maggiore in sostituzione di calciatori infortunati.[3][4] Debutta 8 giorni dopo, partendo titolare, in occasione della sconfitta per 1-0 in casa della Danimarca.[5]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 20 marzo 2022.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2013-2014 Austria Pfarrwerfen 4D 24 2 - - - - - - 24 2
2014-2015 5D 25 11 - - - - - - 25 11
Totale Pfarrwerfen 49 13 - - - - - - 49 13
2015-2016 Austria St. Johann RL 24 8 CA 1 0 - - - - 25 8
2016-2017 RL 29 8 CA 1 0 - - - - 30 8
2017-2018 RL 29 15 CA 1 0 - - - - 30 15
2018-gen. 2019 RL 17 19 CA 0 0 - - - - 17 19
Totale St. Johann 99 50 3 0 - - - - 102 50
gen.-giu. 2019 Austria Ried 1L 15 6 CA 0 0 - - - - 15 6
2019-2020 1L 29 13 CA 3 1 - - - - 32 14
2020-2021 BL 31 11 CA 2 0 - - - - 33 11
Totale Ried 75 30 5 1 - - - - 80 31
2021-2022 Austria Rapid Vienna BL 24 7 CA 4 2 UCL+UEL+UECL 2[6]+10[7]+2 0+4[8]+1 - - 42 14
Totale carriera 247 100 12 3 14 5 - - 273 108

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Austria
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
12-10-2021 Copenaghen Danimarca Danimarca 1 – 0 Austria Austria Qual. Mondiali 2022 - Uscita al 83’ 83’
12-11-2021 Klagenfurt am Wörthersee Austria Austria 4 – 2 Israele Israele Qual. Mondiali 2022 - Uscita al 89’ 89’
15-11-2021 Klagenfurt am Wörthersee Austria Austria 4 – 1 Moldavia Moldavia Qual. Mondiali 2022 - Uscita al 81’ 81’
29-3-2022 Vienna Austria Austria 2 – 2 Scozia Scozia Amichevole - Ingresso al 60’ 60’
Totale Presenze 4 Reti 0

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Ried: 2019-2020

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (DE) Marco Grüll neu bei der SV Guntamatic Ried, su svried.at, 10 gennaio 2019.
  2. ^ (DE) Marco Grüll wird Rapidler!, su skrapid.at, 10 febbraio 2021.
  3. ^ (DE) Ausfälle im Nationalteam, su oefb.at. URL consultato il 5 novembre 2021.
  4. ^ (DE) Grüll & Kara im ÖFB-Team, su skrapid.at. URL consultato il 5 novembre 2021.
  5. ^ (DE) Das sagt Marco Grüll zu seinem Länderspiel-Debüt, su laola1.at. URL consultato il 5 novembre 2021.
  6. ^ Nei turni preliminari
  7. ^ 4 presenze nei turni preliminari
  8. ^ 3 reti nei turni preliminari

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]