Tenente generale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Tenente Generale)
Jump to navigation Jump to search
Controspallina di generale di corpo d'armata dell'Esercito Italiano

Il grado di tenente generale in molti eserciti al mondo designa, con insegne diverse, un generale superiore a quello di divisione.

Italia[modifica | modifica wikitesto]

Nelle forze armate italiane denominato in passato anche luogotenente generale[1] si è alternato nel tempo all'interno della nomenclatura dei gradi militari con il grado di generale di corpo d'armata, immediatamente superiore a quello di generale di divisione, ed è distinto da tre stelle poste sopra una greca d'argento; quest'ultimo è il colore delle insegne di tutti gli ufficiali generali.

Nell'Esercito italiano, il grado di tenente generale è utilizzato per gli ufficiali generali dei corpi tecnici e logistici pari grado dei generali di corpo d'armata delle Armi combattenti.

Nel 1997 i gradi degli ufficiali generali erano stati ridenominati da generale di brigata, generale di divisione e generale di corpo d'armata, in brigadier generale, maggior generale e tenente generale e venne inoltre istituito, per il solo capo di stato maggiore della difesa, il grado a quattro stelle di generale.

Dal 16 dicembre 2004 per effetto della legge 2 dicembre 2004 n.299 le denominazioni per gli ufficiali generali provenienti dalle "Armi" sono tornate le classiche "generale di brigata, generale di divisione e generale di corpo d'armata" mentre le denominazioni di brigadier generale, maggior generale e tenente generale sono rimaste in vigore per gli ufficiali generali provenienti dai corpi logistici.

Italia fascista[modifica | modifica wikitesto]

Nell'Italia fascista nella Milizia Volontaria per la Sicurezza Nazionale vi erano i gradi di luogotenente generale e di luogotenente generale capo di stato maggiore, omologhi rispettivamente del generale di divisione e del generale di corpo d'armata del Regio Esercito. Per il Capo di Stato Maggiore era prevista una corona reale d’oro su panno posta al di sotto del distintivo di grado, sulla parte superiore del paramano.

Stati Uniti d'America[modifica | modifica wikitesto]

Spallina da tenente generale dell'US Army

Nelle forze armate statunitensi che prevedono questo grado (U.S. Army, USMC e USAF) un tenente generale (Lieutenant General) è anche chiamato "generale a tre stelle", per via delle tre stelle che campeggiano sull'uniforme.

Per buona parte della prima metà del XIX secolo questo grado, come quello di full General, esistette solo sulla carta. Fino alla guerra di secessione statunitense, il solo ufficiale che sia mai stato promosso a titolo onorario a tale grado fu Winfield Scott, nel 1855. George Washington fu elencato come tenente generale dell'Armata Continentale dopo la sua morte, dal momento che mostrava sulla divisa una spallina con tre stelle ma il titolo di cui attualmente è accreditato fu quello di generale e comandante in capo. La prima promozione a pieno titolo a tenente generale fu quella di Ulysses S. Grant, elevato a questo grado e a quello di comandante generale delle forze armate unioniste nel 1864.

Germania[modifica | modifica wikitesto]

Nelle forze armate tedesche, nell'Esercito e nell'Aeronautica il grado è Generalleutnant corrispondente al grado di generale di corpo d'armata dell'Esercito Italiano.

Dal 1871 al 1945 sia nell'esercito tedesco dell'epoca imperiale, sia nell'esercito della Repubblica di Weimar, sia nell'Esercito e nella Luftwaffe della Wehrmacht durante il Terzo Reich, il grado corrispondeva a quello di generale di divisione.

Dopo la seconda guerra mondiale, a partire del 1955, le Forze armate tedesche sia quelle della Germania Ovest, sia poi a partire dal 1990, quelle poi della Germania riunificata hanno seguito la comparazione dei gradi degli eserciti degli stati membri della NATO e per l'esercito e l'aeronautica militare tedesca la gerarchia degli ufficiali generali è la seguente: BrigadegeneralGeneralmajorGeneralleutnantGeneral. Le forze armate della Repubblica Democratica Tedesca invece hanno seguito il modello dei gradi dei paesi del patto di Varsavia e per gli ufficiali generali era in vigore la seguente gerarchia dei gradi: Generalmajor – tenente generale – generaloberst (colonnello generale) – armeegeneralmaresciallo della Repubblica Democratica Tedesca.

Unione Sovietica, Russia e paesi del Patto di Varsavia[modifica | modifica wikitesto]

Nei paesi del Patto di Varsavia il grado di tenente generale corrispondeva a quello di generale di divisione; per gli ufficiali generali, era in vigore la seguente gerarchia dei gradi: maggior generale – tenente generale – colonnello generalegenerale d'armatamaresciallo. Tale scala gerarchica è ancora in vigore nelle forze armate della Federazione Russa.

Gradi militari dell'Unione sovietica e della Federazione Russa
grado inferiore
Red Army Badge.svg
Kombrig
(Комбриг)

Red Army Badge.svg
Komdiv
(Комдив)
grado superiore
Red Army Badge.svg
Komkor
(Комкор)
grado inferiore
Red Army Badge.svg Banner of the Armed Forces of the Russian Federation (obverse).svg
Maggior generale
(Генерал-мaйор)

Red Army Badge.svg Banner of the Armed Forces of the Russian Federation (obverse).svg
Tenente generale
(Генерал-лейтенант)
grado superiore
Red Army Badge.svg Banner of the Armed Forces of the Russian Federation (obverse).svg
Colonnello generale
(Генерал-полковник)

Argentina[modifica | modifica wikitesto]

Controspallina di teniente general dell'Ejército Argentino

Nell'Ejército Argentino, il grado di teniente general è riservato al Jefe del Estado mayor general del Ejército o al Capo di Stato maggiore delle forze armate, nel caso questo fosse un generale dell'esercito.

Nella gerarchia militare il grado é equivalente a quello di almirante della Armada e a quello di brigadier general della Fuerza Aérea.

Giappone[modifica | modifica wikitesto]

Perché nessun grado di brigadier generale viene utilizzato in Giappone, il tenente generale è la posizione che ricopre il comandante di divisione. Pertanto, corrisponde anche al generale di divisione (Codice NATO: OF-8), come in paesi quali il Brasile e il Cile.
In passato, Rikugun-chūjō (giapponese 陸軍中将) nell'Esercito Imperiale giapponese era equivalente a tenente generale, nella corrente Forza di Autodifesa Terrestre giapponese, equivale a Rikushō (giapponese 陸将) e Kūshō (giapponese 空将) nella Forza di Autodifesa Aerea giapponese.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Enciclopedia Sapere.it, lemma luogotenènte,

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Forze armate italiane – Gradi degli ufficiali
codice

NATO[1]

Coat of arms of the Esercito Italiano.svg
Esercito Italiano (gradi)
Coat of arms of Marina Militare.svg
Marina Militare (gradi)
Coat of arms of the Italian Air Force.svg
Aeronautica Militare (gradi)
Coat of arms of the Carabinieri.svg
Arma dei Carabinieri (gradi)
OF-10 generale[2] ammiraglio[2] generale[2] non previsto
OF-9 generale di corpo d'armata
con incarichi speciali
ammiraglio di squadra
con incarichi speciali
generale di squadra aerea
con incarichi speciali
generale di corpo d'armata
comandante generale
OF-8 generale di corpo d'armata
(tenente generale)[3]
ammiraglio di squadra
(ammiraglio ispettore capo)[3]
generale di squadra aerea
(generale ispettore capo)[3]
generale di corpo d'armata
OF-7 generale di divisione
(maggior generale)[3]
ammiraglio di divisione
(ammiraglio ispettore)[3]
generale di divisione aerea
(generale ispettore)[3]
generale di divisione
OF-6 generale di brigata
(brigadier generale)[3]
contrammiraglio generale di brigata aerea
(brigadier generale)[3]
generale di brigata
OF-5 colonnello capitano di vascello colonnello colonnello
OF-4 tenente colonnello capitano di fregata tenente colonnello tenente colonnello
OF-3 maggiore capitano di corvetta maggiore maggiore
OF-2 primo capitano[4]
capitano
primo tenente di vascello[5]
tenente di vascello
primo capitano[4]
capitano
primo capitano[4]
capitano
OF-1 tenente sottotenente di vascello tenente tenente
sottotenente guardiamarina sottotenente sottotenente
OF-D nessun grado equivalente aspirante guardiamarina nessun grado equivalente nessun grado equivalente
/ nessun grado equivalente nessun grado equivalente aspirante ufficiale nessun grado equivalente
/ allievo ufficiale[6] allievo ufficiale[6] allievo ufficiale[6] allievo ufficiale[6]
Note:
  1. ^ STANAG 2116: codici per i gradi del personale militare (edizione 6 del 25 febbraio 2010).
  2. ^ a b c Grado riservato al Capo di stato maggiore della difesa.
  3. ^ a b c d e f g h Gradi riservati agli ufficiali di alcuni corpi tecnici e logistici.
  4. ^ a b c Qualifica poco utilizzata, riservata ai capitani con 12 anni di anzianità nel grado non promossi a maggiore.
  5. ^ Qualifica poco utilizzata, riservata ai tenenti di vascello con 12 anni di anzianità nel grado non promossi a capitano di corvetta.
  6. ^ a b c d L'allievo ufficiale è inquadrato come militare di truppa.
gradi dei sottufficiali →
Controllo di autoritàGND (DE4398979-2
Guerra Portale Guerra: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di guerra