Simon Callow

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Simon Callow a Londra nell'ottobre 2009

Simon Phillip Hugh Callow (Streatham, 15 giugno 1949) è un attore, regista e sceneggiatore britannico.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Famoso per le sue interpretazioni di Oscar Wilde a teatro e per le sue biografie su Orson Welles e Charles Laughton, il suo debutto è stato nel 1973 con The Thrie Estates in un teatro di Edimburgo, mentre al cinema è apparso per la prima volta nel 1984, con il kolossal Amadeus del regista Miloš Forman. Per la sua regia del musical teatrale Carmen Jones nel 1991 ha vinto il Premio Laurence Olivier, massimo riconoscimento del teatro britannico.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Ha dichiarato la propria omosessualità nel 1984 e dal 2016 è sposato con Sebastian Fox.[1]

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Attore[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

Teatro (parziale)[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Attore[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Da doppiatore è sostituito da:

Pubblicazioni[modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Comandante dell'Ordine dell'Impero Britannico - nastrino per uniforme ordinaria Comandante dell'Ordine dell'Impero Britannico
— 1999

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Gay Power: The pink list, in The Independent, 2 luglio 2006. URL consultato il 12 novembre 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN146407 · ISNI (EN0000 0001 0861 5964 · LCCN (ENn85154066 · GND (DE119400057 · BNF (FRcb13077727p (data) · BNE (ESXX1260730 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n85154066