Bharat Nalluri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Bharat Nalluri (Guntur, 1965) è un regista e sceneggiatore indiano naturalizzato britannico.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Guntur, nello stato indiano di Andhra Pradesh, si trasferì in giovane età insieme alla sua famiglia in Inghilterra, vivendo nella città di Newcastle upon Tyne. Qui entrò nella Eastcliffe Grammar School e, più tardi, nella Royal Grammar School. In questo periodo ebbe modo di rendere note le sue qualità vocali, cantando per alcuni anni in una band soul/funk chiamata "The Money Spiders".[1]

Il suo debutto come regista risale al 1994, anno in cui dirige il film televisivo Driven. Tra gli anni novanta e 2000 lavora ad una lunga serie di film horror tra i quali Killing Time (1998) e Il corvo 3 - Salvation (2000). Più fortunata è la sua carriera televisiva, intrapresa nel 2002, con la serie thriller Spooks. Tra 2004 e 2009, dirige una fortunata serie d'azione, Hustle - I signori della truffa, per le quali riceve due prestigiose candidature.

Nel 2006, è il regista di un film televisivo di successo, candidato a 3 Golden Globe, Tsunami - Il giorno dopo, con Tim Roth, Sophie Okonedo e Toni Collette. Per la pellicola, basata sulla vera tragedia verificatasi in Indonesia nel 2004, Nalluri viene candidato ad un Premio Emmy.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Sceneggiatore[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Film: "Miss Pettigrew" - Directed by Bharat Nalluri, su sajaforum.org. URL consultato il 24 aprile 2009.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN90905097 · ISNI (EN0000 0000 7841 3439 · LCCN (ENno2003027737 · BNF (FRcb141240635 (data)