Roberto Della Casa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Roberto Della Casa

Roberto Della Casa, nome d'arte di Roberto Bonacini (Roma, 14 ottobre 1942), è un attore, comico e cabarettista italiano di teatro, cinema e televisione.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha iniziato la sua carriera negli anni settanta coi poliziotteschi, le commedie sexy all'italiana, e film comici dell'epoca, con ruoli che spaziavano dal tifoso al poliziotto, dal medico al giudice.

Tra le partecipazioni più importanti quella in Vieni avanti cretino di Luciano Salce, ne Il petomane di Pasquale Festa Campanile, con Ugo Tognazzi, in Banzai con Paolo Villaggio, ne Il commissario Lo Gatto di Dino Risi e ne Le comiche 2 di Neri Parenti.

Oggi è dedito più al teatro con apparizioni televisive saltuarie in fiction o sceneggiati sia in Mediaset che in Rai. Ha partecipato a delle Pubblicità Progresso dei Ministeri, delle Poste Italiane, de L'Espresso ed altre ancora.

In teatro ha lavorato a lungo con la Compagnia Attori e Tecnici di Attilio Corsini e con il Dramma Italiano di Fiume (Croazia), durante la gestione Damiani-Mangano, in commedie di Marin Držić, Molière, Carlo Goldoni, Peppino De Filippo, Ghigo De Chiara.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Roberto della Casa (a destra) assieme a Paolo Villaggio e Renato Pozzetto in Le comiche 2 (1992)

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]