Andrea Frazzi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Andrea Frazzi (Firenze, 1944Firenze, 5 maggio 2006) è stato un regista e sceneggiatore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Esordisce, nel 1972, insieme al fratello gemello Antonio, come regista di teatro. Tra le commedie messe in scena a quattro mani, ne segnaliamo le due più importanti con la Compagnia Cooperativa Buonarroti di Firenze: Victor o i bambini al potere (con Franco Difrancescantonio, Marcellina Ruocco, Flavio Andreini e Silvia Luzzi); Don Giovanni (Di Francescantonio, Andreini, Ruocco, Sergio Ciulli). Di spessore è stato pure l'allestimento del Mago della pioggia dell'americano Nash, fatto col Dramma Italiano di Fiume (oggi Croazia) nel 1976.

La collaborazione con la Rai inizia nel 1975, e porterà alla produzione di numerosi programmi e fiction, tra le quali firmeranno la regia di Due madri per Rocco, L'avvocato delle donne e Don Milani - Il priore di Barbiana. La prima esperienza come regia di un lungometraggio cinematografico avverrà con Il cielo cade, un film tratto dall'omonimo romanzo di Lorenza Mazzetti.

Nel 2001, sempre per Raiuno, dirigono Come l'America, una miniserie televisiva ambientata nel 1951 e interpretata da Sabrina Ferilli, Massimo Ghini e Henry Czerny, che propone la storia di emigranti italiani. Nel 2003 firmano la regia, sempre per la Rai, di Marcinelle con Claudio Amendola e Maria Grazia Cucinotta, una fiction-kolossal che ricostruisce la tragedia avvenuta nella miniera belga l'8 agosto 1956.

Nel 2004 esce il loro secondo film Certi bambini, che verrà candidato come miglior film e miglior regia al David di Donatello 2005 e vedrà l'assegnazione del "David" a Rosario Rinaldo come miglior produttore e a Claudio Cutry come miglior montatore.

Andrea ritorna alla fiction per Raiuno, firmando la regia di Giovanni Falcone interpretato da Massimo Dapporto, fiction che rappresenterà l'ultimo suo lavoro.

Premi[modifica | modifica wikitesto]

  • bATiK Film Festival 2005: Premio Jean Vigo per Certi Bambini
  • David di Donatello 2005: nomination Migliore Regia per Certi Bambini
  • Nastri d'Argento 2005: nomination Migliore Sceneggiatura per Certi Bambini
  • Festival delle Cerase 2004: premio Migliore film rivelazione per Certi Bambini
  • Sottodiciotto Film Festival 2003: omaggio a Il Cielo Cade e a Certi Bambini
  • Vivilcinema Film D'Essai dell'Anno 2004: premio FICE Regia per Certi Bambini
  • Nastri d'Argento 2001: nomination Migliore regista esordiente per Il Cielo Cade
  • David di Donatello 2000: nomination Migliore regista esordiente per Il Cielo Cade
  • Festival Internazionale del cinema di Karlovy Vary 2004: Grand Prix - Crystal Globe per Certi bambini

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Regia[modifica | modifica wikitesto]

Tutte le regie sono firmate a quattro mani con il fratello Antonio.

  • La biondina, film TV (1982)
  • La contessina Mizzy, film TV (1986)
  • Nel gorgo del peccato, serie TV (1987)
  • La soria spezzata, serie TV (1990)
  • Due madri per Rocco, film TV (1994)
  • L'avvocato delle donne, serie TV in 6 episodi da 90" (1996)
  • Storia di Chiara (Herzen im Sturm), film TV (1996)
  • Dopo la tempesta, film TV (1996)
  • Don Milani - Il priore di Barbiana, film TV (1997)
  • Il nostro piccolo angelo, film TV (1997)
  • Il cielo cade (2000)
  • Come l'America, film TV (2001)
  • Marcinelle, miniserie TV (2003)
  • Certi bambini (2004)
  • Angela, film TV (2005)
  • Giovanni Falcone, l'uomo che sfidò Cosa Nostra, film TV (2006)

Sceneggiatura[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN87525765 · ISNI (EN0000 0000 7826 7734 · SBN IT\ICCU\REAV\096496 · LCCN (ENnr2005002181