Antonio Frazzi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Antonio Frazzi (Firenze, 1944) è un regista e sceneggiatore italiano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

La biografia professionale di Antonio Frazzi si accompagna pari pari a quella del fratello gemello Andrea, prematuramente scomparso nel 2006. Un binomio che ha perfettamente funzionato sia a teatro (alcuni titoli: I bambini al potere di Roger Vitrac, Don Giovanni di Brecht-Hauptman da Molière, a Firenze; Il mago della pioggia di Nash a Fiume) che in cinema e televisione. Tra i lavori televisivi vi sono Dopo la tempesta (1996), Storia di Chiara (1995), Il commissario De Luca (2008) e la regia di Giovanni Falcone, l'uomo che sfidò Cosa Nostra (2006). Gli unici due lavori cinematografici sono Il cielo cade (2000) e Certi bambini (2004).

Antonio Frazzi è giurato del David di Donatello e dell'European Film Academy.

Premi[modifica | modifica wikitesto]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Regia[modifica | modifica wikitesto]

Fino al 2006 tutte le regie sono firmate a quattro mani con il fratello Andrea Frazzi

Cinema
Televisione

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN87525777 · LCCN: (ENnr2005002183 · SBN: IT\ICCU\REAV\096497 · ISNI: (EN0000 0000 7826 7742