Ghigo De Chiara

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Gaetano De Chiara, detto Ghigo (Tripoli, 19 dicembre 1921Roma, 31 gennaio 1995), è stato un drammaturgo, critico letterario e sceneggiatore italiano.

È stato presidente dell'Istituto del dramma italiano. Critico teatrale dell'Avanti fin dal 1950.

Curò la sceneggiatura di molti film, tra cui Che notte quella notte!, Son tornate a fiorire le rose, Tanto va la gatta al lardo... , Per amore di Cesarina, Perdutamente tuo... mi firmo Macaluso Carmelo fu Giuseppe, Ride bene... chi ride ultimo e La marcia su Roma.

Tra le sue opere teatrali si ricordano Antonello capobrigante, Itaca, Itaca, Eleonora, ultima notte a Pittsburg, Il mostro, La manfrina, Cronache dell'Italietta, Morto un papa e Petroliniana.

Fu anche autore del testo, insieme a Maurizio Costanzo, di Se telefonando, brano evergreen del 1966, portato al successo da Mina su musica di Ennio Morricone.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Regista e sceneggiatore[modifica | modifica wikitesto]

Sceneggiatura[modifica | modifica wikitesto]

  • I briganti italiani, regia di Mario Camerini, (1962)

Sceneggiatura e soggetto[modifica | modifica wikitesto]

  • La marcia su Roma, regia di Dino Risi (1963)
  • Amore mio non farmi male, regia di Vittorio Sindoni (1974)
  • Son tornate a fiorire le rose, regia di Vittorio Sindoni (1975)
  • Perdutamente tuo ... mi firmo Macaluso Carmelo fu Giuseppe, regia di Vittorio Sindoni (1976)
  • Per amore di Cesarina, regia Vittorio Sindoni, (1976)
  • Ride bene ... chi ride ultimo, regia di Gino Bramieri (1977)

Soggetto[modifica | modifica wikitesto]

Canzoni scritte da Ghigo De Chiara[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN226079906 · ISNI: (EN0000 0003 6382 6697 · SBN: IT\ICCU\CFIV\026283 · LCCN: (ENno2010099509 · BNF: (FRcb13618138q (data)