Rauf Məmmədov

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Rauf Məmmədov
Rauf Mamedov 2018.jpg
Nazionalità Azerbaigian Azerbaigian
Scacchi Chess.svg
Categoria Grande Maestro (2004)
Ranking 2654 p.(maggio 2021), 90º
Best ranking (maggio 2018) 33º
Record
Miglior Elo  2709 (dicembre 2017)
Palmarès
Transparent.png Campionati europei a squadre
Oro Creta 2017
Transparent.png Campionati azerbaigiani
Oro Baku 2003
Oro Baku 2004
Oro Baku 2008
Oro Baku 2015
Transparent.png Campionati europei giovanili
Oro Ürgüp 2004 U16
 

Rauf Məmmədov (Baku, 26 aprile 1988) è uno scacchista azero, Grande maestro.

È stato per quattro volte campione di Azerbaijan, ha partecipato a tre Olimpiadi degli scacchi con la nazionale azerbaigiana. È dal gennaio del 2009 nella top 100 della classifica mondiale FIDE.[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2004 vinse a Ürgüp il campionato europeo dei giovani U16, realizzando la norma definitiva di Grande Maestro. Nello stesso anno si classificò 2º nel forte open di Dubai, dietro a Şəhriyar Məmmədyarov. Sempre nel 2004 vinse per la prima volta il campionato azerbaigiano.[2] e partecipa alle Olimpiadi di Calvià 2004.

Nel 2005 ha vinto di nuovo il campionato nazionale.

Nel 2006 ha partecipato alle Olimpiadi degli scacchi di Torino 2006.

Nel 2008 ha vinto per la terza volta il campionato nazionale azerbaigiano. In novembre ha partecipato alle Olimpiadi di Dresda 2008 con la nazionale che arrivò sesta con Teymur Rəcəbov, Şəhriyar Məmmədyarov, Vüqar Həşimov, Qədir Hüseynov.

Nel 2015 ha vinto per la quarta volta il campionato nazionale.[3]

Nel 2017 ha vinto in novembre a Creta il Campionato Europeo a squadre con la nazionale.[4]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Ha raggiunto il rating FIDE più alto in gennaio 2018, con 2709 punti Elo, numero 40 al mondo e 3° nel suo paese.[5]

Ha partecipato con la nazionale azera a tre Olimpiadi degli scacchi dal 2004 al 2008, realizzando complessivamente +9 –6 =8.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) ratings.fide.com, https://ratings.fide.com/profile/13401653/top. URL consultato il 26 maggio 2021.
  2. ^ (EN) RAUF MAMEDOV, su ruchess.ru. URL consultato il 26 maggio 2021.
  3. ^ (EN) Mamedov wins 2015 Azerbaijan Championship, su en.chessbase.com. URL consultato il 26 maggio 2021.
  4. ^ (EN) Risultati European Team Chess Championship 2017, su chess-results.com. URL consultato il 26 maggio 2021.
  5. ^ Top 100 FIDE Players January 2018

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN19220675 · LCCN (ENno00020036 · WorldCat Identities (ENlccn-no00020036