Radosław Wojtaszek

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Radoslaw Wojtaszek
Radosław Wojtaszek Warsaw 2013.jpg
Radoslaw Wojtaszek nel 2013
Nazionalità Polonia Polonia
Scacchi Chess.svg
Categoria GM
Best ranking 2750 p.(gennaio 2017), nel mondo 18º
Carriera
Squadre di club
2006-2014Hamburger SK Germania Germania
2015SK Schwäbisch Hall Germania Germania
2015-2018OSG Baden-Baden Germania Germania
2018AVE Novy Bor Russia Russia
Palmarès
Transparent.png Olimpiadi degli scacchi
Argento individuale - Istanbul 2012
Transparent.png Campionati del mondo
Bronzo Campionato del Mondo a squadre nazionali - Chanty-Mansijsk 2017
Transparent.png Campionati del mondo giovanili
Oro Campionato del mondo under18 - Heraklion 2004
Transparent.png Campionati Europei
Oro Campionato europeo under18 - Ürgüp 2004
Argento Campionato Europeo Individuale - Aix-les-Bains 2011
Argento Campionato Europeo Individuale - Batumi 2018
Argento Coppa europea per club - Porto Carras 2018
Transparent.png Campionati Polacchi
Oro Campionato Polacco individuale - Poznan 2005
Oro Campionato Polacco individuale - Varsavia 2014
Oro Campionato Polacco individuale - Poznan 2016
Transparent.png Campionati tedeschi
Oro Campionato tedesco club - Berlino 2017
Oro Campionato tedesco club - Berlino 2018
Statistiche aggiornate al 28 maggio 2018

Radosław Wojtaszek (Elbląg, 13 gennaio 1987) è uno scacchista polacco, Grande maestro. Ottenne il titolo di Maestro Internazionale nel 2003, all'età di 16 anni e quello di Grande Maestro a 18 anni, nel 2005.

È stato uno dei secondi di Viswanathan Anand nel match mondiale del 2008 contro Vladimir Kramnik e in quello del 2010 contro Veselin Topalov.

Ha vinto per tre volte il Campionato polacco di scacchi, nel 2005, 2014 e 2016.

Nella lista FIDE di gennaio 2017 raggiunge il proprio record Elo di 2750 punti (18° al mondo), facendone il più quotato grande maestro del suo paese.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Giovanili e Juniores[modifica | modifica wikitesto]

Principali risultati individuali[modifica | modifica wikitesto]

La coppia Wojtaszek-Kashlinskaya nel 2017 a Dortmund

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Squadre di club[modifica | modifica wikitesto]

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Nel luglio 2015 si è sposato a Mosca con la Maestro Internazionale e Grande Maestro Femminile Alina Kashlinskaya.[10]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]