Pamela Adlon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Pamela Adlon al San Diego Comic-Con nel 2011

Pamela Adlon, pseudonimo di Pamela Fionna Segall (New York, 9 luglio 1966), è un'attrice e doppiatrice statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È figlia dello scrittore e sceneggiatore statunitense Don Segall e di Marina L. Segall, di origine britannica.[1]

Come doppiatrice si è affermata per aver dato la voce al personaggio di Bobby Hill nella serie animata King of the Hill, ruolo per il quale ha vinto nel 2002 un premio Emmy per la miglior performance nel doppiaggio[1]. Tra gli altri ruoli da lei interpretati vi sono Dolores Rebchuck nel film del 1982 Grease 2, Kelly Affinado nella quinta stagione de L'albero delle mele e Girl Joey nella commedia del 1984 Con le buone maniere si ottiene tutto.

Nel 2006 la Adlon ha doppiato nella serie animata Squirrel Boy di Cartoon Network, ed è stata tra gli interpreti principali della sitcom Lucky Louie di Louis C.K., trasmessa per una singola stagione da HBO.[2] Dal 2007 al 2014 ha interpretato Marcy Runkle nella serie televisiva Californication in onda su Showtime, mentre tra il 2010 e il 2011 veste i panni di Pamela nella serie Louie, ideata da Louis C.K. per il canale FX, della quale è stata anche produttrice.

Dal 2016 è la protagonista di Better Things, ideato e scritto insieme a Louis C.K. Tuttavia, alla fine della seconda stagione della serie, dopo il coinvolgimento dell'attore in una vicenda riguardante accuse sessuali, l'attrice ha rotto i rapporti con C.K. e con il loro comune agente Dave Beck, anch'egli coinvolto nello scandalo, e ha proseguito scrivendo, dirigendo e interpretando la terza stagione della serie.[3]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Attrice[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatrice[modifica | modifica wikitesto]

Sceneggiatrice[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica wikitesto]

Da doppiatrice è stata sostituita da:

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Golden Globe
Premio Emmy
Writers Guild of America Award
  • 2012 – Candidatura alla miglior serie commedia per Louie
  • 2013 – Miglior serie commedia per Louie[5]
  • 2015 – Miglior serie commedia per Louie[6]
  • 2017 – Candidatura alla migliore serie nuova per Better things

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Pamela Adlon: American actress and voice actress, su peoplepill.com. URL consultato il 12 novembre 2019.
  2. ^ (EN) Andrew Goldman, Grumpus Maximus, in The New York Times, 17 giugno 2011. URL consultato il 14 agosto 2012.
  3. ^ (EN) Rebecca Nicholson, Better Things gets better: Pamela Adlon triumphs without Louis CK, in The Guardian, 28 febbraio 2019. URL consultato il 12 novembre 2019.
  4. ^ (EN) Pamela Adlon, su Television Academy. URL consultato il 16 novembre 2019.
  5. ^ (EN) FilmAffinity, su FilmAffinity. URL consultato il 16 novembre 2019.
  6. ^ (EN) 2015 Writers Guild Awards Winners Announced, su www.wga.org. URL consultato il 16 novembre 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN36704109 · ISNI (EN0000 0001 1620 8648 · LCCN (ENno2007104212 · GND (DE1019156716 · BNF (FRcb142259214 (data) · WorldCat Identities (ENno2007-104212