Boston Legal

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Boston Legal
Titolo originaleBoston Legal
PaeseStati Uniti d'America
Anno2004-2008
Formatoserie TV
Generegiudiziario, drammatico
Stagioni5
Episodi101
Durata41 min (episodio)
Lingua originaleinglese
Crediti
IdeatoreDavid E. Kelley
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Produttore20th Century Fox
Prima visione
Prima TV originale
Dal3 ottobre 2004
All'8 dicembre 2008
Rete televisivaABC
Prima TV in italiano
Dall'8 ottobre 2006
Al27 dicembre 2009
Rete televisivaFox Crime (stagioni 1-2)
Mya (stagioni 3-5)

Boston Legal è una serie televisiva statunitense di genere legale creata da David E. Kelley, composta di 5 stagioni per un totale di 101 episodi, trasmessa dalla ABC dal 3 ottobre 2004 all'8 dicembre 2008.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Le avventure dello studio Crane, Poole & Schmidt, costituito dai tenaci avvocati Alan Shore e Danny Crane, disposti a tutto pur di vincere le loro cause, lavorando anche ai margini della legalità. Lo studio vince sempre le loro cause, anche quando il cliente è colpevole, così che non è la Giustizia a trionfare, ma solamente la combattività degli avvocati.[1]

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV originale Prima TV Italia
Prima stagione 17 2004-2005 2006 Fox Crime
Seconda stagione 27 2005-2006 2007 Fox Crime
Terza stagione 24 2006-2007 2008-2009 Mya
Quarta stagione 20 2007-2008 2009 Mya
Quinta stagione 13 2008 2009 Mya

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

Altri personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Alcuni degli attori che compaiono nelle diverse stagioni sono:

Prima stagione

Seconda stagione

Terza stagione

Guest star[modifica | modifica wikitesto]

Alcuni personaggi famosi hanno partecipato ad una o più puntate come guest star. Si possono citare, fra i tanti:

  • Michael J. Fox, nel ruolo di Daniel Post nella seconda e terza stagione;
  • Heather Locklear, nel ruolo di Kelly Nolan nella seconda stagione ("La vedova nera" e "Un ragionevole dubbio");
  • Tom Selleck, nel ruolo di Ivan Tiggs nella seconda e terza stagione;
  • Rupert Everett, nel ruolo di Malcolm Holmes nella seconda stagione ("La vedova nera" e "Un ragionevole dubbio");
  • Kurt Fuller, nel ruolo del reverendo Donald Diddum nella seconda stagione ("Un ragionevole dubbio", "I salmoni del Pacifico" e "Memoria del passato");
  • Freddie Prinze Jr., nel ruolo di Donny Crane nella prima e seconda stagione;
  • Joanna Cassidy, nel ruolo di Beverly Bridge nella seconda stagione;
  • Bernadette Peters, nel ruolo del giudice Marianna Folger;
  • Larry Miller, nel ruolo di Edwin Poole, socio fondatore dello studio "Crane, Poole & Schmidt";
  • Jeri Ryan, nel ruolo di Courtney Reese nei due ultimi episodi della seconda stagione portando a quattro il numero di attori che hanno ricoperto ruoli importanti nella serie Star Trek;
  • Lucas Grabeel, nel ruolo di Jason Matheny nella prima-seconda stagione.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Inizialmente intitolata Fleet Street, in riferimento alla strada di Boston in cui hanno sede gli uffici dello studio legale Crane, Poole & Schmidt, Boston Legal è uno spin-off di The Practice - Professione avvocati, altra serie a sfondo legale creata da David E. Kelley: molti episodi dell'ottava stagione di The Practice, infatti, hanno lo scopo di introdurre nuovi personaggi in vista della futura messa in onda di Boston Legal.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Negli Stati Uniti d'America, la serie è stata trasmessa dalla ABC a partire dal 3 ottobre 2004 e fino all'8 dicembre 2008.

In Italia la serie è stata trasmessa dal canale satellitare Fox Crime a partire dall'8 ottobre 2006 con la prima stagione. La seconda è iniziata il 14 febbraio 2007, ogni mercoledì dalle ore 21.00 alle ore 22:45, con due episodi per sera. Le successive tre stagioni della serie sono andate in onda sul canale digitale terrestre a pagamento Mya: la terza stagione dall'8 settembre 2008, ogni lunedì alle ore 21.00 con un episodio settimanale e la quarta stagione dal 31 maggio 2009, ogni domenica alle ore 21:00 con un doppio episodio. La quinta e ultima stagione è stata trasmessa dal 15 novembre 2009 al 27 dicembre 2009. La serie è stata trasmessa in chiaro su Rete 4 a partire dal 7 luglio 2007, interrotta nell'agosto 2007 dopo 9 episodi, per poi riprendere nel periodo gennaio-aprile 2010, quando sono state mandate in onda tutte le stagioni, con un episodio quotidiano dal lunedì al venerdì.

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

L'ultimo episodio della serie, di durata doppia, raccolse una media di 10 milioni di telespettatori.[senza fonte]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Boston Legal, su Chili. URL consultato il 22 ottobre 2022.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]