Giudice di notte

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Giudice di notte
Titolo originaleNight Court
PaeseStati Uniti d'America
Anno1984-1992
Formatoserie TV
Generesitcom
Stagioni9 Modifica su Wikidata
Episodi193 Modifica su Wikidata
Durata30 min (episodio)
Lingua originaleinglese
Rapporto1.33:1
Crediti
IdeatoreReinhold Weege
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Prima visione
Prima TV originale
Dal4 gennaio 1984
Al31 maggio 1992
Rete televisivaNBC
Prima TV in italiano
Dal1986
Al1988
Rete televisivaCanale 5

Giudice di notte (Night Court) è una sitcom statunitense andata in onda sul canale televisivo NBC dal gennaio 1984 fino al maggio 1992.

La serie venne trasmessa per 193 episodi nelle sue 9 stagioni e si aggiudicò 7 Emmy. John Larroquette ha vinto quattro volte consecutivamente l'Emmy come miglior attore non protagonista dal 1985 al 1988, prima di chiedere, lui stesso, di non essere più preso in considerazione per l'assegnazione del riconoscimento.
In Italia andò in onda su Canale 5, trasmesso nella serata dedicata alle serie TV, intitolata I Risitors, che trasmetteva anche Casa Keaton, I Robinson e Cin Cin. Successivamente è stata più volte riproposta da reti locali, in particolare dal circuito di Italia 7.
La pay-tv Paramount Comedy ha trasmesso gli episodi delle prime 3 stagioni nel 2007.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Le peripezie dello staff di uno speciale tribunale notturno di Manhattan costituiscono l'ossatura di questa serie televisiva. Tra simpatici e variopinti delinquenti, il giovanissimo giudice Harry T. Stone (Harry Anderson), darà prova di grande intelligenza ed umanità, ricorrendo a metodi efficaci ma poco ortodossi per amministrare la giustizia. Accanto a lui svettano le figure del viceprocuratore distrettuale Dan Fielding (John Larroquette, vincitore di ben 4 Emmy consecutivi), cinico, arrivista, maschilista e donnaiolo; e dell'usciere "Bufalo" Shannon (Richard Moll), gigante dal cuore tenero e dalla mente semplice.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV originale Prima TV Italia Classifica ascolti[1]
Prima stagione 13 1984 non nei primi 30
Seconda stagione 22 1984-1985 non nei primi 30
Terza stagione 22 1985-1986 11
Quarta stagione 22 1986-1987 7
Quinta stagione 22 1987-1988 7
Sesta stagione 22 1988-1989 21
Settima stagione 24 1989-1990 29
Ottava stagione 24 1990-1991 non nei primi 30
Nona stagione 22 1991-1992 non nei primi 30

L'ottava stagione avrebbe dovuto essere l'ultima ed era previsto si concludesse con il matrimonio tra Harry e Christine Sullivan. Tuttavia, in extremis, i produttori decisero di continuare la serie ed il matrimonio non venne mai girato. Nel 3º episodio della stagione 3 di 30 Rock (che ha avuto Harry Anderson, Charles Robinson e Markie Post come ospiti) la NBC invita il cast di Giudice di notte per inscenare un finto finale, cercando di girare la scena del matrimonio.

L'ultimo episodio fu visto da 24.600.000 spettatori, con un share del 26%.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ TV Ratings, in ClassicTVHits.com. URL consultato il 29 marzo 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]