Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Onsen Mark

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Onsen Mark
Onsen Mark.jpg
UniversoLamù
Nome orig.温泉マーク (Onsen Māku)
Lingua orig.Giapponese
AutoreRumiko Takahashi
StudioPierrot
EditoreShogakukan
1ª app.
  • Manga: Capitolo 4
  • Anime: Episodio 36
Voce orig.Michihiro Ikemizu
Voci italiane
  • Mino Caprio (Ep.37-42)
  • Giorgio Locuratolo (Ep.87-129 1^ voce)
  • Angelo Nicotra (Ep.87-129 2^ voce)
  • Massimo Bitossi (Ep.130-195)
  • Maurizio Scattorin (Film)
  • Marco Pagani (OAV)
  • SpecieUmana
    SessoMaschio
    EtniaGiapponese
    ProfessioneProfessore liceale
    AbilitàBuona conoscenza della lingua inglese

    Onsen Mark (温泉マーク Onsen Māku?) è uno dei personaggi dell'anime e del manga Lamù dell'autrice Rumiko Takahashi.

    Biografia[modifica | modifica wikitesto]

    Onsen Mark (solitamente viene chiamato soltanto Onsen) è un insegnante di inglese del liceo Tomobiki. È un uomo di circa quarant'anni, sovrappeso, solo e triste la cui unica passione è l'insegnamento. A lui viene affidata la classe 2-4, quella frequentata — tra gli altri — da Ataru Moroboshi, Lamù, Shutaro Mendo, Shinobu Miyake e Ryuunosuke Fujinami.

    Le sue lezioni vengono sempre disturbate da elementi estranei — ad esempio Ten, Benten o Rei che sono alla ricerca di Lamù — o dagli studenti che si abbandonano a risse che portano alla distruzione della classe. Gli eventi che vive quotidianamente non fanno altro che accrescere la rabbia che prova verso i suoi alunni, ma le poche volte che tenta di imporre la sua autorità sulla classe viene picchiato, legato e imbavagliato dagli studenti. Onsen è un uomo caparbio e, nonostante tutte le difficoltà incontrate, tenta di portare a compimento la sua "missione" di insegnante. Tra i suoi studenti ha identificato Ataru come la causa di tutti i mali: questo lo autorizza a rimproverare o a punire il giovane Moroboshi ogni volta che succede qualcosa di strano nella classe (anche se Ataru è innocente).
    Onsen è un personaggio che appare molto spesso nell'anime e nel manga, ma quasi esclusivamente nel suo ruolo di insegnante. Occasionalmente è uno dei protagonisti delle avventure che si svolgono all'esterno del liceo, alle quali partecipano anche gli altri personaggi della serie.

    Onsen è innamorato di Sakura, che però non è assolutamente interessata alle attenzioni che le rivolge il collega. Nel manga il professore dichiara di avere moglie e figli, ma i suoi familiari non sono mai stati mostrati.
    L'anime si sofferma sulla sua vita privata molto di più di quanto accade nel manga; in particolare vengono fortemente accentuate la monotonia e le ristrettezze della sua vita quotidiana. L'appartamento in cui vive, ad esempio, è squallido, sporco e disordinato; difficilmente Onsen riesce a fare un pasto decente e spesso trascorre le notti a scuola facendo la guardia al liceo.

    Significato del nome[modifica | modifica wikitesto]

    Onsen Mark non è il vero nome del personaggio, ma soltanto un soprannome che gli studenti della classe 2-4 gli hanno assegnato. In giapponese onsen (温泉?) è la parola che viene utilizzata per indicare i tipici bagni termali. Il simbolo , presente sulle insegne e sui segnali stradali per indicare gli onsen, è riportato sugli abiti del professore[1] e per questo motivo gli studenti hanno iniziato a chiamarlo Onsen Mark.
    Il suo vero nome è sconosciuto, nel corso della storia anche i colleghi e il preside si rivolgeranno a lui chiamandolo per soprannome.

    Doppiaggio nella versione italiana[modifica | modifica wikitesto]

    Nella versione giapponese è stato doppiato da Michihiro Ikemizu, mentre in Italia si sono succeduti vari doppiatori:

    Note[modifica | modifica wikitesto]

    1. ^ Nell'anime solo sulla cravatta e sul retro della giacca, nel manga su tutti gli abiti

    Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

    Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

    Anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga