Flirt

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Flirt (disambigua).
Gelosia e Flirt, di Haynes King (1831-1904)

Flirt è un termine di origine inglese (e prestato ad altre lingue) che significa relazione di amoreggiamento leggero, superficiale, temporaneo e avventuroso, caratterizzato da atteggiamenti sentimentali adottati senza un reale impegno o progetto. Spesso indica un particolare comportamento motivato dall'attrazione sessuale tra due persone o semplicemente da una sola persona nei confronti dell’altra. Si manifesta anche nella conversazione, in forme di comunicazione non verbale come il linguaggio del corpo, ecc.

L'origine della parola flirt è incerta.

  • sarebbe associato alla contrazione dei termini flit (svolazzare) e flick (buffetto), termini onomatopeici inglesi che indicano entrambi mancanza di serietà;[1]
  • un'altra ipotesi è quella della contrazione del francese conter fleurette, cioè lo staccare i petali di un fiore in un momento di leggiadra seduzione; questa teoria sarebbe confutata, dato che questa espressione francese è del XVII secolo, mentre flirt è attestabile già dal XVI secolo.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Secondo l'Oxford English Dictionary (prima edizione).
  2. ^ Le Robert. Dictionnaire historique de la langue française, a c. di A. Rey, 1998.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]