Polisessualità

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
La bandiera polisessuale

L'orientamento sessuale della polisessualità indica l'attrazione sessuale e/o romantica nei confronti di più generi ma non tutti. La pansessualità, la poliamorosità e la polisessualità sono spesso confuse, ma la prima indica l'attrazione verso tutti i generi e sessi.La polisessualità si riferisce a quelle persone che si sentono attratte da più generi sessuali, ma non tutti. Ció non significa che intrattengano relazioni sentimentali o sessuali con più persone contemporaneamente (poliamorosità), bensì si tratta di un orientamento sessuale ben specifico. Ergo le persone polisessuali si collocano nello spettro dell’attrazione sessuale tra le persone bisessuali(attratti dai due generi binari maschio-femmina) e le persone pansessuali (attratte da TUTTI i generi, compresi quelli non binari). Possono quindi provare attrazione per più generi oltre quello maschile e quello femminile ma non tutti.

Note[modifica | modifica wikitesto]


Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Braidotti R., (2003) In metamorfosi. Verso una teoria materialistica del divenire. Feltrinelli, Milano. ISBN 9788807103513
  • De Becker R., (2000) Sogno e sessualità. Viaggio alla ricerca delle radici sessuali della mente. Zephyro Edizioni, Milano. ISBN 9788883890017

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]