Margherita Panziera

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Margherita Panziera
Nazionalità Italia Italia
Altezza 180 cm
Peso 65 kg
Nuoto Swimming pictogram.svg
Specialità dorso
Squadra Fiamme Oro
Circolo Canottieri Aniene
Palmarès
Europei 1 0 1
Europei in vasca corta 0 0 1
Giochi del Mediterraneo 5 1 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 9 agosto 2018

Margherita Panziera (Montebelluna, 12 agosto 1995) è una nuotatrice italiana specialista nel dorso.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Margherita Panziera ha fatto la sua prima importante apparizione internazionale vincendo complessivamente tre medaglie ai Giochi del Mediterraneo di Mersin 2013: ha vinto la medaglia d'oro gareggiando nelle batterie della staffetta 4x100 m misti, un argento nei 200 m dorso e un bronzo nei 100 m dorso. Ai Campionati italiani estivi 2014 di Roma ha vinto il suo primo titolo italiano assoluto nei 200 m dorso.

A Kazan' 2015 ha preso parte ai suoi primi campionati mondiali, non riuscendo a superare le batterie dei 100 m dorso e giungendo alle semifinali dei 200 m dorso. A dicembre dello stesso anno ha disputato anche gli Europei in vasca corta di Netanya 2015. Il 2016 è stato l'anno dell'esperienza olimpica alla Olimpiadi di Rio de Janeiro dove, per una sola posizione, ha mancato nelle batterie dei 200 m dorso il 16º posto che le avrebbe garantito l'accesso alle semifinali.

Margherita Panziera ha vinto la medaglia di bronzo nei 200 m dorso agli Europei in vasca corta di Copenaghen 2017, stabilendo il nuovo record italiano col tempo 2'02"43.[1] Ai Giochi del Mediterraneo di Tarragona 2018 ha fatto incetta di medaglie d'oro conquistandone complessivamente quattro nei 100 m dorso, 200 m dorso, più altre due nelle staffette 4x200 m stile libero e 4x100 m misti. Ha stabilito inoltre il nuovo record dei Giochi nei 100 m dorso col tempo 1'00"74,[2] oltre ad avere contribuito pure al nuovo record stabilito nella staffetta 4x100 m misti.[3]

Si è laureata campionessa nei 200 m dorso agli Europei di Glasgow 2018, stabilendo il nuovo record dei campionati con il tempo 2'06"18,[4] e ha vinto pure una medaglia di bronzo partecipando alla staffetta 4x100 m misti mista. Ha raggiunto inoltre la finale dei 100 m dorso classificandosi quinta.

Primati personali (vasca lunga)[modifica | modifica wikitesto]

Distanza Tempo
50 m dorso 28"50
100 m dorso 59"71
200 m dorso 2'06"18

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giochi olimpici Olympic rings without rims.svg --- --- 200 m dorso --- --- ---
2016 Rio de Janeiro
Brasile Brasile
--- --- 17ª
2'10"92
Batterie
--- --- ---
Mondiali di nuoto --- 100 m dorso 200 m dorso 4x100 m misti 4x100 m misti mista ---
2015 Kazan'
Russia Russia
--- 37ª
1'02"17
Batterie
10ª
2'09"54
Semifinali
--- --- ---
2017 Budapest
Ungheria Ungheria
--- 20ª
1'01"03
Batterie
14ª
2'10"95
Semifinali

3'59"98
Frazione: 1'01"12

3'46"75
Batterie
Frazione: 1'01"03
---
Europei di nuoto 50 m dorso 100 m dorso 200 m dorso --- 4x100 m misti mista 4x200 m stile libero mista
2016 Londra
Regno Unito Regno Unito
19ª
29"21
Batterie
14ª
1'01"45
Batterie

2'11"80
Semifinali
--- --- ---
2018 Glasgow
Regno Unito Regno Unito
---
59"71
Oro
2'06"18 RC
--- Bronzo
3'44"85
Frazione: 1'00"11

7'32"37
Frazione: 1'59"76
Europei in vasca corta 50 m dorso 100 m dorso 200 m dorso --- --- ---
2015 Netanya
Israele Israele
32ª
28"49
Batterie
13ª
59"24
Semifinali

2'05"60
--- --- ---
2017 Copenaghen
Danimarca Danimarca
--- 11ª
58"19
Batterie
Bronzo
2'02"43
--- --- ---
Giochi del Mediterraneo --- 100 m dorso 200 m dorso 4x100 m misti --- 4x200 m stile libero
2013 Mersin
Turchia Turchia
--- Bronzo
1'01"86
Argento
2'12"86
Oro
4'11"36

Batterie
--- ---
2018 Tarragona
Spagna Spagna
--- Oro
1'00"74 RG
Oro
2'08"08
Oro
3'58"27 RG
Frazione: 1'00"54
--- Oro
8'02"63
Universiade --- 100 m dorso 200 m dorso --- --- ---
2017 Taipei
Taipei Cinese Taipei Cinese
--- 12ª
1'01"56
Semifinali

2'10"34
--- --- ---

Campionati italiani[modifica | modifica wikitesto]

12 titoli individuali così ripartiti:

  • 2 nei 100 m dorso
  • 10 nei 200 m dorso

10 titoli in staffetta così ripartiti:

  • 2 nella 4x100 m stile libero
  • 4 nella 4x100 m misti
  • 4 nella 4x200 m stile libero
Anno Edizione dorso
50 m
dorso
100 m
dorso
200 m
st.libero
4x50 m
misti
4x50 m
st.libero
4x100 m
misti
4x100 m
st.libero
4x200 m
2013 Invernali - - 3 - - - - -
2014 Estivi - - 1 - - - - -
2014 Invernali - 1 1 - - - 1 -
2015 Primaverili - 1 1 - - 2 1 1
2015 Estivi - 2 1 - - - - -
2015 Invernali - 2 1 - - 1 - -
2016 Primaverili - 3 1 - - 1 1 1
2016 Invernali - - 1 - - 2 - -
2017 Primaverili - - 1 - - 2 - 1
2017 Invernali - 2 1 3 3 - - -
2018 Primaverili 3 2 1 - - 3 1 1

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Panziera, che impresa: bronzo con record nei 200 dorso, su ccaniene.com, 15 dicembre 2017. URL consultato il 27 luglio 2018.
  2. ^ Giochi del Mediterraneo. Italnuoto dice 29, su federnuoto.it, 24 giugno 2018. URL consultato il 27 luglio 2018.
  3. ^ Giochi del Mediterraneo. Azzurri che show!, su federnuoto.it, 25 giugno 2018. URL consultato il 27 luglio 2018.
  4. ^ Nuoto, Europei: Quadarella da record, Italia d'oro anche con Codia e Panziera, in la Repubblica, 9 agosto 2018. URL consultato il 12 agosto 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]